Informazioni sulla verifica

Google fornisce versioni tradotte del Centro assistenza, che non sono però pensate per modificare i contenuti delle nostre norme. L'inglese rappresenta la lingua ufficiale e la relativa versione è quella utilizzata per l'applicazione delle nostre norme. Per visualizzare questo articolo in un'altra lingua, utilizza il menu a discesa della lingua in fondo alla pagina.

Per offrire agli utenti un ecosistema sicuro e affidabile e conformità ai regolamenti emergenti, Google richiederà agli inserzionisti di completare uno o più programmi di verifica. Di seguito sono riportati alcuni esempi di programmi di verifica che potremo chiederti di completare. Puoi trovare un elenco più dettagliato qui.

Gli inserzionisti devono inoltre rispettare le norme Google Ads. Scopri le conseguenze in caso di violazione delle norme.

Programma di verifica degli inserzionisti

Gli utenti di Display & Video 360 sono invitati a visitare il Centro assistenza Display & Video 360 per i dettagli sul programma di verifica degli inserzionisti per Display & Video 360.

Il programma di verifica degli inserzionisti comprende una serie di passaggi che gli inserzionisti dovranno seguire e completare. Nell'ambito di questo programma, agli inserzionisti sarà richiesto di fornire informazioni di base sulla propria attività e identità.

Una volta verificate le informazioni dell'inserzionista, Google ne mostrerà alcune, come nome, località e annunci pubblicati per un determinato periodo di tempo sulle piattaforme di Google (inclusi la Ricerca Google e YouTube), nel Centro per la trasparenza pubblicitaria e nelle informative degli annunci. Per rispettare le leggi vigenti, Google potrebbe anche essere tenuta a divulgare agli utenti dei suoi servizi alcune informazioni aggiuntive sui suoi inserzionisti e sulle campagne pubblicitarie a seconda del paese. Scopri di più sulla trasparenza degli annunci.

In che modo Google utilizza i tuoi dati

Google utilizzerà le informazioni da te fornite per:

  • Verificare la tua identità e/o le tue operazioni aziendali
  • Mostrare un'informativa che includa il tuo nome (o il nome dell'attività che rappresenti) e la località, collegata tramite link a qualsiasi annuncio che pubblichi

Nell'ambito dei suoi continui sforzi per garantire la trasparenza, Google renderà pubblicamente disponibili le informazioni relative ai tuoi account Google Ads e alle tue campagne pubblicitarie, tra cui:

  • Cronologia delle modifiche al nome dell'inserzionista
  • Creatività degli annunci
  • Date e località di pubblicazione degli annunci
  • Annunci rimossi o account sospesi per motivi legali o relativi alle norme
  • Dati di contatto dell'attività

Scopri di più sulla trasparenza degli annunci.

Aspetto delle informative nei diversi formati degli annunci

Nella Ricerca Google l'informativa verrà visualizzata in "Informazioni su questo inserzionista" in Il mio centro per gli annunci.

Su YouTube, l'informativa verrà mostrata nella sezione "Il mio centro per gli annunci", a cui è possibile accedere tramite l'icona delle informazioni Activity Information o quella con tre puntini 3 dot icon.

Sui siti web e nelle app che collaborano con Google per gli annunci display, l'informativa verrà mostrata nella sezione "Perché questo annuncio?", a cui è possibile accedere tramite l'icona Scegli Tu! Icona Scegli Tu!.

Procedura di verifica

Google avviserà gli inserzionisti tramite una notifica nell'account e/o un'email quando saranno selezionati per il programma di verifica degli inserzionisti, specificando la scadenza associata per completare l'eventuale verifica. Gli inserzionisti possono controllare se sono idonei nella pagina Verifica dell'inserzionista e possono scegliere di sottoporsi alla verifica in modo proattivo.

