Aggiungere Gmail a un altro client di posta

Puoi aggiungere Gmail ad altri client di posta, come Microsoft Outlook, Apple Mail o Mozilla Thunderbird. Quando aggiungi Gmail, i messaggi e le etichette vengono sincronizzati con il client di posta.

Modifiche alla sincronizzazione di Gmail con altri client di posta

Per proteggere il tuo account, Gmail non supporta più le app di terze parti o i dispositivi che richiedono di condividere il nome utente e la password di Google. La condivisione delle credenziali del tuo account con terze parti consente agli hacker di accedere più facilmente al tuo account.

Cerca invece l'opzione "Accedi con Google", che è un modo più sicuro per sincronizzare la tua posta con altre app. Scopri di più su Accedi con Google.

Utenti di Gmail con un Account Google personale

A giugno 2024, l'opzione per scegliere tra "Attiva IMAP" o "Disattiva IMAP" non sarà disponibile. L'accesso IMAP è sempre attivato in Gmail e le connessioni attuali con gli altri client di posta rimangono invariate. Non è richiesta alcuna azione da parte tua.

Configurare Gmail in un altro client di posta

Per aggiungere Gmail a un altro client di posta:

  1. Sul tuo dispositivo, apri il client.
  2. Cerca l'opzione "Accedi con Google".
    • Se hai bisogno di assistenza per configurare Gmail nel client di posta, contatta lo sviluppatore.

Risolvere i problemi

Non riesco ad accedere al mio client di posta

Importante: se non riesci ad accedere al tuo client di posta, potresti visualizzare uno di questi errori:

  • "Nome utente e password non accettati"
  • "Credenziali non valide"
  • Ti viene chiesto di inserire il nome utente e la password più volte

Passaggio 1: esegui l'upgrade alla versione più recente del tuo client di posta

Le versioni precedenti dei client di posta, come Outlook 2016, potrebbero non supportare i moderni standard di sicurezza consigliati da Gmail.

Se disponibile, esegui l'upgrade alla versione più recente del tuo client di posta.

Passaggio 2: accedi con Google

  1. Rimuovi le informazioni di Gmail dal tuo client di posta.
  2. Quando esegui di nuovo l'accesso, cerca l'opzione "Accedi con Google".

(Facoltativo) Passaggio 3: verifica se ci sono problemi relativi alla password

  • Se hai cambiato la password del tuo Account Google di recente, potrebbe essere necessario reinserire i dati dell'account o ripetere completamente la configurazione dell'account Gmail sull'altro client di posta.
  • Utilizza una password per l'app: se utilizzi la verifica in due passaggi, prova ad accedere con la password per l'app.
    • Importante: le password per le app non sono consigliate e nella maggior parte dei casi non sono necessarie. Per contribuire alla sicurezza del tuo account, cerca l'opzione per accedere con il tuo Account Google per connettere Gmail al tuo client di posta.
Errore "Troppe connessioni simultanee"

Puoi aggiungere Gmail a un massimo di 15 client di posta alla volta per account. Se hai molti client di posta che ricevono messaggi da Gmail allo stesso tempo, potresti visualizzare l'errore "Troppe connessioni simultanee".

Se utilizzi più client di posta o dispositivi per lo stesso account Gmail, chiudili o esci da alcuni client.

Il mio client di posta ha arresti anomali o impiega troppo tempo per scaricare le email

È possibile che tu stia scaricando troppe email alla volta.

Per risolvere il problema:

  • Aggiorna le impostazioni IMAP in modo da non sincronizzare determinate cartelle.
  • Rimuovi il tuo Account Google dal client di posta, quindi prova ad aggiungerlo di nuovo.
  • Nelle impostazioni IMAP di Gmail, configura IMAP in modo che vengano sincronizzate solo le cartelle con massimo 10.000 email:
    1. Sul computer, apri Gmail.
    2. In alto a destra, fai clic su Impostazioni and then Visualizza tutte le impostazioni.
    3. Fai clic sulla scheda Inoltro e POP/IMAP.
      • Se hai un account Google Workspace gestito da un'organizzazione, potresti non avere accesso a questa scheda.
    4. Nella sezione "Accesso IMAP", in "Limiti della dimensione delle cartelle", fai clic su Imposta le cartelle IMAP per limitare la quantità di messaggi a questo numero.
    5. Fai clic sul menu a discesa e seleziona il numero massimo di email da sincronizzare.
    6. Fai clic su Salva modifiche.

Risorse correlate

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale