Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Sanità e farmaci

Google si impegna a rispettare le normative pubblicitarie in materia di sanità e farmaci, richiede pertanto che gli annunci e le destinazioni si attengano alle leggi implicate e agli standard di settore. Alcuni contenuti correlati alla salute non possono essere pubblicizzati in nessun caso, mentre altri possono essere promossi, ma solo se l'inserzionista è certificato da Google e sceglie come target esclusivamente paesi approvati. Occorre controllare le normative locali vigenti nelle aree che si desidera scegliere come target.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di contenuti ammessi solo in determinate circostanze. Poiché alcuni contenuti sono disponibili solo in aree geografiche specifiche, assicurati di consultare l'elenco delle limitazioni specifiche del paese per ogni paese di destinazione della tua campagna. Ulteriori informazioni sulle conseguenze in caso di violazione delle norme.

Case farmaceutiche

Google consente alle case farmaceutiche di pubblicizzare prodotti solo in alcuni paesi.

Farmaci con obbligo di prescrizione medica

Le case farmaceutiche possono promuovere farmaci con obbligo di prescrizione medica solo nei seguenti paesi: Canada, Nuova Zelanda, Stati Uniti

Medicinali da banco

Le case farmaceutiche possono promuovere medicinali da banco solo nei seguenti paesi: Australia, Austria, Brasile, Canada, Cina, Corea del Sud, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, India, Italia, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Russia, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Svezia

Altri produttori e fornitori

Produttori di principi attivi, fornitori di attrezzature sanitarie e fornitori di anticorpi/peptidi/composti per laboratori commerciali possono pubblicizzare prodotti solo nei seguenti paesi: Canada, Stati Uniti

Certificazione

Per poter pubblicare annunci, le case farmaceutiche devono essere certificate da Google. Scopri come presentare domanda di certificazione.

Vendita di farmaci con obbligo di prescrizione medica

Google limita la promozione di farmacie online. Per stabilire se un inserzionista stia promuovendo una farmacia online, consideriamo una serie di fattori, ad esempio i contenuti degli annunci e del sito o dell'app, nonché i prodotti o i servizi che offre. Per proteggere la sicurezza degli utenti e per altri motivi, tendiamo ad applicare comunque queste norme, in particolare per le pagine di destinazione che rimandano o sono correlate a contenuti che, in qualche modo, sembrano promuovere la vendita online di farmaci con obbligo di prescrizione medica o da banco.

Paesi

Google consente la promozione delle farmacie online solo in questi paesi: Australia, Austria, Brasile, Canada, Cina, Danimarca, Germania, Giappone, Hong Kong, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Stati Uniti, Svezia e Taiwan.

Google non consente la promozione delle farmacie online in altri paesi.

Parole chiave

Google consente agli inserzionisti di farmacie online di fare offerte per parole chiave contenenti termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica solo nei seguenti paesi: Australia, Austria, Canada, Danimarca, Germania, Giappone, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia e Stati Uniti.

Certificazione

Per poter pubblicare annunci, le farmacie online devono essere certificate da Google. Scopri come presentare domanda di certificazione. Per essere certificate da Google, le farmacie online devono essere registrate presso le autorità farmaceutiche competenti nei paesi di destinazione delle relative campagne pubblicitarie.

Termini correlati a farmaci soggetti a limitazioni

Nella maggior parte dei paesi, Google non consente l'utilizzo di termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica nel testo degli annunci, nelle pagine di destinazione o nelle parole chiave.

  • Per le campagne indirizzate a Canada, Nuova Zelanda o Stati Uniti, alcune attività commerciali, quali farmacie online e case farmaceutiche, possono utilizzare termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica nel testo degli annunci o nelle pagine di destinazione. Per poter pubblicare annunci, queste attività devono essere certificate da Google. Scopri come presentare domanda di certificazione.
  • Se le tue campagne non sono indirizzate a Canada, Nuova Zelanda o Stati Uniti, non puoi utilizzare termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica nel testo degli annunci o nelle pagine di destinazione.
  • In casi limitati e ove consentito dalla legislazione locale, Google permette di fare eccezione a queste norme per campagne di salute pubblica e di sensibilizzazione alla sicurezza da parte di organizzazioni di difesa della salute governative o ben consolidate non profit. Se desideri richiedere l'autorizzazione all'utilizzo di termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica nel testo dell'annuncio, nelle pagine di destinazione o nelle parole chiave, contattaci.

Consulta un elenco non esaustivo di farmaci con obbligo di prescrizione medica o ingredienti attivi che sono monitorati ai sensi di queste norme.

Come risolvere il problema: termine correlato a farmaci soggetti a limitazioni

Il tuo annuncio o sito web o la tua app promuove farmaci con obbligo di prescrizione medica, ma questa promozione non è consentita in almeno uno dei paesi scelti come target per la tua campagna.

Rimuovi dall'annuncio e dal sito web o dall'app tutti i riferimenti ai farmaci con obbligo di prescrizione medica e agli steroidi. In alternativa, puoi cambiare il targeting per località e limitare le tue campagne ai paesi in cui questo servizio è ammesso. Per ulteriori informazioni sulle limitazioni specifiche per i paesi di destinazione della tua campagna, consulta la sezione sopra riportata.

Sostanze non approvate

Google non consente la promozione dei seguenti contenuti, indipendentemente da qualsiasi rivendicazione di legalità:

  • Tutti gli elementi di questo elenco non esaustivo di prodotti farmaceutici e integratori vietati
  • Prodotti contenenti efedra
  • Prodotti contenenti gonadotropina corionica umana (hCG) in relazione alla perdita di peso o al controllo del peso o se pubblicizzati in combinazione con steroidi anabolizzanti
  • Integratori a base di erbe e dietetici che contengono principi attivi farmaceutici o ingredienti pericolosi
  • Indicazioni sulla salute false o fuorvianti, comprese le dichiarazioni che lasciano intendere che un prodotto è efficace quanto farmaci con obbligo di prescrizione medica o sostanze controllate
  • Prodotti approvati da enti non autorizzati per legge a farlo, pubblicizzati in modo da implicarne la sicurezza o l'efficacia nel prevenire o curare una malattia o disturbo di salute
  • Prodotti che sono stati oggetto di un'azione o di un avviso da parte di un'autorità legislativa o regolamentare
  • Prodotti i cui nomi possono essere confusi con sostanze farmaceutiche, integratori o sostanze controllate non approvati

Google non consente la promozione di prodotti a base di DHEA in nessun posto, a eccezione degli Stati Uniti. Google non consente la promozione di prodotti a base di melatonina in nessun posto, a eccezione del Canada e degli Stati Uniti.

Per ulteriori informazioni sui prodotti farmaceutici e sugli integratori non approvati o fuorvianti che monitoriamo, consulta la pagina www.legitscript.com.

Come risolvere il problema: sostanze non approvate
  1. Correggi la destinazione dell'annuncio. Rimuovi qualsiasi riferimento alle sostanze vietate da queste norme. Se non puoi correggere la destinazione, aggiorna l'annuncio inserendo una nuova destinazione conforme a queste norme.
  2. Modifica l'annuncio. Rimuovi qualsiasi contenuto non ammesso. Se un annuncio è conforme alle norme, ma hai apportato modifiche alla sua destinazione, aggiorna l'annuncio e salvalo. L'annuncio e la sua destinazione verranno così inviati nuovamente e sottoposti a revisione.

    La maggior parte degli annunci viene esaminata entro un giorno lavorativo ma, se è necessaria una revisione più complessa, i tempi possono allungarsi.

Come risolvere il problema: DHEA o melatonina
Scegli un'altra località come target. Se il tuo annuncio è conforme alle norme di base, ma non a quelle dei Paesi target della campagna, puoi scegliere di modificare il targeting per località e pubblicare l'annuncio in Paesi in cui è conforme ai requisiti. Non appena hai configurato la pubblicazione della campagna esclusivamente nelle località in cui è ammessa, richiedi la verifica degli annunci non approvati e noi appureremo che possano essere pubblicati:
Richiedi una verifica

In alternativa, se è importante mantenere il targeting nelle località esistenti, procedi come indicato per rendere conforme l'annuncio e la destinazione.

  1. Correggi la destinazione dell'annuncio. Rimuovi qualsiasi riferimento alle sostanze vietate da queste norme. Se non puoi correggere la destinazione, aggiorna l'annuncio inserendo una nuova destinazione conforme a queste norme.
  2. Modifica l'annuncio. Rimuovi qualsiasi contenuto non ammesso. Se un annuncio è conforme alle norme, ma hai apportato modifiche alla sua destinazione, aggiorna l'annuncio e salvalo. L'annuncio e la sua destinazione verranno così inviati nuovamente e sottoposti a revisione.

    La maggior parte degli annunci viene esaminata entro un giorno lavorativo ma, se è necessaria una revisione più complessa, i tempi possono allungarsi.

Ricerca di partecipanti a sperimentazioni cliniche

Google vieta la promozione della ricerca di partecipanti a sperimentazioni cliniche tranne che nei seguenti paesi: Australia, Belgio, Canada, Cina, Corea, Filippine, Francia, Germania, Giappone, Indonesia, Irlanda, Israele, Italia, Malesia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti, Taiwan, Thailandia e Vietnam.

I contenuti relativi alla ricerca di partecipanti a sperimentazioni cliniche non possono promuovere farmaci con obbligo di prescrizione medica, né evidenziare in modo ingannevole le aspettative o gli effetti di un prodotto sperimentale, né lasciare intendere che il prodotto sperimentale sia sicuro.

Come risolvere il problema: ricerca di partecipanti a sperimentazioni cliniche
Scegli un'altra località come target. Se il tuo annuncio è conforme alle norme di base, ma non a quelle dei Paesi target della campagna, puoi scegliere di modificare il targeting per località e pubblicare l'annuncio in Paesi in cui è conforme ai requisiti. Non appena hai configurato la pubblicazione della campagna esclusivamente nelle località in cui è ammessa, richiedi la verifica degli annunci non approvati e noi appureremo che possano essere pubblicati:
Richiedi una verifica

In alternativa, se è importante mantenere il targeting nelle località esistenti, procedi come indicato per rendere conforme l'annuncio, il sito o l'app.

  1. Correggi la destinazione dell'annuncio. Rimuovi qualsiasi riferimento alle sostanze vietate da queste norme. Se non puoi correggere la destinazione, aggiorna l'annuncio inserendo una nuova destinazione conforme a queste norme.
  2. Modifica l'annuncio. Rimuovi qualsiasi contenuto non ammesso. Se un annuncio è conforme alle norme, ma hai apportato modifiche alla sua destinazione, aggiorna l'annuncio e salvalo. L'annuncio e la sua destinazione verranno così inviati nuovamente e sottoposti a revisione.

    La maggior parte degli annunci viene esaminata entro un giorno lavorativo ma, se è necessaria una revisione più complessa, i tempi possono allungarsi.

Test dell'HIV fai da te

Google vieta la promozione dei test dell'HIV fai da te in tutto il mondo, tranne che negli Stati Uniti, in Francia, nei Paesi Bassi e nel Regno Unito. Negli Stati Uniti, gli inserzionisti possono promuovere i test dell'HIV fai da te approvati dall'FDA. In Francia, nei Paesi Bassi e nel Regno Unito, gli inserzionisti possono promuovere test dell'HIV fai da te che soddisfino le prescrizioni normative locali.

Come risolvere il problema: test dell'HIV fai da te
Scegli un'altra località come target. Se il tuo annuncio è conforme alle norme di base, ma non a quelle dei Paesi target della campagna, puoi scegliere di modificare il targeting per località e pubblicare l'annuncio in Paesi in cui è conforme ai requisiti. Non appena hai configurato la pubblicazione della campagna esclusivamente nelle località in cui è ammessa, richiedi la verifica degli annunci non approvati e noi appureremo che possano essere pubblicati:
Richiedi una verifica

In alternativa, se è importante mantenere il targeting nelle località esistenti, procedi come indicato per rendere conforme l'annuncio, il sito o l'app.

  1. Correggi la destinazione dell'annuncio. Rimuovi qualsiasi riferimento alle sostanze vietate da queste norme. Se non puoi correggere la destinazione, aggiorna l'annuncio inserendo una nuova destinazione conforme a queste norme.
  2. Modifica l'annuncio. Rimuovi qualsiasi contenuto non ammesso. Se un annuncio è conforme alle norme, ma hai apportato modifiche alla sua destinazione, aggiorna l'annuncio e salvalo. L'annuncio e la sua destinazione verranno così inviati nuovamente e sottoposti a revisione.

    La maggior parte degli annunci viene esaminata entro un giorno lavorativo ma, se è necessaria una revisione più complessa, i tempi possono allungarsi.