Aspetti da considerare

  • Se intendi pubblicare annunci elettorali, in determinati paesi devi completare anche la verifica degli annunci elettorali.
  • Per pubblicare annunci in determinati verticali soggetti a restrizioni, come i servizi finanziari, potrebbero essere richieste ulteriori certificazioni.
  • Se riscontriamo che hai violato le norme Google Ads o hai fornito informazioni false durante il programma di verifica, la verifica verrà revocata e il tuo account potrebbe essere sospeso.
  • Google si riserva il diritto di verificare nuovamente la tua identità o le tue operazioni aziendali. Riceverai una notifica quando questa verifica sarà richiesta. Ad esempio, potrebbe essere richiesta una nuova verifica dell'identità o delle operazioni aziendali in caso di cambiamenti significativi nel tuo account Google Ads, incluse le modifiche apportate al profilo pagamenti. Fino a quando la verifica non sarà completata, alcuni annunci dell'account (ad esempio quelli di servizi finanziari) saranno messi in pausa.
  • Google potrà aggiornare i requisiti di verifica in qualsiasi momento.

Se viene indicata una scadenza per completare la verifica

Gli inserzionisti avranno 30 giorni di tempo da quando ricevono la notifica per avviare la verifica e altri 30 giorni per completarla correttamente. Nel caso in cui non venga completata la procedura di verifica o non ne vengano soddisfatti i requisiti nel periodo di tempo specificato, l'account dell'inserzionista verrà messo in pausa. Scopri di più sulla messa in pausa dell'account.

Gli inserzionisti possono essere selezionati e può essere loro richiesto di completare il programma di verifica degli inserzionisti di Google entro una scadenza in base ai seguenti criteri esemplificativi:

  • Come parte dell'implementazione graduale delle iniziative di Google per la trasparenza, nell'ambito delle quali tutti gli inserzionisti nel tempo saranno tenuti a completare il programma di verifica degli inserzionisti di Google, che include i passaggi descritti sopra. Attualmente Google supporta la verifica dell'identità per gli inserzionisti registrati in queste regioni.
  • Se, ad esempio, l'attività pubblicitaria o il contenuto dell'annuncio è ritenuto potenzialmente ingannevole. Vogliamo assicurarci che gli utenti abbiano ben chiaro chi fornisce i prodotti o i servizi pubblicizzati su Google Ads.
  • Per una maggiore protezione degli utenti, Google può richiedere agli inserzionisti di completare il programma di verifica degli inserzionisti se, ad esempio, questi ultimi hanno come targeting geografico più regioni differenti oppure fanno pubblicità in relazione a query correlate al brand o query degli utenti in verticali o settori commerciali a rischio di abuso, attività non valide o frodi (come viaggi, servizi di assistenza tecnica o clienti e servizi finanziari). Quando un inserzionista riceve la richiesta di completare un'ulteriore verifica, le sue campagne potrebbero risentirne se la sua pubblicità è correlata a determinate query soggette a limitazioni da parte di Google. Il completamento con esito positivo delle verifiche richieste può contribuire a migliorare il rendimento delle campagne se quest'ultimo era stato in precedenza influenzato dalle query soggette a limitazione di Google Ads.
  • Agli inserzionisti i cui account sono stati sospesi a causa di una violazione delle norme Google Ads potrebbe essere richiesto di completare questa verifica con esito positivo per poter presentare un ricorso contro la sospensione dell'account. In questo caso, gli account dell'inserzionista rimarranno sospesi fino all'accettazione del ricorso.

Se non viene indicata una scadenza per completare la verifica

È possibile che gli inserzionisti visualizzino un'opzione per completare il programma di verifica dedicato senza una scadenza in casi come i seguenti:

  • Per verificare proattivamente il proprio account/i propri account.
  • Per accedere a funzionalità e formati degli annunci avanzati di Google Ads, come le informazioni sull'attività. Esaminiamo tutti i nostri formati degli annunci per rilevare eventuali violazioni delle norme e abusi e potremmo introdurre nuovi requisiti di verifica per accedere a determinati formati e specifiche funzionalità degli annunci.
  • Per rimuovere i limiti applicati al proprio account.

