Come preservare la sicurezza su YouTube

YouTube è un luogo in cui le persone si ritrovano per condividere la propria storia, esprimere un'opinione e interagire e vogliamo che questo avvenga all'insegna della massima sicurezza per creator e spettatori della piattaforma. Per quanto la maggioranza di loro aspiri solo a condividere, apprendere e interagire, siamo consapevoli che non mancano casi di comportamenti illeciti o addirittura di molestie. Scopri di seguito ulteriori informazioni sulle norme e sugli strumenti di cui ci serviamo per proteggere i nostri utenti su YouTube. 

Anche i creator e gli utenti di YouTube hanno la responsabilità di mantenere l'integrità e la sicurezza della piattaforma. Scopri ulteriori informazioni su come facciamo valere la responsabilità di creator e utenti relativamente al rispetto di tali standard. 

Norme relative a incitamento all'odio e molestie 

YouTube prevede norme specifiche di tutela contro incitamento all'odio e molestie.

  • Incitamento all'odio: queste norme proteggono specifici gruppi e i relativi membri. Sono considerati contenuti di incitamento all'odio quei contenuti che incitano all'odio o alla violenza nei confronti di gruppi sulla base di caratteristiche oggetto di protezione, quali età, sesso, etnia, casta, religione, orientamento sessuale o condizione di veterano. Scopri ulteriori informazioni sulle norme relative all'incitamento all'odio.
  • Molestie: queste norme proteggono specifici individui. Sono considerati molestie i contenuti che prendono di mira una persona indirizzandole insulti prolungati o malevoli basati su caratteristiche intrinseche, tra cui l'appartenenza a un gruppo protetto o i tratti fisici. Sono inclusi anche comportamenti dannosi quali minacce, bullismo, doxxing o incitamento dei fan a tenere comportamenti illeciti. Scopri ulteriori informazioni in merito alle norme sulle molestie.

Strumenti per la protezione degli utenti 

Vogliamo che tu ti senta al sicuro su YouTube. Per questo motivo, ti esortiamo a fare uso dei vari strumenti disponibili per proteggerti da incitamento all'odio e molestie. 

Importante: se ritieni di essere in pericolo e/o non ti senti al sicuro, contatta le forze dell'ordine locali.

Segnalare contenuti o utenti offensivi o inappropriati

Bloccare commenti, contenuti o utenti offensivi o inappropriati

Proteggere l'account da compromissioni e furti d'identità

Risorse dei partner di fiducia per la sicurezza online (solo Stati Uniti) 

 

Visita la Creator Academy per ulteriori informazioni

Scopri ulteriori informazioni tramite video e quiz consultando i nostri corsi relativi a incitamento all'odio, molestie e benessere dei creator.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?