Aborto

Google vieta gli annunci correlati all'aborto nei seguenti paesi:

  • Antigua e Barbuda, Arabia Saudita, Argentina, Aruba, Bahamas, Bahrain, Belgio, Belize, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Corea (del Sud), Costa Rica, Dominica, Ecuador, Egitto, El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Filippine, Francia, Germania, Giamaica, Gibuti, Giordania, Grenada, Guadalupa, Guatemala, Haiti, Honduras, Hong Kong, India, Indonesia, Iran, Iraq, Italia, Isole Cayman, Kuwait, Libano, Libia, Malesia, Marocco, Martinica, Messico, Nicaragua, Oman, Pakistan, Panama, Paraguay, Perù, Polonia, Qatar, Repubblica Dominicana, Russia, Saint Barthélemy, Singapore, Siria, Spagna, Sri Lanka, St. Kitts e Nevis, St. Lucia, Suriname, Svizzera, Taiwan, Territori Palestinesi, Thailandia, Tunisia, Ucraina, Ungheria, Uruguay, Venezuela, Yemen

Se il tuo paese consente la pubblicazione di annunci correlati all'aborto, questi verranno pubblicati sulla rete di ricerca. Tuttavia, saranno classificati come "Approvato (limitato)" (ovvero pubblicati solo nelle zone autorizzate) e potrebbero prevedere ulteriori restrizioni in base al paese. Per informazioni dettagliate sulle differenze normative nazionali, consulta le seguenti sezioni specifiche dei singoli paesi.

Eventuali annunci correlati all'aborto non verranno pubblicati sulla Rete Display di Google, anche se classificati come "Approvato (limitato)".

Come risolvere il problema: aborto
Scegli un'altra località come target. Se il tuo annuncio è conforme alle norme di base, ma non a quelle dei Paesi target della campagna, puoi scegliere di modificare il targeting per località e pubblicare l'annuncio in Paesi in cui è conforme ai requisiti. Non appena hai configurato la pubblicazione della campagna esclusivamente nelle località in cui è ammessa, richiedi la verifica degli annunci non approvati e noi appureremo che possano essere pubblicati:
Richiedi una verifica

In alternativa, se è importante mantenere il targeting nelle località esistenti, procedi come indicato per rendere conforme l'annuncio, il sito o l'app.

  1. Correggi la destinazione dell'annuncio. Rimuovi qualsiasi riferimento alle sostanze vietate da queste norme. Se non puoi correggere la destinazione, aggiorna l'annuncio inserendo una nuova destinazione conforme a queste norme.
  2. Modifica l'annuncio. Rimuovi qualsiasi contenuto non ammesso. Se un annuncio è conforme alle norme, ma hai apportato modifiche alla sua destinazione, aggiorna l'annuncio e salvalo. L'annuncio e la sua destinazione verranno così inviati nuovamente e sottoposti a revisione.

    La maggior parte degli annunci viene esaminata entro un giorno lavorativo ma, se è necessaria una revisione più complessa, i tempi possono allungarsi.

Controllo delle nascite

Google non ammette annunci correlati a prodotti per il controllo delle nascite o per la fertilità nei seguenti paesi:

  • Arabia Saudita, Bahrein, Cina, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Gibuti, Giordania, Hong Kong, Iran, Iraq, Kuwait, Libano, Libia, Malaysia, Marocco, Oman, Qatar, Siria, Territori palestinesi, Thailandia, Tunisia, Ucraina, Yemen
Come risolvere il problema: controllo delle nascite
Scegli un'altra località come target. Se il tuo annuncio è conforme alle norme di base, ma non a quelle dei Paesi target della campagna, puoi scegliere di modificare il targeting per località e pubblicare l'annuncio in Paesi in cui è conforme ai requisiti. Non appena hai configurato la pubblicazione della campagna esclusivamente nelle località in cui è ammessa, richiedi la verifica degli annunci non approvati e noi appureremo che possano essere pubblicati:
Richiedi una verifica

In alternativa, se è importante mantenere il targeting nelle località esistenti, procedi come indicato per rendere conforme l'annuncio, il sito o l'app.

  1. Correggi la destinazione dell'annuncio. Rimuovi qualsiasi riferimento alle sostanze vietate da queste norme. Se non puoi correggere la destinazione, aggiorna l'annuncio inserendo una nuova destinazione conforme a queste norme.
  2. Modifica l'annuncio. Rimuovi qualsiasi contenuto non ammesso. Se un annuncio è conforme alle norme, ma hai apportato modifiche alla sua destinazione, aggiorna l'annuncio e salvalo. L'annuncio e la sua destinazione verranno così inviati nuovamente e sottoposti a revisione.

