Conservazione di elementi aggiunti a Drive da Gmail

Quando un elemento allegato a un messaggio di Gmail viene aggiunto a Drive mediante la funzionalità Aggiungi a Drive, viene creata una copia di tale elemento in Drive. Il messaggio e l'allegato di Gmail sono soggetti ai criteri di conservazione di Gmail, ma l'elemento copiato in Drive non è soggetto ai criteri di conservazione di Drive, anche se viene successivamente modificato.

Se è necessario assicurarsi che l'elemento venga conservato per un determinato periodo, è possibile creare una regola di conservazione per Gmail che utilizza l'operatore di ricerca has:attachment. Non è tuttavia possibile creare una regola per la conservazione dell'elemento in Drive.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?