Ricevere i codici di verifica con Google Authenticator

Se imposti la verifica in due passaggi, puoi utilizzare l'app Google Authenticator per ricevere i codici. Puoi comunque riceverli senza connessione a Internet o telefonia mobile. Ulteriori informazioni sulla verifica in due passaggi.

Requisiti delle app

Per utilizzare Google Authenticator sul tuo dispositivo Android, devi avere:

Scaricare Google Authenticator

INSTALLA GOOGLE AUTHENTICATOR

Configurare Google Authenticator

  1. Sul dispositivo, vai al tuo Account Google.
  2. Nella parte superiore, nel pannello di navigazione, tocca Sicurezza.
  3. Nella sezione "Accesso a Google", tocca Verifica in due passaggi. Potresti dover eseguire l'accesso.
  4. Nella sezione "Aggiungi altre opzioni per il secondo passaggio per verificare la tua identità", tocca Configura nella sezione "App Authenticator".
  5. Segui i passaggi sullo schermo.

Ricevere i codici su un nuovo telefono

Trasferire i codici di Authenticator a un nuovo telefono Android

Cosa ti serve:

  • Il tuo vecchio telefono Android con i codici di Google Authenticator
  • La versione più recente dell'app Google Authenticator installata sul vecchio telefono
  • Il tuo nuovo telefono Android
  • Una connessione a Internet attiva
  1. Sul nuovo telefono, installa l'app Google Authenticator.
  2. Nell'app, tocca Inizia.
  3. In basso, tocca Vuoi importare account esistenti?
  4. Sul tuo vecchio telefono, crea un codice QR:
    1. Nell'app Authenticator, tocca Altro Altro e poi Trasferisci account e poi Esporta account.
    2. Seleziona gli account da trasferire sul nuovo telefono, quindi tocca Avanti.
      • Se trasferisci più account, il tuo vecchio telefono potrebbe creare più di un codice QR.
  5. Sul nuovo telefono, tocca Scansiona codice QR.
  6. Dopo aver eseguito la scansione dei codici QR, riceverai una conferma del trasferimento degli account Google Authenticator.
Cambiare il telefono al quale vengono inviati i codici di Authenticator
  1. Sul dispositivo, vai al tuo Account Google.
  2. Nella parte superiore, nel pannello di navigazione, seleziona Sicurezza.
  3. Nella sezione "Accesso a Google", tocca Verifica in due passaggi. Potresti dover eseguire l'accesso.
  4. In "Opzioni disponibili per il secondo passaggio", cerca "App Authenticator" e tocca Cambia telefono.
  5. Segui i passaggi sullo schermo.

Problemi comuni

Correggere un codice errato

Se il codice non è corretto, verifica che:

  • Hai inserito il codice prima della relativa scadenza.
  • L'ora sul dispositivo è corretta in base al tuo fuso orario locale.

Se il codice è ancora errato, sincronizza il tuo dispositivo Android:

  1. Apri l'app Google Authenticator Authenticator sul dispositivo Android.
  2. In alto a destra, seleziona Altro Altro e poiCorrezione dell'ora per i codici e poi Sincronizza ora.
  3. Nella schermata successiva, l'app conferma che l'ora è sincronizzata. Puoi utilizzare i tuoi codici di verifica per accedere.
    • La sincronizzazione influisce solo sull'ora interna dell'app Google Authenticator. Le impostazioni di data e ora del dispositivo resteranno invariate.

Utilizzare Google Authenticator con più account o dispositivi

Configurare la verifica in due passaggi per più account

Google Authenticator può generare codici per più account dallo stesso dispositivo mobile. Ogni Account Google richiede una chiave segreta diversa.

Per configurare account aggiuntivi:

  1. Attiva la verifica in due passaggi per ogni account. Ulteriori informazioni sulla verifica in due passaggi.
  2. Utilizza la stessa app Google Authenticator.
Configurare Google Authenticator su più dispositivi

Per generare codici di verifica da più dispositivi:

  1. Sui dispositivi che vuoi utilizzare, verifica che Google Authenticator sia installato.
  2. Nel tuo Account Google, vai alla sezione Verifica in due passaggi.
  3. Se hai già configurato Google Authenticator per il tuo account, rimuovi tale account da Authenticator.
  4. Per configurare la verifica in due passaggi per l'app Authenticator, segui i passaggi sullo schermo. Utilizza lo stesso codice QR o la stessa chiave segreta su ciascuno dei tuoi dispositivi. Ulteriori informazioni sulla verifica in due passaggi.
  5. Per assicurarti che tutto funzioni correttamente, verifica che i codici di verifica siano uguali su ciascun dispositivo.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?