Cos'è Cloud Identity?

Cloud Identity è una soluzione IDaaS (Identity as a Service) che include la gestione della mobilità aziendale e offre, come prodotto a sé stante, i servizi di identità e di amministrazione degli endpoint disponibili anche in G Suite. Come amministratore, Cloud Identity ti permette di gestire utenti, applicazioni e dispositivi da un unico centro di comando: la Console di amministrazione Google.

Versioni di Cloud Identity


La versione Cloud Identity Free include i principali servizi di identità e di gestione degli endpoint. Fornisce gli Account Google gestiti agli utenti che non hanno bisogno di determinati servizi di G Suite come, ad esempio, Gmail e Google Calendar. Tuttavia, gli utenti possono accedere a Google Drive, Documenti, Fogli, Presentazioni, Keep e Meet. Puoi utilizzare gli account Cloud Identity con altri servizi Google, ad esempio Google Cloud Platform (GCP), Chrome, Android Enterprise e molte applicazioni di terze parti. Per usufruire di ulteriori funzionalità, esegui l'upgrade a Cloud Identity Premium.

La versione Cloud Identity Premium offre tutte le funzionalità della versione gratuita, oltre a servizi di sicurezza aziendale e di gestione di applicazioni e dispositivi. Tra questi servizi sono incluse funzionalità come il provisioning automatico degli utenti, le autorizzazioni delle applicazioni e la gestione dei dispositivi mobili automatica. Inizia.  

Confronta tutte le funzionalità delle versioni Cloud Identity Premium e Cloud Identity Free.

Se sei un amministratore di G Suite

Le licenze di G Suite sono necessarie solo per gli utenti che devono poter utilizzare i servizi G Suite, ad esempio Gmail. Per gestire gli utenti che non hanno bisogno di nessun servizio G Suite, puoi creare account Cloud Identity gratuiti. 
 
Nella maggior parte dei casi, gli utenti della versione Cloud Identity Free usufruiscono degli stessi servizi di identità degli utenti di G Suite, ad esempio il Single Sign-On (SSO) e la verifica in due passaggi (2SV).  Inizia.

Se sei un amministratore di GCP

Gli account consumer, come gli account Gmail personali o gli account consumer con ID email di lavoro, sono account non gestiti che esulano dal tuo controllo. Se nella tua organizzazione gli sviluppatori utilizzano account non gestiti per sfruttare le risorse di GCP, puoi creare account Cloud Identity per gestirli.
 
Puoi creare per ogni utente un account Cloud Identity gratuito distinto dall'account G Suite a pagamento. in modo da poter gestire tutti gli utenti del dominio dalla Console di amministrazione Google.

La versione Cloud Identity Free offre servizi di identità comunemente utilizzati, come il servizio SSO. Inizia.
 

Riepilogo dei controlli per gli amministratori

L'articolo Confronto tra le funzioni di Cloud Identity contiene l'elenco completo delle funzionalità delle versioni Cloud Identity Premium e Cloud Identity Free.

Gestione dispositivi

Gestione directory

Sicurezza

SSO e provisioning automatico degli utenti

Rapporti

  • Panoramiche di metriche e tendenze chiave relative al dominio G Suite. Ulteriori informazioni
  • Valutazione dell'esposizione complessiva del dominio alle violazioni di dati e individuazione degli utenti che pongono rischi per la sicurezza. Ulteriori informazioni
  • Accesso a tutti i dati dalle pagine Sicurezza, Attività di utilizzo delle applicazioni e In evidenza in un unico rapporto principale. Ulteriori informazioni
  • Log delle attività di amministrazione. Ulteriori informazioni

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?