Indice della Ricerca Google [canonical_link]

Invia l'attributo indice della Ricerca Google [canonical_link] per i prodotti idonei alle schede di prodotto gratuite su Google e utilizzalo per assicurarti che i prodotti siano associati all'URL corretto nell'indice di Ricerca di Google. L'URL in questo attributo non viene pubblicato, ma migliorerà la comprensione del prodotto da parte di Google.

L'attributo indice della Ricerca Google [canonical_link] funziona in modo analogo al tag di markup dell'"URL canonico" e ti consente di influire sugli URL utilizzati da Google per i tuoi prodotti nel nostro indice di ricerca web.

Se utilizzi parametri per il monitoraggio o la selezione di varianti negli attributi link [link] o link mobile [mobile_link], ti consigliamo di utilizzare l'attributo dell'indice della Ricerca Google.

Supponiamo ad esempio che tu venda divani di vari colori e dimensioni. Puoi inviare un URL per la pagina di destinazione di ogni variante utilizzando l'attributo link [link]. Puoi quindi utilizzare l'attributo indice della Ricerca Google [canonical_link] per indirizzare tutte le varianti del prodotto alla pagina di destinazione del prodotto base, che non ha parametri di varianti (come taglia o colore) preselezionati. Gli URL rilevati dal crawler di ricerca web di Google in genere rimandano a un unico prodotto di base senza alcun parametro preselezionato.
 

Quando utilizzarlo

Facoltativo per ogni prodotto

Utilizza l'attributo indice della Ricerca Google [canonical_link] per indicare l'URL che vuoi venga utilizzato da Google per associare le pagine di destinazione dei tuoi prodotti all'indice di ricerca. Se non indichi un link canonico, Google eseguirà la scansione del tuo sito e imposterà come link canonico l'URL che ritiene più rappresentativo.

Se fornisci già un URL dell'indice della Ricerca Google nel markup della pagina di destinazione del prodotto, non è necessario specificare l'attributo indice della Ricerca Google [canonical_link]. Se specifichi un valore per entrambi e tali valori non corrispondono, Google selezionerà un link in base a indicatori interni.

Puoi anche impostare un tag noindex nell'html della tua pagina di destinazione se vuoi impedire che la pagina venga sottoposta a scansione e aggiunta all'indice web.

Formato

Segui queste linee guida di formattazione per assicurarti che Google comprenda i dati che invii.

Per informazioni dettagliate su quando e come inviare i valori in inglese, scopri di più sull'invio dei dati di prodotto

Tipo URL (compreso http o https), solo caratteri ASCII e conforme alla specifica RFC 3986
Limiti 1-2000 caratteri
Campo ripetuto No
Formato file Voce di esempio
Testo (TSV) http://www.example.com/writing/google-pens
XML (feed) <g:canonical_link>http://www.example.com/writing/google-pens</g:canonical_link>
Per formattare i dati per l'API Content, consulta la pagina dedicata all'API Content per Shopping.

Linee guida

Segui queste linee guida per assicurarti di inviare dati di alta qualità per i tuoi prodotti.

Requisiti minimi

Si tratta dei requisiti da rispettare per mostrare il tuo prodotto. Se non rispetti questi requisiti, disapproveremo il tuo prodotto e ti invieremo una notifica nella pagina Diagnostica del tuo account Merchant Center.

  • Assicurati che il valore dell'attributo soddisfi i requisiti previsti per gli URL canonici. Scopri di più sui requisiti per gli URL dell'indice della Ricerca Google
  • Inizia con https o http e verifica la conformità alla specifica RFC 3986. Ad esempio: https://www.example.com/writing/fiji-pens.
  • Utilizza il tuo nome di dominio verificato. Assicurati di utilizzare il nome di dominio che hai verificato (durante la creazione dell'account o tramite la scheda Verifica del sito web). Ulteriori informazioni su come verificare e rivendicare il nome di dominio
  • Assicurati che gli URL canonici possano essere sottoposti a scansione da parte di Google. Ad esempio, verifica che il file robots.txt sia configurato correttamente. In caso contrario, la pagina di destinazione non verrà visualizzata nei risultati di ricerca. Scopri di più sui file robots.txt
  • Sostituisci gli eventuali simboli o spazi con entità della codifica URL. Ad esempio, se l'URL contiene un simbolo &, dovrai sostituirlo con %26.
  • Specifica un solo attributo indice della Ricerca Google [canonical_link] per il tuo prodotto. Se invii più attributi dell'indice della Ricerca Google per lo stesso articolo, ne verrà applicato solo uno.

Best practice

Queste best practice possono aiutarti ad andare oltre i requisiti di base per ottimizzare il rendimento dei tuoi dati di prodotto.

  • Utilizza un URL stabile per l'indice della Ricerca Google. L'URL che includi non dovrebbe cambiare a meno che la pagina di destinazione non venga spostata. Non utilizzare gli URL con timestamp o parti che potrebbero cambiare ogni volta che invii i dati di prodotto.
  • Ogni volta che modifichi l'URL, la pagina di destinazione dovrà essere esaminata e sottoposta a scansione. Questo processo potrebbe sovraccaricare inutilmente i server.
  • Utilizza come destinazione di questo link una pagina di destinazione che non includa parametri nel proprio URL. Se sono impostati dei parametri, Google potrebbe non riuscire a eseguire correttamente la scansione dell'URL e potrebbe di conseguenza escludere l'URL che tu vuoi includere.
  • Non utilizzare varianti preselezionate. Il link dell'indice della Ricerca Google che indirizza alla tua pagina di destinazione non deve avere varianti preselezionate.
  • Non utilizzare i parametri di monitoraggio nei link dell'indice della Ricerca Google. I parametri di monitoraggio potrebbero essere rimossi dal web crawler di Google e rendere meno accurata la corrispondenza dei tuoi prodotti rispetto all'indice di ricerca.
  • Non utilizzare l'attributo reindirizzamento degli annunci [ads_redirect] per i link dell'indice della Ricerca Google. Il web crawler di Google potrebbe non eseguire la scansione dei reindirizzamenti e il tuo URL potrebbe quindi essere escluso dai risultati di ricerca.

Esempi

Varianti

Se disponi di più varianti URL dello stesso prodotto, ad esempio un vestito in più colori o taglie, puoi impostare l'attributo indice della Ricerca Google [canonical_link] in modo che indirizzi tutte le varianti del prodotto a un unico prodotto di base, che non ha varianti preselezionate. Osserva gli esempi riportati di seguito:
Dati di prodotto per un abito blu di taglia S
Attributo Valore
Colore [color] Blu
Taglia [size] S
Link [link] https://example.com/abito/small-blu
Indice della Ricerca Google [canonical_link] https://example.com/abito
Dati di prodotto per un abito verde di taglia L
Attributo Valore
Colore [color] Verde
Taglia [size] L
Link [link] https://example.com/abito/large-verde
Indice della Ricerca Google [canonical_link] https://example.com/abito
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
71525
false