Norme relative a spam, pratiche ingannevoli e frodi

La sicurezza di creator, spettatori e partner è la nostra priorità. Contiamo sul contributo di tutte le persone coinvolte per proteggere questa community unica e vivace. È importante che tu comprenda le nostre Norme della community e il loro ruolo nel garantire la sicurezza di YouTube con una responsabilità condivisa. Leggi attentamente le nostre norme qui sotto. Puoi anche consultare questa pagina per un elenco completo delle nostre linee guida.
Nota: di recente abbiamo aggiornato le nostre Norme della community per fare ulteriore chiarezza sulle norme in tema di disinformazione su YouTube. Puoi consultare le norme leggendo i nostri articoli sulla disinformazione e sulla disinformazione in ambito elettorale.

YouTube non tollera spam, frodi o altre pratiche ingannevoli finalizzate ad approfittare della community. Inoltre, non sono consentiti contenuti il cui scopo principale è indurre le persone ad abbandonare YouTube per visitare un altro sito.

Se individui contenuti che violano queste norme, segnalali. Le istruzioni per segnalare eventuali violazioni delle Norme della community sono disponibili qui. Se hai trovato alcuni video o commenti che vorresti segnalare, hai la possibilità di segnalare il canale.

Cosa comportano queste norme per te

Se pubblichi contenuti

Non pubblicare su YouTube contenuti che rientrano in una delle descrizioni riportate di seguito.

  • Spam video: contenuti che vengono pubblicati in modo eccessivo, sono ripetitivi, privi di destinatari specifici o che rientrano in uno o più dei seguenti casi:
    • Promettono agli spettatori la visione di determinati elementi ma li indirizzano invece fuori dal sito.
    • Indirizzano clic, visualizzazioni o traffico fuori da YouTube promettendo agli spettatori un rapido guadagno.
    • Rimandano il pubblico a siti che diffondono software dannosi o cercano di raccogliere informazioni personali oppure ad altri siti con un impatto negativo.
  • Metadati o miniature ingannevoli: utilizzo del titolo, delle miniature o della descrizione per indurre gli utenti a credere che i contenuti siano diversi da quelli effettivi.
  • Frodi: contenuti che offrono regali in denaro, schemi per diventare ricchi rapidamente o schemi piramidali (invio di denaro senza un prodotto tangibile in una struttura piramidale).
  • Spam di incentivazione: contenuti che vendono metriche sul coinvolgimento come visualizzazioni, Mi piace, commenti o qualsiasi altra metrica su YouTube. Questo tipo di spam può comprendere i contenuti il cui unico scopo è di aumentare gli iscritti, le visualizzazioni o altre metriche. Ne sono un esempio i cosiddetti contenuti "sub4sub", con cui si indica la prassi di offrire l'iscrizione al canale di un altro creator unicamente in cambio dell'iscrizione al proprio.
  • Commenti spam: commenti il cui unico scopo è raccogliere informazioni personali dagli spettatori, indirizzarli in modo ingannevole fuori da YouTube o mettere in atto uno dei comportamenti vietati citati in precedenza.
  • Commenti ripetitivi: un numero elevato di commenti identici, ripetitivi o privi di destinatari specifici.
  • Contenuti di terze parti: creare live streaming con lo scopo di trasmettere contenuti che appartengono ad altri e continuare a farlo anche dopo ripetuti avvisi di un possibile abuso. I proprietari dei canali devono monitorare attivamente i propri live streaming e risolvere in modo tempestivo tutti i potenziali problemi.

Queste norme riguardano video, descrizioni dei video, commenti, live streaming e qualsiasi altro prodotto o funzionalità di YouTube. Tieni presente che questo elenco non è esaustivo. Inoltre, queste norme si applicano ai link esterni nei tuoi contenuti, compresi URL cliccabili, l'indirizzamento verbale ad altri siti nei video e altri metodi.

Nota: è consentito incoraggiare gli spettatori a iscriversi, premere il pulsante Mi piace, condividere o lasciare un commento.

Spam video

I seguenti tipi di contenuti non sono consentiti su YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco esaustivo.

