Guida alla preparazione del test sulla pubblicità display

Aumento delle vendite e generazione di lead

Uno degli obiettivi più comuni tra i proprietari di attività commerciali è quello di aumentare le vendite e generare lead. Ciò spesso significa pubblicare campagne a risposta diretta che stimolano i clienti a intraprendere un'azione specifica, ad esempio l'acquisto di un prodotto o la registrazione a una newsletter. Queste campagne sono anche definite campagne per la generazione di traffico o lead ed è necessario tenere presenti alcune best practice quando vengono impostate in Google Ads.

Obiettivi delle campagne per la generazione di traffico e lead

  • Incoraggiare i clienti a completare un acquisto.
  • Generare lead raccogliendo dati di contatto mediante una pagina di registrazione.
  • Incrementare il traffico sul tuo sito web in modo da poter distribuire i dati.

Dove pubblicare le campagne

Ti consigliamo di utilizzare una combinazione di campagne con targeting per parole chiave sulla rete di ricerca di Google e sulla Rete Display di Google per i seguenti motivi:

  • Rete di ricerca di Google
    Quando fai pubblicità sulla rete di ricerca di Google, i tuoi annunci possono essere pubblicati nelle pagine dei risultati di ricerca di Google. Scegli le parole chiave correlate alla tua attività e imposta le offerte. Quando gli utenti cercano una parola chiave che hai scelto, è possibile che venga pubblicato il tuo annuncio.
  • Partner di ricerca
    Google Ads offre anche la possibilità di pubblicare i tuoi annunci su siti di ricerca diversi da Google. Questi siti possono offrire un traffico supplementare di alta qualità per la tua attività, che ti consentirà di generare lead. I tuoi annunci potranno essere pubblicati accanto ai risultati di ricerca in questi siti dei partner di ricerca.
  • Rete Display di Google
    Puoi utilizzare il targeting contestuale sulla Rete Display di Google per indirizzare la tua campagna pubblicitaria a determinate pagine pertinenti al tuo messaggio pubblicitario. Il targeting contestuale permette di abbinare le tue specifiche parole chiave alle pagine web pertinenti. In questo modo, il tuo messaggio arriva direttamente ai clienti che stanno leggendo e navigando in contenuti correlati alla tua offerta e hanno, pertanto, maggiori probabilità di essere interessati ai tuoi prodotti o servizi.

Fattori da considerare sul targeting per posizionamento, sui formati di annunci e sulle offerte

  • Targeting per posizionamento
    Questa forma di pubblicità consente di selezionare "posizionamenti", ovvero specifici siti web o sezioni di siti all'interno della Rete Display di Google su cui pubblicare gli annunci. Puoi selezionare i siti sulla base di argomenti specifici o del pubblico di destinazione che stai cercando di raggiungere oppure scegliere come target qualsiasi sito che soddisfi i tuoi criteri di branding. Per trovare delle idee, puoi provare il Pianificatore display.
  • Formati degli annunci
    Con le campagne per la generazione di traffico e lead, molto probabilmente ti proponi l'obiettivo di coinvolgere il tuo pubblico di destinazione con il principale prodotto o servizio che offri. Ti consigliamo di utilizzare annunci di testo con un chiaro invito all'azione nonché formati di annunci rich-media, come annunci illustrati o annunci video, in grado di rafforzare l'impatto del tuo messaggio con metodi alternativi al semplice testo.
  • Strategia di offerta
    Dal momento che il principale obiettivo di una campagna per la generazione di traffico e lead è quello di incrementare il ritorno sull'investimento tramite conversioni o traffico verso il tuo sito, ti consigliamo di utilizzare l'offerta costo per clic sia per le campagne con targeting contestuale sia per quelle con targeting per posizionamento.

Valutazione dell'efficacia

Per valutare l'efficacia della tua campagna, puoi analizzare alcuni aspetti. Per prima cosa, inizia a monitorare le tue conversioni con uno strumento gratuito chiamato monitoraggio delle conversioni. Dopo averlo impostato, potrai controllare alcune metriche importanti, tra cui il numero di conversioni, il costo per conversione e il tasso di conversione, nonché i dati di conversione delle parole chiave e i dati sulle pagine di destinazione.

Suggerimenti

Affinché la tua campagna a risposta diretta sia efficace, procedi nel seguente modo:

 

  • Evidenzia un'offerta esclusiva che rappresenti un'occasione per il cliente.
  • Offri al cliente informazioni sufficienti per prendere una decisione sull'azione da intraprendere, oltre a un canale per rispondere all'offerta, preferibilmente offri più possibilità, ad esempio un numero verde, una pagina web e un indirizzo email.
  • Includi un invito all'azione esplicito, ossia illustra il passo successivo che il cliente deve compiere.
  • Assicurati che il tuo sito web sia facilmente navigabile e accessibile, in particolare le pagine che descrivono i prodotti specifici che stai pubblicizzando.

Passaggi successivi

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema