Contestare una rivendicazione di Content ID

Se hai ricevuto una rivendicazione di Content ID per un tuo video, puoi contestarla se hai un motivo legittimo, ad esempio perché:

  • Disponi di tutti i diritti necessari per i contenuti del tuo video.
  • Il tuo utilizzo dei contenuti si configura come un'eccezione al copyright, come il fair use.
  • Ritieni che il tuo video sia stato identificato erroneamente o che sia stato commesso un errore.
Gli avvertimenti sul copyright sono diversi dalle rivendicazioni di Content ID. Se il tuo canale ha ricevuto un avvertimento sul copyright e vuoi scoprire di più in merito, consulta l'articolo dedicato agli avvertimenti sul copyright.

Quando contesti una rivendicazione di Content ID, la persona che ha rivendicato il tuo video (l'autore della rivendicazione) riceve una notifica e ha 30 giorni di tempo per rispondere.

Prima della contestazione

Prima di contestare una rivendicazione di Content ID, ti consigliamo di consultare ulteriori informazioni sul dominio pubblico e sulle eccezioni al copyright, come il fair use o il fair dealing. Tieni presente che i seguenti motivi NON sono motivi legittimi per contestare una rivendicazione:

Se non presenti una contestazione, esistono anche altri modi per risolvere una rivendicazione di Content ID, come ad esempio rimuovere i contenuti rivendicati dal tuo video.

In definitiva, non spetta a YouTube decidere se dovresti o meno contestare una rivendicazione. In caso di dubbi, ti consigliamo di cercare assistenza legale prima di procedere con la contestazione.

Tieni presente che dovresti contestare una rivendicazione solo se hai la certezza di disporre di tutti i diritti necessari per l'utilizzo dei contenuti rivendicati. L'abuso reiterato o illecito della procedura di contestazione può comportare sanzioni nei confronti del tuo video o canale.

Presentare una contestazione

Per contestare una rivendicazione di Content ID:

  1. Accedi a YouTube Studio.
  2. Dal menu a sinistra seleziona Contenuti .
  3. Nella scheda Video, trova il video con la rivendicazione che intendi contestare.
    • Per trovarlo più facilmente, puoi fare clic sulla barra dei filtri quindi Copyright.
  4. Nella colonna Restrizioni, passa il mouse sopra Copyright.
  5. Fai clic su VISUALIZZA DETTAGLI.
  6. Nella sezione I contenuti identificati in questo video sono elencati di seguito, trova la rivendicazione pertinente e fai clic su SELEZIONA AZIONI quindi Contesta.
Nota: potresti avere a disposizione l'opzione Ricorso diretto per le rivendicazioni di Content ID che bloccano il tuo video. Questa opzione salta il passaggio iniziale della contestazione e la procedura di contestazione viene avviata con un ricorso. Scopri di più sull'opzione Ricorso diretto.

Dopo la contestazione

La persona che ha rivendicato il tuo video (l'autore della rivendicazione) ha 30 giorni di tempo per rispondere alla contestazione.

Cosa può fare l'autore della rivendicazione
  • Ritirare la rivendicazione: se accetta la contestazione, l'autore della rivendicazione può scegliere di ritirare la sua rivendicazione. Se avevi attivato la monetizzazione del video, le impostazioni di monetizzazione verranno ripristinate automaticamente al ritiro di tutte le rivendicazioni sul video. Scopri di più sulla monetizzazione durante le contestazioni di Content ID.
  • Ripristinare la rivendicazione: se l'autore della rivendicazione ritiene che la sua rivendicazione sia ancora valida, può ripristinarla. In questo modo, rifiuterà la contestazione e la rivendicazione rimarrà sul tuo video. Potresti avere l'idoneità per presentare ricorso contro questa decisione.
  • Presentare una richiesta di rimozione: se l'autore della rivendicazione ritiene che la propria rivendicazione sia ancora valida, può inviare una richiesta di rimozione per violazione del copyright. Se la richiesta di rimozione è valida, il video viene rimosso da YouTube e il canale riceve un avvertimento sul copyright. Scopri di più sulle opzioni per risolvere un avvertimento sul copyright.
  • Lasciare scadere la rivendicazione: se l'autore della rivendicazione non risponde entro 30 giorni, la rivendicazione sul tuo video scade e viene ritirata.

