Consentire o limitare i componenti aggiuntivi nell'organizzazione

Tu e i tuoi utenti potete utilizzare i componenti aggiuntivi in Documenti, Fogli, Presentazioni e Moduli Google per aggiungere ulteriori funzionalità ai file. Ad esempio sono disponibili componenti aggiuntivi per i sistemi di approvazione dei documenti, per le firme digitali e per la modifica avanzata delle immagini per le presentazioni. Puoi installare i componenti aggiuntivi per gli utenti o consentire loro di installarli autonomamente. Una volta installato, il componente aggiuntivo è disponibile per tutti i file dello stesso tipo.

Nota: per gli amministratori, i componenti aggiuntivi per gli editor di documenti (Fogli Google, Presentazioni Google e così via) sono attualmente in fase di migrazione a G Suite Marketplace. Se uno sviluppatore ha aggiornato il proprio componente aggiuntivo, sarà possibile trovarlo in G Suite Marketplace.

Tuttavia, alcuni sviluppatori potrebbero non eseguire la migrazione del loro componente aggiuntivo, nel qual caso non sarà possibile trovarlo nel Chrome Web Store o in G Suite Marketplace. I componenti aggiuntivi di cui non è stata eseguita la migrazione continuano a funzionare, ma se vengono disinstallati non è possibile reinstallarli. Una volta che lo sviluppatore ha eseguito la migrazione del proprio componente aggiuntivo a G Suite Marketplace, sarà possibile disinstallarlo e reinstallarlo.

Dove trovare e installare i componenti aggiuntivi

Gli utenti possono installare i componenti aggiuntivi da G Suite Marketplace. Tuttavia, puoi provvedere a installare i componenti aggiuntivi per gli utenti o autorizzare componenti aggiuntivi specifici per stabilire quali possono essere installati dagli utenti. Per maggiori dettagli, vedi Installare componenti aggiuntivi di G Suite Marketplace per tutta l'organizzazione (di seguito).

Consentire o limitare i componenti aggiuntivi nell'organizzazione

Installare componenti aggiuntivi di G Suite Marketplace per tutta l'organizzazione
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?