Trovare i preferiti, le password e altri dati su tutti i dispositivi

Se attivi la sincronizzazione, troverai le stesse informazioni su tutti i tuoi dispositivi:

  • Preferiti
  • Cronologia e schede aperte
  • Password
  • Dati di pagamento
  • Indirizzi, numeri di telefono e altro
  • Impostazioni e preferenze
Se hai eseguito l'accesso a Chrome con il tuo Account Google, ma non hai attivato la sincronizzazione, puoi accedere anche a:
  • Dati di pagamento salvati su Google Pay.
  • Password salvate nel tuo Account Google.

Scegliere le informazioni da sincronizzare

Se attivi la sincronizzazione, tutti i dati del tuo profilo vengono memorizzati nel tuo Account Google. Se non vuoi sincronizzare tutto, puoi cambiare le informazioni che vengono memorizzate.

  1. Apri Chrome su un computer attendibile.
  2. In alto a destra, fai clic su Altro Organizza e poi Impostazioni.
  3. Nella sezione "Tu e Google", fai clic su Sincronizzazione e servizi Google.
    • Per scoprire quali informazioni hai sincronizzato, seleziona Verifica i tuoi dati sincronizzati.
  4. Nella sezione "Sincronizzazione", fai clic su Gestisci i dati da sincronizzare.
  5. Disattiva l'opzione "Sincronizza tutto".
  6. Disattiva i dati che non vuoi sincronizzare con il tuo account.
Cambiare l'Account Google in cui memorizzare le informazioni

Se cambi l'account sincronizzato, tutti i preferiti, la cronologia, le password e altri dati sincronizzati vengono copiati nel nuovo account.

  1. Sul computer, apri Chrome Chrome.
  2. In alto a destra, seleziona Altro Organizza e poi Impostazioni.
  3. Nella sezione "Tu e Google" in alto, seleziona Disattiva and then Disattiva.
  4. Nella sezione "Tu e Google", seleziona Attiva la sincronizzazione.
  5. Accedi all'Account Google con cui vuoi effettuare la sincronizzazione.
  6. Seleziona Sì, accetto.

Se qualcun altro ha eseguito l'accesso o se vuoi mantenere i tuoi dati separati, puoi creare un nuovo profilo nel browser. Scopri di più su come condividere Chrome e tenere separate le informazioni.

Usare la cronologia di Chrome per personalizzare Google

La Cronologia di Chrome salvata nel tuo Account Google viene aggiunta per impostazione predefinita anche all'Attività web e app. La tua attività può essere utilizzata per personalizzare la tua esperienza in altri prodotti Google, come la Ricerca o gli annunci. Ad esempio, nel tuo feed potresti trovare una notizia consigliata in base alla tua cronologia di Chrome.

Puoi sempre controllare la tua Attività web e app nel tuo account Google. Leggi ulteriori informazioni sulla visualizzazione e il controllo dell'Attività web e app.

Se non vuoi personalizzare i tuoi prodotti Google, puoi comunque utilizzare la cloud di Google per memorizzare e sincronizzare i tuoi dati di Chrome senza che Google possa leggerli. Leggi ulteriori informazioni su come mantenere privati i tuoi dati.

Mantenere privati i propri dati

Con una passphrase puoi utilizzare il cloud di Google per memorizzare e sincronizzare i tuoi dati di Chrome, senza che Google possa leggerli. I metodi di pagamento e gli indirizzi di Google Pay non sono criptati mediante passphrase.

Le passphrase sono facoltative. I dati sincronizzati in transito vengono sempre protetti tramite crittografia.

Se hai problemi di sincronizzazione con la passphrase, potresti dover aggiornare Google Chrome alla versione più recente.

Creare una passphrase

Se hai una passphrase di sincronizzazione:

  • Ti servirà ogni volta che attiverai la sincronizzazione su un nuovo dispositivo.
  • Dovrai inserire la nuova passphrase sui dispositivi su cui hai già attivato la sincronizzazione.
  • Il tuo feed non mostrerà suggerimenti basati sui siti visitati in Chrome.
  • Non potrai vedere le tue password salvate all'indirizzo passwords.google.com o utilizzare la funzionalità Smart Lock per password.
  • Tutta la tua cronologia non verrà sincronizzata su tutti i dispositivi. Verranno sincronizzati soltanto gli indirizzi web digitati nella barra degli indirizzi di Chrome.

Per creare una passphrase di sincronizzazione:

Passaggio 1: attiva la sincronizzazione

Se hai già eseguito l'accesso a Chrome, attiva la sincronizzazione prima di creare una passphrase.

Passaggio 2: crea una passphrase

  1. Nell'angolo in alto a destra di Chrome, fai clic su Altro Organizza e poi Impostazioni.
  2. Nella sezione "Tu e Google" in alto, fai clic su Sincronizzazione.
  3. Nella sezione "Opzioni di crittografia", seleziona Cripta i dati sincronizzati con la tua passphrase di sincronizzazione. Non sono inclusi i metodi di pagamento e gli indirizzi di Google Pay.
  4. Inserisci e conferma una passphrase.
  5. Fai clic su Salva.
Reimpostare la passphrase

Se modifichi la passphrase di sincronizzazione, tutti i tuoi dati vengono eliminati dai server di Google e il tuo account viene disconnesso su tutti i computer e dispositivi sincronizzati. Non sono inclusi i metodi di pagamento e gli indirizzi di Google Pay.

I preferiti, la cronologia, le password e altre impostazioni non vengono eliminati da Chrome sul tuo dispositivo. Se riattivi la sincronizzazione, i tuoi dati vengono memorizzati su tutti i tuoi dispositivi.

Passaggio 1: rimuovi la passphrase di sincronizzazione

  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Apri Google Dashboard.
  3. Fai clic su Reimposta sincronizzazione in basso.
  4. Conferma facendo clic su OK.
  5. Riattiva la sincronizzazione.

La sincronizzazione verrà riattivata e non avrai più una passphrase di sincronizzazione.

(Facoltativo) Passaggio 2: crea una nuova passphrase di sincronizzazione

  1. Nell'angolo in alto a destra di Chrome, fai clic su Altro Organizza e poi Impostazioni.
  2. Nella sezione "Tu e Google" in alto, fai clic su Sincronizzazione.
  3. Nella sezione "Opzioni di crittografia", seleziona Cripta i dati sincronizzati con la tua passphrase di sincronizzazione. Non sono inclusi i metodi di pagamento e gli indirizzi di Google Pay.
  4. Inserisci e conferma una passphrase.
  5. Fai clic su Salva.

Al termine, riattiva la sincronizzazione su tutti gli altri dispositivi. Scopri come attivare la sincronizzazione in Chrome.

Vedere le informazioni di Chrome su tutti i dispositivi

Dopo aver attivato la sincronizzazione, potrai vedere le informazioni salvate su altri dispositivi. Se esegui l'accesso a Chrome, puoi anche accedere alle password salvate nel tuo Account Google e ai dati di pagamento di Google Pay.

Vedere e gestire i preferiti
  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Fai clic su Altro Organizza in alto a destra.
  3. Fai clic su Preferitie poi Gestione Preferiti.
  4. A sinistra vedrai le cartelle di tutti i tuoi preferiti.
Vedere i siti visitati in precedenza
  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Fai clic su Altro Organizza in alto a destra.
  3. Fai clic su Cronologia e poi Cronologia.

Se utilizzi una passphrase di sincronizzazione, i siti che hai visitato su altri dispositivi saranno visibili solo se hai digitato gli indirizzi web corrispondenti nella barra di ricerca.

Vedere le schede aperte su altri dispositivi
  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Fai clic su Altro Organizza in alto a destra.
  3. Fai clic su Cronologia e poi Cronologia.
  4. A sinistra, fai clic su Schede di altri dispositivi.
Vedere le password salvate
  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Visita la pagina passwords.google.com.
  3. Accedi al tuo Account Google.
  4. Vedrai tutte le tue password nella sezione "Password salvate".

Se sincronizzi le password salvate in Chrome, le avrai a disposizione anche quando accederai a un'app Android. Scopri di più sulla sincronizzazione delle password.

Vedere i metodi di pagamento e gli indirizzi salvati
  1. Apri Chrome sul computer.
  2. In alto a destra, fai clic su Profilo Profilo e poi Metodi di pagamento Metodi di pagamento o Indirizzi e altro Indirizzi e altro.

Scopri di più su come compilare automaticamente i moduli.

Vedere le estensioni
  1. Apri Chrome sul computer.
  2. Fai clic su Altro Organizza in alto a destra.
  3. Fai clic su Altri strumenti e poi Estensioni.

Le modifiche alle impostazioni verranno aggiornate su tutti i tuoi dispositivi. Verranno aggiunti nuovi temi e app su tutti i tuoi computer.

Risolvere i problemi di sincronizzazione

Se usi una versione meno recente di Chrome, a volte potresti riscontrare difficoltà di sincronizzazione. Esegui l'aggiornamento all'ultima versione di Chrome.

Puoi anche attivare o disattivare la sincronizzazione in Chrome.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
237
false