Routing della posta

Routing a livello di dominio

Se disponi della versione gratuita precedente di G Suite, esegui l'upgrade a Google Workspace per ricevere questa funzionalità. 

 

A breve l'impostazione Routing email, non più supportata, non potrà più essere utilizzata e verrà sostituita dall'impostazione Routing. Durante il periodo di transizione, le impostazioni relative al routing dell'email saranno ancora visibili nella Console di amministrazione, dove appariranno contrassegnate da un'etichetta rossa con la scritta "ritirata". Le impostazioni continueranno a funzionare per il routing degli indirizzi catch-all e a livello di dominio, ma non sarà possibile modificarle né crearne di nuove.

Per i percorsi di routing a livello di dominio già configurati, potrai convertire l'impostazione Routing email in Routing. Se hai configurato impostazioni di routing catch-all, potrai convertirle dopo che avrai completato la conversione di tutte le altre configurazioni del dominio.  

Convertire il routing a livello di dominio

  1. Accedi alla Console di amministrazione Google.

    Accedi utilizzando l'account amministratore (che non termina con @gmail.com).

  2. Nella home page della Console di amministrazione, vai ad Applicazionie poiGoogle Workspacee poiGmaile poiRouting.

    Nota: potresti trovare questa impostazione in Applicazionie poiGoogle Workspacee poiGmaile poiImpostazioni avanzate.

  3. A sinistra, seleziona l'organizzazione di primo livello (in genere si tratta del dominio).

  4. Scorri fino all'impostazione Routing email nella sezione Routing.

  5. In Invia notifiche di rifiuto dei messaggi, fai clic su Converti. La configurazione che hai impostato per i percorsi di routing a livello di dominio verrà copiata nella nuova impostazione Routing e sarà visualizzata sullo schermo.

  6. Esamina la configurazione e modifica i comandi, se necessario. Per maggiori dettagli sull'impostazione Routing, vedi Configurare il routing per il dominio o l'organizzazione

  7. Fai clic su Aggiungi impostazione.

  8. Ripeti i passaggi da 5 a 7 per convertire tutti i percorsi di routing aggiuntivi. Per ciascun percorso dovrai fare clic su Converti in Invia notifiche di rifiuto dei messaggi. 

  9. Se hai configurato il routing verso indirizzi catch-all per il percorso di routing principale, ti verrà richiesto di fare di nuovo clic su Converti. Se non hai configurato un percorso di routing catch-all, tutti i relativi comandi non saranno più visualizzati dopo che avrai convertito l'ultimo percorso di routing aggiuntivo.

  10. Fai clic su Salva nella parte inferiore della pagina Impostazioni avanzate di Gmail.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73010
false
false