 

Scopri di più sulla procedura di contestazione al capitolo "Procedura di contestazione di Content ID" di questo video:

Rivendicazioni di Content ID e procedura di contestazione: gestire e intervenire sulle rivendicazioni in Studio

Ricevi le ultime notizie, aggiornamenti e suggerimenti sul canale YouTube Creators Italia.

Domande frequenti

Cosa succede se la mia contestazione viene rifiutata?
Se la contestazione viene rifiutata, la rivendicazione rimarrà sul tuo video. Se ritieni comunque che la rivendicazione non sia valida, potresti avere l'idoneità a presentare ricorso contro la decisione. Scopri di più su come presentare ricorso contro una rivendicazione di Content ID.
Tieni presente che l'autore della rivendicazione ha la possibilità di presentare una richiesta di rimozione per violazione del copyright in qualsiasi momento nel corso della procedura di contestazione. Se decide di farlo e la richiesta di rimozione è valida, il video verrà rimosso da YouTube e il tuo canale riceverà un avvertimento sul copyright.
Perché l'autore della rivendicazione esamina sia la contestazione iniziale sia il ricorso?

La contestazione iniziale e il ricorso vengono esaminati dall'autore della rivendicazione in quanto YouTube non ha la facoltà di prendere decisioni in merito alla proprietà. YouTube non sa quali contenuti sono stati concessi validamente in licenza e non può stabilire quali contenuti possano configurarsi come eccezioni al copyright, come il fair use o il fair dealing.

La fase di ricorso garantisce una revisione più accurata da parte dell'autore della rivendicazione in quanto, se quest'ultimo sceglie di ripristinare la rivendicazione, dovrà inviare una richiesta di rimozione per violazione del copyright (un procedimento giudiziario) per impedire che il video torni disponibile. Successivamente, se decidi di presentare una contronotifica, l'autore della rivendicazione è tenuto a intentare una causa legale per impedire il ripristino del video.

Contestazione e ricorso diretto: qual è la differenza tra queste due opzioni?

Nel caso della prima opzione, che prevede una contestazione iniziale, possono trascorrere fino a 30 giorni prima che l'autore della rivendicazione risponda alla contestazione. Se la contestazione viene rifiutata, potresti avere la possibilità di presentare ricorso contro la decisione. A questo punto, l'autore della rivendicazione avrà a disposizione 7 giorni per rispondere al ricorso.

L'opzione Ricorso diretto è disponibile solo per le rivendicazioni di Content ID che bloccano il tuo video. Con questa opzione il passaggio iniziale della contestazione, che concede all'autore della rivendicazione 30 giorni di tempo per rispondere, viene saltato e la procedura viene avviata con un ricorso. A questo punto, l'autore della rivendicazione ha a disposizione 7 giorni per rispondere, così la procedura può essere risolta in tempi più rapidi.

In caso di rifiuto del tuo ricorso, l'autore della rivendicazione potrebbe presentare una richiesta di rimozione per violazione del copyright. Se la richiesta di rimozione è valida, il tuo video verrà rimosso da YouTube e il tuo canale riceverà un avvertimento sul copyright. Tieni presente che puoi comunque inviare una contronotifica se hai la certezza che una richiesta di rimozione non sia valida.

Un video può avere più di una rivendicazione di Content ID?
Sì, un video può avere più rivendicazioni di Content ID. Tieni presente che un video può anche essere oggetto di più richieste di rimozione, ma può ricevere un solo avvertimento sul copyright per volta.
Come posso risolvere una rivendicazione di Content ID senza contestarla?
Se scegli di non contestare una rivendicazione di Content ID, hai a disposizione altri modi per risolverla, tra cui ad esempio rimuovere i contenuti rivendicati dal tuo video.
Posso annullare una contestazione dopo averla inviata?
No, una volta inviata, la contestazione non può essere annullata.

Ulteriori informazioni

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale