Notifica

Stai pianificando la tua strategia di ritorno al lavoro in ufficio? Scopri come Chrome OS può aiutarti.

Gestire il browser Chrome sui dispositivi Android

In qualità di amministratore, puoi eseguire il deployment del browser Chrome e gestirlo per gli utenti sui dispositivi Android. Utilizza le configurazioni gestite per configurare il browser Chrome per un gruppo o un'unità organizzativa senza alcuna interazione da parte dell'utente. Puoi anche creare più configurazioni gestite per il browser Chrome e applicare configurazioni diverse a gruppi o unità organizzative differenti.

Prima di iniziare

Passaggio 1: approva il browser Chrome

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella Console di amministrazione, vai a Menu e poi Applicazionie poiApp web e mobile.

  3. Fai clic su Aggiungi appe poiCerca app.
  4. Fai clic su Inserisci il nome dell'app e digita Google Chrome.
  5. Posiziona il cursore del mouse sull'app e fai clic su Seleziona.
  6. Seleziona in che modo l'utente accede all'app.
    • Per consentire agli utenti di installare l'app autonomamente, seleziona Disponibile. Con questa opzione, gli utenti che non hanno bisogno dell'app non sono obbligati a scaricarla.
    • Per installare l'app su tutti i dispositivi gestiti, seleziona Forza installazione. Con questa opzione, l'app viene installata automaticamente su tutti i dispositivi gestiti e non è possibile negare il consenso.
    • Per applicare una configurazione gestita prima di forzare l'installazione dell'app, seleziona Disponibile, completa questi passaggi, applica la configurazione gestita e, infine, modifica le impostazioni dell'app in modo da forzarne l'installazione.
  7. Configura le opzioni dell'app:
    1. Per i dispositivi soggetti alla Gestione dispositivi mobili di base o avanzata:

      • Installa automaticamente l'app sui dispositivi degli utenti.

    2. Per i dispositivi soggetti alla Gestione dispositivi mobili avanzata:

      • Impedisci agli utenti di disinstallare l'app.

      • Consenti agli utenti di aggiungere un widget dell'app (se disponibile) come scorciatoia sulla schermata Home.

      • Imposta l'app come VPN sempre attiva. Se questa opzione è attiva, il traffico delle app da un profilo di lavoro o da un dispositivo gestito deve passare attraverso questa app. Richiede Android 7.0 o versioni successive. Questa impostazione crea una connessione di rete più sicura per il traffico del profilo di lavoro.

  8. Fai clic su Fine. La pagina dei dettagli dell'app si apre automaticamente. Quando torni all'elenco App web e per dispositivi mobili, l'app viene elencata quasi immediatamente dopo essere stata aggiunta.

    Le app Android possono essere installate dagli utenti dalla versione gestita di Google Play o dalla scheda App di lavoro del Play Store dopo la sincronizzazione successiva dei loro dispositivi tramite la gestione degli endpoint di Google. Le app non installate dalla versione gestita del Google Play Store o dalla scheda App di lavoro non saranno gestite.

Passaggio 2: crea una configurazione gestita

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella Console di amministrazione, vai a Menu e poi Applicazionie poiApp web e mobile.

  3. Fai clic su Google Chrome, che hai intenzione di gestire.

    Suggerimento: per visualizzare solo le app consentite per un'unità organizzativa o un gruppo specifici, fai clic su Aggiungi un filtro e seleziona l'unità organizzativa o il gruppo.

  4. Fai clic su Configurazioni gestitee poiAggiungi configurazione gestita.
    Se l'app non supporta le configurazioni gestite, questa opzione non è disponibile.
  5. Inserisci un nome per la configurazione e imposta la configurazione in base alle tue preferenze.
    Nota: lo sviluppatore dell'app definisce le opzioni di configurazione disponibili. Se hai domande su queste impostazioni, contatta lo sviluppatore.
  6. Fai clic su Salva.
  7. Assegna la configurazione gestita a un'unità organizzativa o a un gruppo, come descritto nella prossima sezione.

Passaggio 3: assegna le configurazioni gestite

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella Console di amministrazione, vai a Menu e poi Applicazionie poiApp web e mobile.

  3. Fai clic su Google Chrome.
  4. Fai clic su Impostazioni.
  5. Sulla sinistra, fai clic sull'unità organizzativa o sul gruppo a cui vuoi assegnare una configurazione gestita.
  6. In Configurazione gestita, fai clic sul menu e seleziona la configurazione gestita da applicare.
  7. Fai clic su Salva.

Per rimuovere una configurazione gestita da un'unità organizzativa o un gruppo, segui gli stessi passaggi e seleziona Predefinito.

Argomenti correlati

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale