Questo articolo parla delle proprietà Google Analytics 4. Se utilizzi una proprietà Universal Analytics, consulta la sezione Universal Analytics di questo Centro assistenza.

[GA4] Identificare i referral indesiderati

Questo articolo è rivolto ai proprietari di siti web che necessitano di una misurazione unificata per più di un dominio, ad esempio quello del sito web di un cliente e quello di un carrello degli acquisti, e non vogliono che tale traffico venga classificato come referral. L'articolo riguarda le proprietà Google Analytics 4; se utilizzi Universal Analytics, leggi questo articolo.

I referral sono il segmento di traffico che arriva al tuo sito web tramite un'altra sorgente, ad esempio un link su un dominio di terze parti. Analytics riconosce automaticamente dove si trovava il traffico subito prima di arrivare sul tuo sito e visualizza nei report i nomi di dominio di questi siti come sorgenti di traffico dai referral.

Per fare in modo che i tuoi dati includano solo i referral che ti interessano, puoi creare un insieme di condizioni che identifichino i domini di cui non vuoi identificare il traffico come referral.

Quando crei queste condizioni, Analytics valuta gli eventi inviati dal tuo sito web e aggiunge il parametro ignore_referrer con valore true a ogni evento che corrisponde alle condizioni (ignore_referrer=true). Questo parametro indica ad Analytics che il referrer non deve essere visualizzato come sorgente di traffico.

Le condizioni vengono valutate per ogni pagina web in cui è presente il tag globale del sito.

Utilizzi comuni

I seguenti esempi illustrano scenari in cui non vuoi identificare come referral il traffico proveniente da un dominio:

  • Elaboratori dei pagamenti di terze parti

    Un sito di e-commerce che utilizza un elaboratore dei pagamenti di terze parti, con gli utenti che ritornano al sito dopo aver eseguito il pagamento sul dominio di terze parti.
  • Interazioni gestite dal sito web

    Transazioni gestite attraverso un sito web, ma che coinvolgono domini di terze parti diversi, ad esempio un'operazione di recupero della password in cui viene inviata un'email agli utenti e generato traffico di ritorno dal dominio email al sito web. In questo contesto, il dominio email funge da aspetto della tua attività e non da sorgente di traffico.

Rilevamento auto-referral automatico

Un auto-referral è traffico dai referral che può avere origine dalle pagine dei tuoi domini. Per impostazione predefinita, Analytics non identifica il traffico come referral quando:

  • Il sito web referente corrisponde allo stesso dominio della pagina corrente o a uno dei suoi sottodomini (ad esempio il tuo sito web).
  • Il sito web referente è il risultato di una configurazione di misurazione interdominio, ad esempio quando un utente naviga tra domini configurati nel tuo elenco domini e la pagina corrente contiene il parametro linker _gl.

Configurare i referral indesiderati

Per configurare i referral indesiderati, devi disporre del ruolo Editor nella proprietà.

  1. In Amministratore, assicurati di avere selezionato l'account e la proprietà che ti interessano.
  2. Nella colonna Proprietà, fai clic su Stream di dati > Web.
  3. Fai clic sullo stream di dati per il tuo sito web, poi in Impostazioni aggiuntive fai clic su Altre impostazioni di codifica.
  4. Fai clic su Elenca referral indesiderati.
  5. In Comprendono i referral che soddisfano ALMENO UNA delle seguenti condizioni:
    • Scegli un tipo di corrispondenza.
    • In Dominio, inserisci l'identificatore del dominio che vuoi trovare (ad es. example.com).
    • Fai clic su Aggiungi condizione per aggiungere un altro dominio.
    Le condizioni vengono valutate utilizzando la logica OR.
  6. Fai clic su Salva.

Impostare ignore_referrer=true per singoli eventi

Potresti dover ignorare i referrer solo in determinate situazioni. Puoi controllare quando ignorare un referrer aggiungendo il parametro ignore_referrer a singoli eventi o pagine e impostandolo su true. Ad esempio, per ignorare un referrer su una pagina specifica, aggiungi il parametro al comando config:

gtag('config', 'G-XXXXXXX', {
  ignore_referrer: 'true'
});
Per la maggior parte dei proprietari di siti questa operazione non sarà necessaria. Sconsigliamo di aggiungere manualmente il parametro se non ne comprendi le implicazioni. Non impostare questo parametro su tutte le pagine del tuo sito web: potresti perdere informazioni preziose sulle sorgenti di traffico.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
69256
false