    La maggior parte degli annunci viene esaminata entro un giorno lavorativo ma, se è necessaria una revisione più complessa, i tempi possono allungarsi.

Richiedere la certificazione per fare pubblicità con Google

Determinati inserzionisti, come le farmacie online, le case farmaceutiche e coloro che desiderano utilizzare termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica nel testo degli annunci o nelle pagine di destinazione, devono essere certificati da Google per pubblicare gli annunci. Se sei un inserzionista appartenente a queste categorie, procedi nel seguente modo per presentare domanda di certificazione:

1. Ottempera a tutti i requisiti specifici per paese riportati di seguito. Se il paese di destinazione della tua campagna non figura nell'elenco, significa che in tale paese non consentiamo alle case farmaceutiche di promuovere farmaci con obbligo di prescrizione medica o farmaci da banco.

2. Compila il nostro modulo di iscrizione per le farmacie online o per le aziende farmaceutiche.

  • Ricorda di includere il tuo ID cliente AdWords, indicato nella parte superiore delle pagine dell'account.
  • Per ridurre inutili ritardi, assicurati di fornire tutte le informazioni richieste.
  • Se sei un'agenzia che presenta domanda per conto di un inserzionista, invia la documentazione che descrive il tuo rapporto con l'inserzionista o il titolare della licenza.

In che modo queste norme si differenziano da un paese all'altro?

Oltre alle limitazioni basate sui contenuti sopra riportate, potrebbero essere applicabili altri requisiti validi nei paesi scelti come target della tua campagna. Seleziona uno dei paesi seguenti per visualizzare i requisiti aggiuntivi da soddisfare in modo da poterlo scegliere come target della tua campagna pubblicitaria.

 

Australia

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google consente la promozione di farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso la Pharmacy Guild of Australia o Medicare Australia e non utilizzino termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Austria

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google consente la promozione di farmacie online, a condizione che queste siano registrate presso il Bundesamt für Sicherheit im Gesundheitswesen e non utilizzino termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Belgio

Prodotto Consentito?
Farmacie online

No

Google non consente la promozione in Belgio di farmacie che offrono servizi di raccolta delle prescrizioni e consegna a domicilio.

Brasile

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione delle farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso la Agência Nacional de Vigilância Sanitária - ANVISA, non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione e non vi facciano riferimento nelle parole chiave. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Canada

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con restrizioni

Google ammette la promozione di farmacie online a condizione che queste ultime siano accreditate dalla National Association of Boards of Pharmacy (NABP). Google richiede i seguenti accreditamenti NABP, a seconda del tipo di sito:

  • VIPPS - Disponibile per le farmacie con funzionalità online complete, tra cui la vendita o la facilitazione della vendita di farmaci con obbligo di prescrizione medica o l'accettazione di nuovi ordini di tali farmaci attraverso il sito web.
  • .Pharmacy Verified Websites Program - I siti web con un dominio di primo livello ".pharmacy" sono disponibili per le farmacie con funzionalità online complete o limitate, tra cui la vendita o la facilitazione della vendita di farmaci con obbligo di prescrizione medica o servizi di prescrizione, l'accettazione di nuovi ordini di tali farmaci tramite il proprio sito web e le ripetizioni o i trasferimenti delle prescrizioni.
Consulta ulteriori informazioni o presenta domanda per l'accreditamento NABP. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Cina

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso la State Food and Drug Administration (SFDA) in Cina non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione e non vi facciano riferimento nelle parole chiave. Non è consentito pubblicizzare servizi di raccolta delle prescrizioni e consegna a domicilio. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Prestazioni mediche

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di prestazioni mediche in Cina, a condizione che l'inserzionista invii la documentazione richiesta e sia stato certificato da Google.

Germania

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google consente la promozione di farmacie online a condizione che queste ultime abbiano ottenuto la licenza presso l'istituto DIMDI e non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione. Tutte le farmacie devono essere in possesso di licenza, incluse quelle che offrono esclusivamente prodotti senza obbligo di prescrizione medica. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Hong-Kong

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso il Drug Office del Department of Health of the Hong Kong Government, non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione e non vi facciano riferimento nelle parole chiave. Non è consentito pubblicizzare servizi di raccolta delle prescrizioni e consegna a domicilio. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

India

Prodotto Consentito?
Case farmaceutiche

Sì, con limitazioni

Google consente alle case farmaceutiche di promuovere farmaci da banco conformemente alla normativa locale vigente in India.

