Usare un token di sicurezza per la verifica in due passaggi

Puoi utilizzare i token di sicurezza con la verifica in due passaggi per evitare che gli hacker compromettano il tuo Account Google.
Importante: se sei giornalista, attivista o comunque una persona a rischio di attacchi online mirati, leggi informazioni sul programma di protezione avanzata.

Passaggio 1: recupera i token

Passaggio 2: aggiungi un token al tuo account

  1. Puoi aggiungere un token di sicurezza al tuo account su:
    • Un computer e un browser compatibile, ad esempio Chrome
    • Un iPhone o iPad con iOS 13.3 o versioni successive e Safari
  2. Registra il token di sicurezza. Potresti dover eseguire l'accesso.
Suggerimento: per poter accedere se perdi il token, aggiungi altri metodi per dimostrare la tua identità

Passaggio 3: accedi con il tuo token

I token di sicurezza costituiscono un secondo passaggio più sicuro. Se hai altri secondi passaggi impostati, per accedere utilizza il più possibile il token di sicurezza. Se un token di sicurezza non funziona sul tuo dispositivo o browser, potresti vedere un'opzione per accedere con un codice o con un messaggio.
Se aggiungi un token di sicurezza al tuo Account Google dopo aver eseguito l'accesso all'account sull'iPhone o sull'iPad, l'account rimarrà collegato e non dovrai svolgere i passaggi che seguono. Per accedere al tuo Account Google su un nuovo dispositivo, dovrai usare il token di sicurezza o un secondo passaggio diverso che hai configurato.

Importante: i token di sicurezza possono connettersi ai dispositivi iOS nei modi indicati di seguito.

  NFC USB Bluetooth *
iPhone con iOS 13.3 o versioni successive
iPad con iOS 13.3 o versioni successive No
iPhone e iPad con sistema operativo precedente No No

* Il token di sicurezza integrato nel telefono si connette tramite Bluetooth.

Con il token di sicurezza integrato nel telefono

  1. Assicurati che il Bluetooth sia attivo per entrambi i dispositivi.
  2. Accedi al tuo Account Google su un dispositivo Chrome OS (versione 79 e successive), iOS, macOS o Windows 10.
  3. Controlla se sull'iPhone è presente una notifica di Smart Lock. Tocca la notifica.
  4. Per verificare l'accesso, tocca .

Con Near Field Communication (NFC)

  1. Aggiungi il tuo Account Google sull'iPhone o sull'iPad in Impostazioni e poi Password e account oppure apri un'app Google.
  2. Accedi al tuo Account Google, se non l'hai ancora fatto.
  3. Il dispositivo rileverà che il tuo account ha un token di sicurezza. Svolgi i passaggi per accedere usando il token. 
Suggerimento: per connettere un token di sicurezza tramite NFC, tieni il token appoggiato al bordo posteriore superiore del telefono per una connessione ottimale.

Risolvere i problemi relativi alla tecnologia NFC

Assicurati di:

  • Aggiungere il token per il tuo account.
  • Rimuovere tutto ciò che potrebbe bloccare il segnale NFC, ad esempio una custodia o un adesivo.
  • Aggiornare il tuo telefono a iOS 13.3 o versioni successive.
  • Provare a riavviare il dispositivo.

Con USB

Importante: per collegare un token di sicurezza USB devi avere un dispositivo iOS dotato di porta USB (ad esempio iPad Pro) oppure un adattatore da Lightning a USB.
  1. Aggiungi il tuo Account Google sull'iPhone o sull'iPad in Impostazioni e poi Password e account oppure apri un'app Google.
  2. Accedi al tuo Account Google. Il dispositivo rileverà che il tuo account ha un token di sicurezza.
  3. Nella parte inferiore della schermata successiva, tocca Prova un altro metodo e poi Collega il token di sicurezza USB.
  4. Collega il token alla porta USB del dispositivo. Potrebbe essere necessario un adattatore USB.
  5. Attiva il token:
    • Se il token ha un disco dorato, toccalo.
    • Se il token ha una punta dorata, toccala e poi premila.
    • Se il token ha un pulsante, premilo.
    • Se il token non ha nessuna di queste funzionalità, potresti doverlo rimuovere e poi reinserirlo. Questo tipo di token si spegne dopo ogni utilizzo.