  • Contenuti che promettono agli spettatori la visione di qualcosa in particolare ma li indirizzano invece esternamente al sito per la visualizzazione.
  • Pubblicazione ripetuta degli stessi contenuti su uno o più canali.
  • Caricamento massiccio di contenuti copiati da altri creator.
  • Tentativo di indurre gli spettatori a installare software dannosi o di indirizzarli a siti che potrebbero compromettere la loro privacy.
  • Contenuti generati automaticamente e pubblicati da computer senza tenere conto della qualità o dell'esperienza dello spettatore.
  • Promesse di denaro, prodotti, software o vantaggi relativi a giochi senza costi a fronte dell'installazione di software, del download di app o dell'esecuzione di altre attività da parte degli spettatori.
  • Pubblicazione massiccia di contenuti affiliati in account dedicati.
  • Caricamento reiterato di contenuti che non sono di tua proprietà né a scopo didattico, documentaristico, scientifico o artistico.

Metadati o miniature ingannevoli

I seguenti tipi di contenuti non sono consentiti su YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco esaustivo.
  • Una miniatura che riporta l'immagine di un personaggio famoso che non ha nulla a che fare con i contenuti.
  • Un titolo, delle miniature o una descrizione che inducono gli spettatori a credere che i contenuti siano diversi da quelli effettivi, ad esempio se sussiste un serio rischio di arrecare gravi danni nel mondo reale.

Frodi

I seguenti tipi di contenuti non sono consentiti su YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco esaustivo.
  • Fare promesse infondate, come affermare che gli spettatori possano arricchirsi rapidamente o che una terapia miracolosa possa curare malattie croniche come il cancro.
  • Promozione di regali in denaro o altri schemi piramidali.
  • Account dedicati a schemi di regali in denaro.
  • Video che affermano "Grazie a questo metodo domani guadagnerai 50.000 $".

Spam di incentivazione

I seguenti tipi di contenuti non sono consentiti su YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco esaustivo.
  • Video che mirano esclusivamente a incoraggiare gli spettatori a iscriversi.
  • Video in cui si promuove lo scambio di iscrizioni.
  • Video in cui vengono venduti i "Mi piace".
  • Un video che non presenta altri contenuti se non la promessa di cedere il canale all'iscritto numero 100.000.

Commenti spam

I seguenti tipi di contenuti non sono consentiti su YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco esaustivo.
  • Commenti che fanno riferimento a sondaggi o a omaggi che promuovono schemi piramidali.
  • Link del referral nei commenti riconducibili al modello "pay-per-click".
  • Commenti che affermano falsamente di offrire contenuti video completi, come ad esempio:
    • Film
    • Programmi TV
    • Concerti
  • Pubblicazione, nei commenti, di link che rimandano a siti di phishing o software dannosi: "wow, ho appena vinto un sacco di soldi qui! - [sito di phishing xyz].com".
  • Commenti con link che rimandano a negozi di articoli contraffatti.
  • Frasi come: "Ciao, guardate qui il mio canale/video!" quando il canale/video non ha nulla a che fare con il video in cui il commento è stato pubblicato.
  • Pubblicazione ripetuta dello stesso commento con un link che rimanda al tuo canale.

Contenuti di terze parti

I seguenti tipi di contenuti non sono consentiti su YouTube. Tieni presente che non si tratta di un elenco esaustivo.
  • Usare il proprio smartphone per trasmettere in streaming un programma televisivo.
  • Usare software di terze parti per riprodurre in live streaming i brani di un album.

Ricorda che questi sono solo alcuni esempi. Non pubblicare contenuti che ritieni possano violare queste norme.

Cosa succede se i contenuti violano queste norme

Se i tuoi contenuti violano queste norme, potremmo sospendere la monetizzazione o chiudere il tuo canale o il tuo account. Scopri di più sulle norme sulla monetizzazione e sulla chiusura del canale o dell'account

Per alcune violazioni, potremmo rimuovere i contenuti ed emettere un avviso o un avvertimento nei confronti del tuo canale. In questi casi, ti invieremo un'email per informarti della nostra decisione.

Hai la possibilità di seguire una formazione sulle norme; una volta terminata, il tuo avviso scadrà dopo 90 giorni. Tuttavia, se i tuoi contenuti violano la stessa norma nel periodo di 90 giorni che segue la formazione, l'avviso non scadrà e il tuo canale riceverà un avvertimento. Se dopo aver completato la formazione violi un'altra norma, riceverai un nuovo avviso. In futuro potremmo impedire ai trasgressori recidivi di seguire la formazione sulle norme.

Se ricevi 3 avvertimenti nell'arco di 90 giorni, il tuo canale YouTube verrà chiuso. Scopri di più sul nostro sistema di avvertimenti.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
13024505962038156731
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
59