Gli inserzionisti possono continuare a pubblicare annunci anche se non hanno avviato o completato la verifica o non hanno soddisfatto i requisiti del programma di verifica.

Nota: se un inserzionista invia informazioni false nell'ambito dei nostri programmi di verifica o non soddisfa i requisiti di età previsti da Google, il suo account verrà sospeso e i suoi annunci non verranno pubblicati, anche quando non è stata indicata una scadenza per completare la verifica.

Se l'account viene messo in pausa immediatamente quando viene avviato il programma di verifica degli inserzionisti

In alcuni casi potremmo mettere in pausa gli account Google Ads subito dopo l'avvio del programma di verifica degli inserzionisti. Ciò significa che i tuoi annunci non verranno pubblicati fino al completamento con esito positivo del programma.

Il tuo account verrà messo in pausa immediatamente per i seguenti motivi:

Per determinare se l'account di un inserzionista deve essere messo in pausa durante la procedura di verifica, potremmo esaminare informazioni provenienti da più fonti, inclusi, a titolo esemplificativo, avvisi relativi alle normative, sentenze ufficiali sulle pratiche commerciali di un inserzionista o reclami di utenti, attività commerciali e altre persone giuridiche in merito a furto d'identità o frodi.

Una volta completata la procedura di verifica, l'account/gli account dell'inserzionista verranno riattivati e tutti gli annunci conformi alle norme Google Ads potranno essere pubblicati. Tuttavia, gli account che non soddisfano i requisiti di questo programma di verifica rimarranno in pausa.

Passaggi per avviare la verifica dell'inserzionista

Il programma di verifica degli inserzionisti comprende più passaggi, tra cui la compilazione di un questionario sull'attività dell'inserzionista e la verifica dell'identità dell'inserzionista, delle sue operazioni aziendali o di entrambe. Tuttavia, i passaggi necessari per completare la verifica dell'inserzionista per determinati account Google Ads possono variare in base alla loro struttura, alla configurazione di fatturazione e al fatto che l'inserzionista stia facendo pubblicità per conto di un'organizzazione o di un privato. Fai riferimento al tuo account Google Ads e segui le istruzioni fornite per completare la procedura di verifica.

Di seguito sono riportati i dettagli del programma di verifica degli inserzionisti:


Informazioni sulla tua attività

Nel primo passaggio del programma di verifica degli inserzionisti, Google rivolgerà agli inserzionisti alcune domande di base sul loro account Google Ads e sulla loro attività nella sezione "Informazioni sulla tua attività". Queste domande ci aiuteranno a conoscere meglio la tua attività. Ecco alcuni esempi di domande a cui potresti dover rispondere:

  • La tua attività è un'agenzia pubblicitaria?
  • Chi paga i tuoi annunci?
  • Pubblicizzi i tuoi prodotti/servizi o quelli di altri?
  • Qual è il tuo settore/quali sono i tuoi settori di attività?

La persona responsabile della compilazione di questa sezione deve essere un amministratore dell'account Google Ads e conoscere le tue operazioni aziendali e le prassi pubblicitarie del tuo account Google Ads. Se ti viene indicato un termine specifico per avviare la verifica (30 giorni), riceverai una notifica nell'account e via email che ti invita a inviare le risposte entro questo periodo di tempo. In caso contrario, il tuo account/i tuoi account verranno messi in pausa alla scadenza indicata.

Scopri di più sulla messa in pausa dell'account.

Le risposte fornite alle domande nella sezione "Informazioni sulla tua attività" determineranno i requisiti di verifica e i successivi passaggi aggiuntivi che gli inserzionisti dovranno seguire, che potrebbero includere la verifica dell'identità e/o quella delle operazioni aziendali.

