Perché non vedo la mia pagina nella Ricerca Google?

Dov'è la mia pagina? Dov'è finito il mio sito?

Di seguito sono riportate le indicazioni per risolvere e correggere i problemi più comuni, quando nei risultati della Ricerca Google manca la tua pagina o il tuo sito.

Passaggio 1. Verifica che la tua pagina o il tuo sito non siano visibili

Può sembrare scontato, ma la prima cosa da fare è verificare che effettivamente la tua pagina o il tuo sito non siano visibili nell'indice di Google. Potrebbe sembrare che una pagina non sia visibile su Google, quando in realtà si trova solamente molto in basso tra i risultati di ricerca.

Da quanto tempo hai creato la pagina o ne hai richiesto l'indicizzazione? Potrebbe volerci del tempo prima che Google indicizzi la tua pagina. Prima di supporre che ci sia un problema, attendi almeno una settimana dall'invio di una Sitemap o dalla richiesta di indicizzazione. Se recentemente hai modificato la tua pagina o il sito, ricontrolla tra una settimana se risulta ancora mancante.

 

Per verificare la tua presenza su Google, procedi nel seguente modo:

  1. Disattiva SafeSearch: potrebbe essere stato applicato un filtro ai tuoi risultati.
  2. Cerca su Google il tuo sito o la tua pagina:
    • Se si tratta di un sito: esegui una ricerca su sito utilizzando la sintassi site:your_domain_name Esempio: site:example.com
    • Se si tratta di una pagina: esegui una ricerca info per l'URL della tua pagina su Google, senza inserire http o https, né altro dopo i simboli ? o # nell'URL. Esempio: info:google.com/about
  3. Se visualizzi dei risultati, significa che la tua pagina o il tuo sito sono nell'indice:
    • Se si tratta di un sito: è possibile che non tutte le pagine del sito siano indicizzate, ma il sito stesso è presente nel nostro indice. Valuta la possibilità di aggiungere una Sitemap per consentire a Google di trovare tutte le pagine del tuo sito.
    • Se si tratta di una pagina: se una pagina si trova nell'indice, ma in una posizione che non ti soddisfa, consulta le nostre istruzioni per i webmaster per suggerimenti su come migliorare il rendimento sulla rete di ricerca. Se la pagina ha subito recentemente un calo del posizionamento, puoi provare a risolvere il problema. Se esistono più versioni di una pagina, ad esempio una versione desktop e una per dispositivi mobili oppure se hai due URL che indirizzano alla stessa pagina, Google considera una versione come canonica e tutte le altre come duplicati. I risultati di ricerca indirizzano solo alla pagina canonica. Utilizza il rapporto Copertura indice per capire quali pagine sono escluse e per provare a individuare il tuo URL.
  4. Se continui a non trovare il tuo sito o la tua pagina nei risultati di ricerca, leggi quanto segue.

Passaggio 2. Risolvi il problema

Queste istruzioni presuppongono che tu abbia un account Search Console, perché è molto più facile diagnosticare problemi di indicizzazione con Search Console.

Hai acquistato o ereditato di recente questo sito da qualcun altro? È possibile che al sito siano state precedentemente applicate azioni manuali che lo stanno compromettendo. Le pagine della cronologia nel rapporto Azioni manuali e nel rapporto Problemi di sicurezza mostrano tutte le azioni in sospeso presenti nel sito. Leggi la documentazione relativa al rapporto per scoprire come risolvere i problemi preesistenti in un sito acquistato.
  1. Se la tua pagina o il tuo sito sono nuovi, potrebbero non trovarsi nel nostro indice perché non abbiamo ancora avuto il tempo di eseguirne la scansione o di indicizzarli. Passa un po' di tempo da quando pubblichi una pagina a quando ne viene eseguita la scansione e anche dal momento della scansione a quello dell'indicizzazione. Solitamente, il tempo totale può variare da un giorno o due fino a qualche settimana, in base a diversi fattori. Scopri come Google esegue la scansione del Web.
  2. Se di recente hai rinnovato il sito o lo hai spostato su un nuovo dominio o su https e durante l'operazione sono stati commessi degli errori, le pagine che in precedenza avevano un buon posizionamento adesso potrebbero occupare una posizione meno favorevole. Per risolvere il problema: utilizza i reindirizzamenti 301 ("RedirectPermanent") per reindirizzare gli utenti, Googlebot e altri crawler. In Apache, puoi eseguire questa operazione con un file .htaccess, mentre in IIS puoi utilizzare la console di amministrazione. Se di recente hai eseguito uno spostamento su https, controlla la presenza di entrambi gli URL http e https su Google. Leggi ulteriori informazioni su come spostare il tuo sito riducendo al minimo le conseguenze sui risultati di ricerca.
  3. Controlla per verificare se sono state applicate azioni manuali alla tua pagina. Le azioni manuali abbassano il ranking della pagina oppure la rimuovono completamente dai risultati di ricerca. Il rapporto Azioni manuali dovrebbe fornire indicazioni su come correggere l'azione manuale. In caso di rimozioni per motivi legali, leggi ulteriori informazioni sulle richieste di rimozione per motivi legali e sulle norme per la rimozione.
  4. Verifica se sono stati segnalati problemi di sicurezza sul tuo sito. I problemi di sicurezza possono ridurre il ranking della pagina o determinare la comparsa di un avviso nel browser o nei risultati di ricerca. Il rapporto Problemi di sicurezza dovrebbe fornire indicazioni su come correggere l'azione manuale.
  5.  Analizza la tua pagina usando lo strumento Controllo URL:
    1. Se il rapporto indica che la pagina non è stata indicizzata
      1. Leggi la documentazione per scoprirne il motivo e risolvere il problema. Ecco le cause più frequenti:
        1. Stai bloccando la pagina con un file robots.txt, un'istruzione noindex o qualche altro meccanismo, come la protezione tramite password. In ogni caso, utilizza i mezzi appropriati per sbloccarla.
        2. Se il rapporto descrive altri problemi tecnici, leggi la documentazione per scoprire per quali altri motivi la pagina è bloccata.
    2. Se il rapporto indica che la pagina è stata indicizzata
      1. Controlla se è stata inviata da te o da terzi una richiesta per rimuovere dall'indice il sito o l'URL. Apri lo strumento per la rimozione di URL per cercare le eventuali richieste di rimozione di siti o di URL approvate. Se sono presenti, puoi revocarle.
      2. La pagina potrebbe essere stata eliminata o omessa dall'indice per ragioni assolutamente non intenzionali: il Web è immenso e non riusciamo a controllare ogni singola pagina, anche se facciamo del nostro meglio. Chiedi a Google di ripetere la scansione della tua pagina.
      3. Il problema persiste? Consulta il forum per i webmaster e spiega il problema. Assicurati di descriverlo in modo esaustivo e di includere i link al sito.

Migliorare le possibilità di scansione del sito

Se Google non sembra trovare tutte le pagine del tuo sito, dai un'occhiata alle istruzioni generali per i webmaster.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?