Ripristinare le impostazioni di fabbrica dei dispositivi Android

Puoi rimuovere i dati dal tuo telefono o tablet Android ripristinando le impostazioni di fabbrica. Questo tipo di ripristino è anche chiamato "formattazione" o "ripristino dei dati di fabbrica".

Importante: il ripristino delle impostazioni di fabbrica cancella tutti i dati dal dispositivo.

Se stai pensando di eseguire il ripristino per risolvere un problema, ti consigliamo di provare prima altre soluzioni. Scopri come risolvere problemi relativi ad Android.

Nota: le impostazioni non hanno sempre gli stessi nomi e non sono sempre nella stessa posizione su tutti i dispositivi Android. Per informazioni sulle impostazioni specifiche del tuo dispositivo, consulta il sito di assistenza del produttore.

Predisporre il ripristino delle impostazioni di fabbrica

Passaggio 1: recupera nome utente e password dell'account Google configurato sul tuo dispositivo.

Per ripristinare i dati dopo la formattazione, dovrai inserire questi dati di sicurezza. L'inserimento di tali data prova che il ripristino viene eseguito da te o da qualcuno di cui ti fidi.

Assicurati di avere a portata di mano i dati di sicurezza prima di eseguire il ripristino dei dati di fabbrica del dispositivo.

  1. Assicurati di conoscere l'account Google configurato sul dispositivo.
    1. Apri l'app Impostazioni App Impostazioni del dispositivo.
    2. Tocca Utenti e account. Vedrai il nome utente di un account Google.
      Nota: se non vedi l'opzione "Utenti e account", tocca Account e poi Google.
  2. Assicurati di conoscere la password dell'account Google. Per confermare, accedi all'account da un altro dispositivo o computer. Se non la ricordi, chiedi assistenza per l'accesso.
  3. Se hai impostato il blocco schermo, assicurati di conoscere il PIN, la sequenza o la password del dispositivo. Se non riesci a sbloccare il dispositivo, scopri cosa puoi fare.

Suggerimento: se hai reimpostato la password del tuo account Google di recente, attendi 24 ore prima di eseguire il ripristino dei dati di fabbrica.

Passaggio 2: effettua il backup dei dati nel tuo account Google.

Il ripristino dei dati di fabbrica comporta la cancellazione dei dati dal dispositivo. I dati memorizzati nel tuo account Google possono essere ripristinati, mentre tutte le app e i relativi dati vengono disinstallati.

Per prepararti al ripristino dei dati, assicurati che questi ultimi siano memorizzati nel tuo account Google. Scopri come:

Passaggio 3: collega il dispositivo all'alimentazione e connettilo a una rete.

Il ripristino dei dati di fabbrica potrebbe richiedere fino a un'ora.

  1. Collega il dispositivo a una fonte di alimentazione. Devi tenerlo collegato fino al termine del ripristino.
  2. Collega il dispositivo a una rete Wi-Fi o mobile. Al termine del ripristino dovrai essere connesso per accedere al tuo account Google.

Eseguire il ripristino dei dati di fabbrica su dispositivi Android

  1. Apri l'app Impostazioni App Impostazioni del dispositivo.
  2. Tocca Sistema e poi Ripristina.  Se necessario, inserisci il PIN, la sequenza o la password.
    Nota: se le impostazioni sono diverse, tocca Backup e ripristino.
  3. Tocca Ripristino dati di fabbrica e poi Ripristina telefono o Reimposta tablet. Se necessario, inserisci il PIN, la sequenza o la password.
  4. Tocca Cancella tutto per cancellare tutti i dati dalla memoria interna del dispositivo.
  5. Quando il dispositivo ha terminato la cancellazione, seleziona l'opzione per riavviarlo.
  6. Configura il dispositivo e ripristina i dati di cui hai effettuato il backup.

Se non riesci ad aprire l'app Impostazioni del dispositivo, puoi provare a eseguire il ripristino dei dati di fabbrica usando il tasto di accensione e i pulsanti del volume del tuo dispositivo Android. Ti consigliamo di visitare il sito di assistenza del produttore per avere istruzioni specifiche per il dispositivo.

Articoli correlati

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?