Irlanda

Prodotto Consentito?
Farmacie online

No

In Irlanda Google non consente la promozione di farmacie online che offrono servizi di raccolta delle prescrizioni, consegna di prodotti farmaceutici, vendita di prodotti non medicinali o consulenza online (non è incluso il consulto medico).

Giappone

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione delle farmacie online in Giappone, a condizione che queste ultime forniscano un valido numero di licenza rilasciato ai "detentori di licenza di commercializzazione". Non è consentito pubblicizzare servizi di raccolta delle prescrizioni e consegna a domicilio. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Farmaci con obbligo di prescrizione medica

Sì, con limitazioni

Google non ammette l'uso di termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica nel testo degli annunci, nelle pagine di destinazione o nelle parole chiave, fatte salve le seguenti eccezioni:

  • I siti web accessibili esclusivamente a professionisti della sanità, le farmacie fisiche e le case farmaceutiche possono utilizzare parole chiave correlate ai farmaci con obbligo di prescrizione medica.
Se queste eccezioni si applicano alla tua organizzazione, contattaci tramite il nostro modulo online.

Farmaci da banco

Sì, con limitazioni

Google ammette la pubblicazione di annunci che promuovono farmaci da banco in Giappone, a condizione che l'inserzionista disponga di un numero di licenza valido e che quest'ultimo appaia sul sito web.

Corea

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmaci da banco in conformità con la normativa locale vigente nella Corea del Sud.

Messico

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google consente la promozione delle farmacie online a condizione che queste ultime siano registrate presso la COFEPRIS, non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica o farmaci da banco in annunci e pagine di destinazione e non vi facciano riferimento nelle parole chiave. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Paesi Bassi

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso il Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport e siano indicate nel repository delle farmacie online. Le farmacie online non possono promuovere farmaci con obbligo di prescrizione medica negli annunci e nelle pagine di destinazione. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Nuova Zelanda

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmacie online a condizione che queste ultime siano accreditate dal Ministry of Health. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Norvegia

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google consente la promozione di farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso la Norwegian Medicine Agency e non utilizzino termini correlati a farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Polonia

Prodotto Consentito?
Farmacie online

No

Google non consente la promozione delle farmacie online, indipendentemente dal fatto che offrano o meno servizi di raccolta delle prescrizioni e consegna a domicilio.

Federazione Russa

Prodotto Consentito?
Case farmaceutiche

Sì, con limitazioni

Google consente alle case farmaceutiche di promuovere farmaci da banco in conformità alla normativa locale vigente. Tutte le promozioni di questo tipo indirizzate alla Federazione Russa devono includere negli annunci uno dei seguenti quattro disclaimer in lingua russa: "Есть противопоказания. Посоветуйтесь с врачом." oppure "Есть противопоказания. Узнайте у врача."; "Есть противопоказания. Перед применением необходимо ознакомиться с инструкцией." oppure "Имеются противопоказания, необходимо проконсультироваться со специалистом." Le case farmaceutiche, inoltre, devono essere certificate da Google.

Svezia

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google consente la promozione delle farmacie online a condizione che queste ultime siano registrate presso l'istituto di controllo dei prodotti sanitari svedese (Läkemedelsverket), non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci e pagine di destinazione e non vi facciano riferimento nelle parole chiave. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Taiwan

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmacie online, a condizione che siano registrate presso il Ministero della Salute e delle Politiche Sociali e non promuovano farmaci con obbligo di prescrizione medica in annunci, pagine di destinazione e parole chiave. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Regno Unito

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con limitazioni

Google ammette la promozione di farmacie online, a condizione che queste ultime siano registrate presso il General Pharmaceutical Council (GPhC) e approvate dalla Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA). Gli inserzionisti non possono promuovere farmaci con obbligo di prescrizione medica negli annunci e nelle pagine di destinazione. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Stati Uniti

Prodotto Consentito?
Farmacie online

Sì, con restrizioni

Google ammette la promozione di farmacie online a condizione che queste ultime siano accreditate dalla National Association of Boards of Pharmacy (NABP). Google richiede i seguenti accreditamenti NABP, a seconda del tipo di sito:

  • VIPPS - Disponibile per le farmacie con funzionalità online complete, tra cui la vendita o la facilitazione della vendita di farmaci con obbligo di prescrizione medica o l'accettazione di nuovi ordini di tali farmaci attraverso il sito web.
  • .Pharmacy Verified Websites Program - I siti web con un dominio di primo livello ".pharmacy" sono disponibili per le farmacie con funzionalità online complete o limitate, tra cui la vendita o la facilitazione della vendita di farmaci con obbligo di prescrizione medica o servizi di prescrizione, l'accettazione di nuovi ordini di tali farmaci tramite il proprio sito web e le ripetizioni o i trasferimenti delle prescrizioni.

