Bloccare o sbloccare gli account di altre persone

Puoi evitare interazioni indesiderate bloccando altri utenti in alcuni prodotti Google, ad esempio Hangouts o Foto. Il blocco viene applicato quando le persone in questione accedono al loro Account Google. 

Per bloccare l'account di un'altra persona, utilizza l'azione "Blocca" in uno dei prodotti indicati di seguito.

Bloccare un account da Hangouts

Se blocchi qualcuno in Hangouts, il suo account viene bloccato anche negli altri prodotti indicati nella sezione "Utenti bloccati".

I blocchi non vengono applicati agli Hangout in diretta. Scopri come bloccare gli utenti in Hangouts.

Bloccare un account da Google Foto

Se blocchi qualcuno in Google Foto, il suo account viene bloccato anche negli altri prodotti indicati nella sezione "Utenti bloccati".

Ulteriori informazioni sul blocco di utenti in Google Foto.

Bloccare un account da Google Maps

Bloccare un profilo utente

Puoi utilizzare un dispositivo mobile per impedire a qualcuno di trovare il tuo profilo su Maps. Google Maps non gli comunicherà che l'hai bloccato. Quando blocchi un profilo utente in Google Maps, il suo account viene bloccato anche in tutti i prodotti indicati nella sezione "Utenti bloccati".

Importante: le persone che blocchi potrebbero comunque trovare i tuoi contributi su Google Maps, ma non li troveranno sul tuo profilo. Inoltre, se un utente bloccato non esegue l'accesso all'account che hai bloccato, potrà trovare i tuoi contributi.

  1. Apri l'app Google Maps Google Maps.
  2. Vai al profilo utente che vuoi bloccare. Puoi trovare i profili utente:
    • Nella parte superiore di un post o di una recensione di quell'utente.
    • Nella scheda "Stai seguendo", se li stai seguendo.
    • Nella scheda "Follower", se ti seguono.
    • Nella sezione "Per te". Tocca l'immagine del profilo.
  3. Accanto al nome della persona tocca Altro Altroe poi Blocca utente.

Suggerimento: se stai seguendo qualcuno e non vuoi più vedere i suoi contenuti, puoi non seguirli più anziché bloccarli.

Bloccare una richiesta di posizione

Quando blocchi una richiesta di posizione in Google Maps, anche l'account della persona viene bloccato in tutti i prodotti indicati nella sezione "Utenti bloccati".

Ulteriori informazioni sulla condivisione dei dati sulla posizione e sul blocco delle richieste di posizione in Google Maps.

Bloccare un account da YouTube

Se blocchi qualcuno su YouTube tramite il suo canale o una chat dal vivo, il suo account non viene bloccato negli altri prodotti.

Leggi ulteriori informazioni sul blocco di utenti su YouTube tramite i canali e la chat dal vivo.

Se blocchi un contatto di YouTube, il suo account viene bloccato anche negli altri prodotti indicati nella sezione "Utenti bloccati".

Ulteriori informazioni sul blocco di un contatto di YouTube.

Bloccare un account da Google Pay India

Se blocchi qualcuno in Google Pay India, il suo account viene bloccato anche negli altri prodotti indicati nella sezione "Utenti bloccati".

Leggi ulteriori informazioni sul blocco di una persona in Google Pay India.

Visualizzare gli account bloccati o sbloccare una persona

  1. Sul computer in alto a destra, fai clic sulla tua immagine del profilo e poi Gestisci il tuo Account Google.
  2. Nel riquadro di navigazione a sinistra, fai clic su Persone e condivisione.
  3. Nella sezione "Contatti" , fai clic su Bloccati.
  4. Vedrai l'elenco degli account bloccati nei prodotti Google. Per sbloccare una persona, seleziona Rimuovi Rimuovi accanto al suo nome. 

Nota: gli elementi indicati di seguito non sono inclusi nell'elenco "Utenti bloccati".

  • Account bloccati tramite canali o chat dal vivo di YouTube
  • Indirizzi email o numeri di telefono bloccati

Bloccare un indirizzo email o un numero di telefono

In alcuni prodotti Google puoi bloccare un indirizzo email o un numero di telefono. Ad esempio, puoi:

I blocchi di elementi diversi dagli account non vengono indicati nella sezione Utenti bloccati della pagina Account Google e non vengono applicati a tutti i prodotti Google.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?