Verifica dell'identità

Dopo aver risposto alle domande della sezione "Informazioni sulla tua attività", potrebbe venirti richiesto di verificare il tuo nome legale tramite la procedura di verifica dell'identità dell'inserzionista o di verifica delle operazioni aziendali. A seconda della configurazione del tuo account Google Ads, questa verifica può essere richiesta per la tua organizzazione e/o per l'organizzazione del tuo cliente (se lavori per un'agenzia). Google verificherà la tua identità e genererà un'informativa su qualsiasi annuncio che pubblichi, mostrando il tuo nome e la tua località. Per scoprire di più sulla trasparenza e sulle informative degli annunci, fai clic qui.

Questa verifica deve essere completata da un rappresentante autorizzato, ovvero un amministratore dell'account Google Ads e/o del profilo pagamenti che paga per gli annunci. Se ti viene indicata una scadenza per completare la verifica (30 giorni), riceverai una notifica e un promemoria nell'account e via email che ti invita a completare questa e tutte le altre verifiche richieste (se pertinenti) entro il periodo di tempo specificato. In caso contrario, il tuo account/i tuoi account verranno messi in pausa alla scadenza indicata (il 30° giorno). Scopri di più sulla messa in pausa dell'account.

Ulteriori istruzioni su come completare la verifica dell'identità sono disponibili qui.

Verifica delle operazioni aziendali

In base alle risposte da te fornite nella sezione Informazioni sulla tua attività, potremmo chiederti di verificare i dettagli delle tue operazioni aziendali (se pertinente), nonché la documentazione di supporto necessaria, ad esempio modello di attività, dati di registrazione dell'attività, tipi di servizi offerti, pratiche commerciali e rapporti con terze parti, prodotti o brand pubblicizzati, se pertinente.

Una volta avviata la procedura, avrai 30 giorni di tempo per completare la verifica delle operazioni aziendali e tutte le altre verifiche richieste (se pertinente). In alcuni casi potremmo mettere in pausa gli account Google Ads subito dopo l'avvio del programma di verifica delle operazioni aziendali. Ciò significa che i tuoi annunci non verranno pubblicati fino al completamento con esito positivo del programma. Scopri di più sulla messa in pausa dell'account.

Per scoprire di più sulla verifica delle operazioni aziendali, fai clic qui.

Verifica dell'affiliazione con l'organizzazione

Se la verifica della tua organizzazione è andata a buon fine, potrai scegliere di verificare la tua affiliazione con l'organizzazione verificata. Dovrai fornire e verificare l'indirizzo email della tua organizzazione per stabilire l'affiliazione con l'organizzazione verificata.

Si tratta di un passaggio facoltativo e non ci saranno conseguenze negative per il mancato completamento di questa procedura di verifica.

Contenuti con restrizioni

Per proteggere i nostri utenti, consentiamo solo agli inserzionisti legittimi di promuovere contenuti associati a determinati settori regolamentati, come Giochi e scommesse, Sanità e farmaci e Servizi o prodotti finanziari. Per pubblicizzare questi contenuti sulla nostra piattaforma, potrebbe essere necessario completare il programma di verifica per dimostrare di soddisfare i requisiti di licenza locali. Potrebbe anche essere necessario completare ulteriori controlli di identità.

Rivediamo continuamente le nostre norme relative agli annunci alla luce dei cambiamenti del settore e delle tendenze delle attività illecite e potremo introdurre nuovi requisiti di verifica per alcuni contenuti.

Responsabilità dell'inserzionista

Come stabilito nei Termini e condizioni di Google Ads, gli inserzionisti sono gli unici responsabili del proprio utilizzo di Google Ads. L'invio di informazioni false nell'ambito dei nostri programmi di verifica viene considerato una violazione delle nostre norme sull'elusione dei sistemi. Google si impegna quanto possibile a esaminare e convalidare le informazioni fornite dagli inserzionisti nell'ambito di questi programmi di verifica, ma non offre garanzie né si assume la responsabilità in merito ai contenuti o le attività degli inserzionisti.

Serve aiuto?

In caso di domande sulle nostre norme, contatta il team di assistenza Google Ads

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale