Installare Google Authenticator

Se hai configurato la verifica in due passaggi, puoi utilizzare l'app Google Authenticator per ricevere codici anche senza una connessione Internet o un servizio di telefonia mobile.

Requisiti

Nota: se il tuo account è aziendale, scolastico o relativo a un altro gruppo, la tua organizzazione potrebbe non consentire la verifica in due passaggi. Contatta il tuo amministratore per avere una conferma in merito.

Per poter utilizzare Google Authenticator sul tuo dispositivo Android, sarà necessario quanto segue:

Scaricare l'app

INSTALLARE GOOGLE AUTHENTICATOR

Configurare l'app

  1. Sul telefono o tablet Android, apri l'app Impostazioni App Impostazioni e poi Google e poi Account Google.
  2. Nella parte superiore, tocca Sicurezza.
  3. Nella sezione "Accesso a Google", tocca Verifica in due passaggi. Potresti dover eseguire l'accesso.
  4. Nella sezione "Configura un secondo passaggio alternativo", trova "App Authenticator" e tocca Configura.
  5. Segui le indicazioni mostrate sullo schermo.
  6. Per verificarne il funzionamento, richiedi un codice all'app Authenticator e inseriscilo nelle impostazioni.

Se il codice è corretto, riceverai una conferma.

Se il codice è sbagliato, riprova. Se hai ancora difficoltà, ti conviene verificare che l'ora impostata sul dispositivo sia corretta o consultare i problemi comuni.

Impostazione della verifica in due passaggi per più account Google

Google Authenticator può generare codici per più account dallo stesso dispositivo mobile.

Ogni account Google richiede un codice segreto diverso. Per impostare altri account, attiva la verifica in due passaggi per ciascuno di essi e utilizza la stessa app Google Authenticator.

Configurare Google Authenticator su più dispositivi

Puoi configurare Google Authenticator in modo da poter generare codici di verifica da più dispositivi.

  1. Assicurati di avere scaricato Google Authenticator su tutti i dispositivi che vuoi utilizzare.
  2. Vai alla sezione Verifica in due passaggi del tuo account Google.
  3. Se hai già configurato Google Authenticator per il tuo account, elimina tale account da Authenticator.
  4. Segui i passaggi visualizzati sullo schermo per configurare la verifica in due passaggi per l'app Authenticator. Utilizza lo stesso codice QR o chiave segreta su tutti i dispositivi.
  5. Per controllare se funziona, assicurati che i codici di verifica siano uguali su ogni dispositivo.

Google Authenticator non genera password per l'app. Se dopo aver attivato la verifica in due passaggi vedi un messaggio che richiede una nuova password per l'app, accedi utilizzando una password per l'app.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?