Impostare le autorizzazioni di visualizzazione, pubblicazione e moderazione

Se hai eseguito l'accesso a un account di lavoro o della scuola, le opzioni visualizzate potrebbero essere diverse. Per ulteriori informazioni, contatta il tuo amministratore.

Le impostazioni di autorizzazione determinano chi può visualizzare, pubblicare e moderare i contenuti in Google Gruppi. Le autorizzazioni consentono anche di stabilire chi può gestire i membri e altre impostazioni del gruppo.

Apri tutto   |   Chiudi tutto

Ruoli predefiniti

Proprietario

Per impostazione predefinita, i membri con il ruolo di proprietario hanno tutte le autorizzazioni per un gruppo, molte delle quali possono essere assegnate anche ad altri insiemi di utenti. Vedi tutte le autorizzazioni di gestione dei membri e dei contenuti.

Solo un proprietario può:

  • Eliminare un gruppo
  • Impostare un altro membro del gruppo come proprietario
  • Modificare le impostazioni di un altro proprietario
  • Esportare i messaggi di gruppo con Google Takeout

Solo i proprietari e i gestori possono modificare le impostazioni di un gruppo.

Un amministratore può rimuovere alcune autorizzazioni dei proprietari per un dato gruppo, ma non altre:

  • Può rimuovere: autorizzazioni per pubblicare messaggi o aggiungere, invitare o approvare nuovi membri
  • Non può rimuovere: autorizzazioni per visualizzare membri o conversazioni o contattare altri proprietari

Un gruppo non può essere proprietario di un altro gruppo.

Consigliati

Assegnare il ruolo di proprietario a un utente significa dargli il massimo livello di controllo sul gruppo, quindi è consigliabile specificare un numero limitato di proprietari. 

Gestore

Per impostazione predefinita, i gestori possono eseguire le stesse operazioni dei proprietari, ad eccezione di quanto segue:

  • Eliminare il gruppo
  • Impostare un altro membro come proprietario
  • Modificare il ruolo o le impostazioni di iscrizione di un proprietario

I proprietari dei gruppi possono impostare qualsiasi autorizzazione come riservata ai proprietari, limitando ulteriormente ciò che possono fare i gestori. Questi, tuttavia, possono sempre modificare le autorizzazioni in modo che includano i gestori stessi.

Un gruppo non può essere gestore di un altro gruppo.

Membro

Per impostazione predefinita, ai membri del gruppo sono assegnate le autorizzazioni di base. A seconda delle impostazioni dell'organizzazione e del gruppo, tra queste autorizzazioni potrebbero essere incluse la visualizzazione e la pubblicazione nelle conversazioni nonché la visualizzazione dei membri. I proprietari e i gestori dei gruppi possono ampliare o limitare le autorizzazioni dei membri. Qualsiasi autorizzazione impostata per il ruolo di membro viene assegnata automaticamente ai gestori e ai proprietari.

Visualizzare o modificare le autorizzazioni per insiemi di utenti

È necessario il ruolo di proprietario o gestore.

Puoi visualizzare le autorizzazioni singolarmente e associare ciascuna a un ruolo. Puoi anche consentire a tutti gli utenti del Web di disporre di tale autorizzazione, anche se non sono membri del gruppo.

Alcune autorizzazioni incidono sulle opzioni disponibili per altre autorizzazioni. Ad esempio, puoi consentire a tutti gli utenti del Web di visualizzare i membri solo se hai già consentito loro di visualizzare il gruppo. Inoltre, se hai eseguito l'accesso a un account di lavoro o della scuola, l'amministratore può limitare gli insiemi di utenti a cui puoi assegnare ogni autorizzazione.

Nella versione precedente di Gruppi, potevi escludere un sottoinsieme di membri del gruppo. Ad esempio, potevi selezionare i membri del gruppo per associarli a un'autorizzazione, escludendo però i gestori. Non è più possibile impostare esclusioni. Se hai impostato un'esclusione nella versione precedente di Gruppi, rimarrà attiva nella nuova versione sarà rappresentata da un cerchio bianco sopra il nome dell'insieme di utenti sulla barra di scorrimento relativa all'autorizzazione. Tuttavia, se modifichi l'autorizzazione, l'esclusione viene rimossa e non sarà possibile ripristinarla.

  1. Accedi a Google Gruppi.
  2. Fai clic sul nome di un gruppo.
  3. A sinistra, fai clic su Impostazioni gruppo.
  4. Per trovare le impostazioni di autorizzazione, cerca le voci con un dispositivo di scorrimento:
    ""
  5. Scegli gli utenti a cui vuoi concedere l'autorizzazione in questione. Per:
    • Ruoli predefiniti, intera organizzazione e chiunque sul Web: sposta il dispositivo di scorrimento sull'opzione utente prescelta.
    • Ruoli personalizzati: accanto al dispositivo di scorrimento, fai clic sull'elenco e seleziona il ruolo.
      Quando si sceglie un ruolo personalizzato, l'autorizzazione viene assegnata agli utenti che hanno quel ruolo personalizzato e il ruolo predefinito selezionato sul dispositivo di scorrimento.
      ""
  6. Ripeti il passaggio 6 per ogni autorizzazione.
  7. Fai clic su Salva modifiche.

Suggerimento: se nella versione precedente di Gruppi è stata creata un'esclusione, sul dispositivo di scorrimento dell'autorizzazione corrispondente vedrai un cerchio bianco sopra il nome del gruppo di utenti interessati. Tuttavia, se modifichi l'autorizzazione, l'esclusione non sarà più visibile e non potrai ripristinarla.

Guida di riferimento alle impostazioni di autorizzazione

Utilizza queste tabelle per esaminare le autorizzazioni disponibili e le loro applicazioni.

Generale

Impostazione Descrizione
Chi può visualizzare le conversazioni Gli utenti possono visualizzare le conversazioni in Gruppi, se sono state attivate.
Chi può pubblicare Gli utenti possono avviare conversazioni di gruppo e parteciparvi.
Chi può visualizzare i membri Gli utenti possono visualizzare l'elenco dei membri del gruppo.

Privacy dei membri

Impostazione Descrizione
Chi può contattare i proprietari del gruppo Specifica chi può inviare messaggi ai proprietari del gruppo.
Chi può visualizzare gli indirizzi email dei membri Specifica chi può visualizzare gli indirizzi email dei membri.

Norme di pubblicazione

Impostazione Descrizione
Chi può rispondere in privato agli autori Specifica chi può inviare email agli autori in privato.
Chi può allegare file Specifica chi può pubblicare messaggi con allegati.
Chi può moderare i contenuti Include l'approvazione, l'eliminazione e il blocco dei messaggi e delle conversazioni.
Chi può moderare i metadati Include la categorizzazione dei contenuti e tutte le funzionalità della casella di posta collaborativa.
Chi può pubblicare come gruppo Include la pubblicazione di messaggi dall'indirizzo email del gruppo.

Moderazione dei membri

Impostazione Descrizione
Chi può gestire i membri Specifica chi dispone dell'autorizzazione ad aggiungere o rimuovere membri del gruppo.
Chi può modificare i ruoli personalizzati Specifica chi può creare, eliminare e aggiornare il nome e la descrizione dei ruoli personalizzati.

Per maggiori dettagli sulla moderazione dei messaggi, vedi Approvare o bloccare i nuovi messaggi.

Creare o modificare un ruolo personalizzato

È necessario il ruolo di proprietario o gestore.

Se hai bisogno di un ruolo diverso da quelli predefiniti, puoi crearne uno personalizzato. Alcune autorizzazioni possono essere assegnate solo ai proprietari, ai gestori e ai membri e non ai ruoli personalizzati.

Per assegnare autorizzazioni ai ruoli personalizzati, vedi Visualizzare o modificare le autorizzazioni per i ruoli.

  1. Accedi a Google Gruppi.
  2. Fai clic sul nome di un gruppo.
  3. Sulla sinistra, fai clic su Impostazioni gruppoe poiModerazione dei membri.
  4. Nella sezione Ruoli personalizzati, fai clic su Crea ruolo personalizzato.
  5. Inserisci un nome e una descrizione per il nuovo ruolo.
    Assegna al ruolo un nome che possa essere condiviso pubblicamente e che sia al singolare (ad esempio "Collaboratore", ma non "Collaboratori").
  6. Fai clic su Crea ruolo.
  7. Per modificare il nome o la descrizione del ruolo:
    1. Nella sezione Ruoli personalizzati, fai clic su Modifica "" accanto al nome del ruolo.
    2. Inserisci un nuovo nome o una nuova descrizione.
    3. Fai clic su Salva modifiche.

Cambiare i ruoli dei singoli membri

Ruoli predefiniti

È necessaria l'autorizzazione Chi può gestire i membri.

  1. Accedi a Google Gruppi.
  2. Fai clic sul nome di un gruppo.
  3. A sinistra, fai clic su Membri.
  4. Per cambiare il ruolo di un singolo membro: Posiziona il cursore del mouse su un membro e seleziona un ruolo nella colonna Ruolo.
  5. Per assegnare lo stesso ruolo a più membri:
    1. Posiziona il cursore del mouse su ogni membro di cui vuoi modificare le impostazioni e seleziona la casella accanto al suo nome.
    2. Sopra l'elenco a destra, fai clic su Cambia ruolo "".
    3. Seleziona il nuovo ruolo.
Ruoli personalizzati

È necessaria l'autorizzazione Chi può gestire i membri.

Solo i membri che fanno già parte del gruppo possono essere aggiunti a un ruolo personalizzato. Se un membro viene eliminato dal gruppo in un secondo momento, verrà rimosso automaticamente anche dal ruolo personalizzato.

  1. Accedi a Google Gruppi.
  2. Fai clic sul nome di un gruppo.
  3. Sulla sinistra, fai clic su Impostazioni gruppoe poiModerazione dei membri.
  4. Nella sezione Ruoli personalizzati, fai clic su Modifica "" accanto al nome del ruolo.
  5. Inserisci l'indirizzo email del membro.
  6. Quando compare la voce relativa al membro, selezionala. In alternativa, per selezionare la prima voce visualizzata, premi Invio.
  7. (Facoltativo) Ripeti i passaggi 5 e 6 per assegnare altri membri al ruolo.
  8. Fai clic su Aggiungi membri.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
50
false