Con Bluetooth (BLE)

  1. Sull'iPhone o sull'iPad, scarica l'app Google Smart Lock. Se hai già installato l'app, vai al prossimo passaggio.
  2. Aggiungi il tuo Account Google sull'iPhone o sull'iPad in Impostazioni e poi Password e account oppure apri un'app Google.
  3. Accedi al tuo Account Google. Il dispositivo rileverà che il tuo account ha un token di sicurezza.
  4. Nella parte inferiore della schermata successiva, tocca Prova un altro metodo e poi Connetti il token di sicurezza Bluetooth tramite Smart Lock. Apri l'app Google Smart Lock e accedi se richiesto.
  5. Tocca Genera codice di sicurezza nell'app Smart Lock.
  6. Segui le istruzioni per accoppiare il token e il dispositivo tramite Bluetooth, se richiesto.
  7. Copia il codice di sicurezza dall'app Smart Lock.
  8. Torna all'app che ha richiesto il codice di sicurezza Smart Lock e inseriscilo.

Risolvere i problemi relativi al Bluetooth

Il token Bluetooth non si accoppia con il telefono o il tablet

Assicurati di:

Il token non passa alla modalità di accoppiamento

Controlla se:

  • Il token è scollegato dal computer o dal caricabatterie.
  • Il token è carico.

L'iPhone o l'iPad non chiedono l'accoppiamento

Se aggiungi un token di sicurezza Bluetooth al tuo Account Google dopo aver eseguito l'accesso all'account sull'iPhone o sull'iPad:

  • L'account rimarrà collegato sull'iPhone o sull'iPad.
  • Non dovrai usare l'app Google Smart Lock per l'accoppiamento del token di sicurezza Bluetooth, a meno che non esci dall'account.

Per accedere al tuo Account Google su un nuovo dispositivo, devi usare il token di sicurezza o un secondo passaggio diverso che hai configurato.

Risolvere i problemi con Smart Lock

Se non riesci ad accedere con Smart Lock, assicurati che:

  • La navigazione privata sia disattivata in Safari. Se l'opzione Navigazione privata è attiva, non potrai accedere con un token di sicurezza.
  • La batteria del token di sicurezza abbia carica sufficiente. Se la batteria è in esaurimento, potresti non riuscire ad accedere.

Token di sicurezza smarrito

Se perdi il token di sicurezza, puoi svolgere le procedure che seguono per recuperare l'accesso al tuo account e proteggerlo. Scegli la procedura più adatta alla tua situazione, a seconda che tu abbia impostato o meno un altro secondo passaggio:

  • Codici di verifica
  • Messaggi di Google
  • Codici di backup
  • Un altro token di sicurezza che hai aggiunto al tuo account
  • Un computer registrato da cui in precedenza hai scelto di non ricevere richieste di codici di verifica
Se hai un altro secondo passaggio
  1. Accedi all'Account Google con la password e l'altro secondo passaggio.
  2. Svolgi la procedura per rimuovere dall'account il token che hai perso.
  3. Acquista un nuovo token di sicurezza. Potresti acquistare anche un ulteriore token da conservare in un posto sicuro.
  4. Aggiungi il nuovo token al tuo account.
Se non hai un altro secondo passaggio o hai dimenticato la password

Nota: la verifica in due passaggi richiede un passaggio in più per dimostrare di essere il proprietario dell'account. Per via di questa protezione aggiuntiva, Google potrebbe impiegare da 3 a 5 giorni lavorativi per accertare che sia davvero tu ad accedere.

  1. Svolgi la procedura per il recupero del tuo account. Ti verranno poste alcune domande per accertare che l'account è tuo.
  2. Ti potrebbe essere chiesto di:
    • Inserire un indirizzo email o numero di telefono di contatto.
    • Inserire un codice inviato al tuo indirizzo email o numero di telefono. Questo codice consente di verificare che puoi accedere all'indirizzo email o al numero di telefono.

Articoli correlati