Questo articolo parla delle proprietà Google Analytics 4. Se utilizzi una proprietà Universal Analytics, consulta la sezione Universal Analytics di questo Centro assistenza.

[GA4] Eventi consigliati

L'aggiunta di questi eventi al tuo sito web o alla tua app per dispositivi mobili ti consente di misurare funzionalità e comportamenti aggiuntivi e di generare report più utili. Poiché questi eventi richiedono un contesto aggiuntivo per essere significativi, non vengono inviati automaticamente dal tag globale del sito.

Tutte le proprietà

Consigliamo questi eventi a tutti i clienti in tutti i verticali delle attività. Le sezioni successive di questo articolo includono alcuni di questi eventi quando consigliamo di inviare gli eventi per il caso d'uso specificato.

Evento Si attiva quando
ad_impression un utente vede un'impressione dell'annuncio, solo per app
earn_virtual_currency un utente guadagna una valuta virtuale (monete, gemme, token e così via)
join_group un utente entra in un gruppo (consente di misurare la popolarità di ciascun gruppo)
login un utente esegue l'accesso
purchase un utente completa un acquisto
refund un utente riceve un rimborso
search un utente cerca i tuoi contenuti
select_content un utente seleziona i contenuti
share un utente condivide i contenuti
sign_up un utente si registra (consente di misurare la popolarità di ogni metodo di registrazione)
spend_virtual_currency un utente effettua spese con una valuta virtuale (monete, gemme, token e così via)
tutorial_begin un utente avvia un tutorial
tutorial_complete un utente completa un tutorial

Vendite online

Consigliamo questi eventi per misurare le vendite sul tuo sito o nella tua app. Sono utili per la vendita al dettaglio, l'e-commerce, l'istruzione, il settore immobiliare e i viaggi. L'invio di questi eventi completa i report sulla monetizzazione.

Evento Si attiva quando
add_payment_info un utente invia i propri dati di pagamento
add_shipping_info un utente invia le proprie informazioni di spedizione
add_to_cart un utente aggiunge articoli al carrello
add_to_wishlist un utente aggiunge articoli a una lista desideri
begin_checkout un utente avvia la procedura di pagamento
generate_lead un utente invia un modulo o una richiesta di informazioni
purchase un utente completa un acquisto
refund viene emesso un rimborso
remove_from_cart un utente rimuove articoli dal carrello
select_item un utente seleziona un elemento da un elenco
select_promotion un utente seleziona una promozione
view_cart un utente visualizza il carrello
view_item un utente visualizza un articolo
view_item_list un utente visualizza un elenco di articoli/offerte
view_promotion una promozione viene mostrata a un utente

Giochi

Consigliamo questi eventi per le proprietà dei giochi. L'invio di questi eventi completa i report sulla monetizzazione.

Evento Si attiva quando
earn_virtual_currency un utente guadagna una valuta virtuale (monete, gemme, token e così via)
join_group un utente entra in un gruppo (consente di misurare la popolarità di ciascun gruppo)
level_end un utente completa un livello nel gioco
level_start un utente inizia un nuovo livello nel gioco
level_up un utente sale di livello nel gioco
post_score un utente pubblica il suo punteggio
select_content un utente seleziona i contenuti
spend_virtual_currency un utente effettua spese con una valuta virtuale (monete, gemme, token e così via)
tutorial_begin un utente avvia un tutorial
tutorial_complete un utente completa un tutorial
unlock_achievement un utente sblocca un obiettivo

 

Considerazioni sull'aggiornamento degli SDK ad Android 17.2.5 o versioni successive e/o a iOS 16.20.0 o versioni successive

Se hai utilizzato versioni precedenti di entrambi gli SDK e prevedi di eseguire l'upgrade ad Android 17.2.5 (o versioni successive) e/o a iOS 16.20.0 (o versioni successive), tieni presente quanto segue:

  • Dopo l'upgrade, potrai accedere ai dati degli articoli solo nell'array di articoli ripetuti; diversamente da quanto accadeva nelle versioni SDK anteriori, tali dati non saranno più disponibili nei parametri evento standard.
  • Questa modifica è stata apportata per supportare l'analisi di più prodotti.
  • Di conseguenza, potresti dover modificare i riferimenti ai dati degli articoli/di prodotto.

Durante questo upgrade viene eseguita una modifica del formato dello schema BigQuery. I dati degli articoli/di prodotto inizieranno a essere visualizzati in un campo ripetuto, consentendo l'analisi di più prodotti all'interno di un unico evento. Durante l'upgrade assicurati di modificare le query che fanno riferimento ai campi dei dati degli articoli/di prodotto

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false