Consulta ulteriori informazioni o presenta domanda per l'accreditamento NABP. Gli inserzionisti, inoltre, devono essere certificati da Google. Vedi sopra come richiedere l'autorizzazione.

Come correggere una mancata approvazione

Se il tuo annuncio non viene approvato perché viola queste norme, prova a risolvere il problema consultando i seguenti suggerimenti:

Motivo della mancata approvazione Che cosa significa? Che cosa devo fare?
Certificazione obbligatoria per le farmacie online L'annuncio, il sito web o l'app promuove farmaci con obbligo di prescrizione medica o prodotti correlati, ma il tuo account non è certificato da Google. Rimuovi dall'annuncio e dal sito web o dall'app tutti i riferimenti a farmaci con obbligo di prescrizione medica. In alternativa, se rappresenti una farmacia online in possesso di licenza, puoi essere certificato da Google (vedi come presentare domanda).
Il targeting non è conforme alle norme Il tuo annuncio o sito web o la tua app promuove farmaci con obbligo di prescrizione medica o prodotti correlati e, nonostante il tuo account sia certificato da Google, l'annuncio è indirizzato a un paese diverso da quello per cui sei certificato. Rimuovi dall'annuncio e dal sito web (o dall'app) tutti i riferimenti alla promozione online di farmaci con obbligo di prescrizione medica. In alternativa, puoi cambiare il targeting per località delle tue campagne in base al paese in cui possiedi la certificazione per la promozione della farmacia. Per ulteriori informazioni sulle limitazioni specifiche per i paesi di destinazione della tua campagna, consulta la sezione sopra riportata.
URL non corrispondente alla certificazione di farmacia online Il tuo annuncio o sito web o la tua app promuove farmaci con obbligo di prescrizione medica o prodotti correlati e, nonostante il tuo account sia certificato da Google, il sito web (o l'app) promosso nell'annuncio non corrisponde a quello certificato da Google. Rimuovi dall'annuncio e dal sito web tutti i riferimenti alla promozione online di farmaci con obbligo di prescrizione medica. In alternativa, puoi modificare l'annuncio in modo da promuovere solo il sito web o l'app indicata nella richiesta di certificazione. Qualsiasi nuovo sito web (o nuova app) da utilizzare come farmacia online deve essere certificato da Google (vedi come presentare domanda).
Numero di licenza obbligatorio per farmaci senza obbligo di prescrizione medica Il tuo annuncio o sito web o la tua app promuove farmaci senza obbligo di prescrizione medica senza avere un numero di licenza. Questa promozione non è consentita in almeno uno dei paesi scelti come target per la tua campagna. Rimuovi dall'annuncio e dal sito web (o dall'app) tutti i riferimenti ai farmaci senza obbligo di prescrizione medica privi di numero di licenza. In alternativa, puoi cambiare il targeting per località e limitare le tue campagne ai paesi in cui questo servizio è ammesso. Per ulteriori informazioni sulle limitazioni specifiche per i paesi di destinazione della tua campagna, consulta la sezione sopra riportata.
Targeting dei farmaci con obbligo di prescrizione medica Il tuo annuncio o sito web o la tua app promuove farmaci con obbligo di prescrizione medica, ma questa promozione non è consentita in almeno uno dei paesi scelti come target per la tua campagna. Rimuovi dall'annuncio e dal sito web o dall'app tutti i riferimenti ai farmaci con obbligo di prescrizione medica e agli steroidi. In alternativa, puoi cambiare il targeting per località e limitare le tue campagne ai paesi in cui questo servizio è ammesso. Per ulteriori informazioni sulle limitazioni specifiche per i paesi di destinazione della tua campagna, consulta la sezione sopra riportata.

Hai bisogno di assistenza?

Per ulteriori informazioni su questa norma, contattaci:
Contatta l'assistenza AdWords
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?