Informazioni sugli annunci video interattivi

Se pubblichi annunci video TrueView per raggiungere il tuo pubblico ideale e farti conoscere, puoi utilizzare le funzionalità interattive per coinvolgere maggiormente il tuo pubblico.

Oltre a guardare e apprezzare il tuo annuncio video, grazie all'aggiunta di elementi interattivi gli spettatori potranno essere maggiormente coinvolti con il tuo brand. Rendere gli annunci video interattivi ti consente inoltre di personalizzarli per raggiungere meglio determinati obiettivi pubblicitari, quali l'aumento delle installazioni di app, degli acquisti di prodotti o delle visite al tuo sito web.

Di seguito sono riportate alcune modalità per rendere interattivi i tuoi annunci video:

Obiettivo Funzione interattiva Dove crearlo
Aumentare il coinvolgimento con annunci video o brand

Schede

  • Esponi le caratteristiche di un prodotto o servizio in un video.
  • Promuovi altri video o playlist per generare interazioni successive per il tuo canale.

Schermate finali

  • Per incoraggiare un ulteriore coinvolgimento nei confronti del tuo brand puoi creare manualmente una schermata finale sui video di YouTube.
YouTube
Incentivare le visite al tuo sito web

Invito all'azione

  • Incoraggia gli spettatori a fare clic fino a raggiungere il tuo sito web tramite target ottimizzati
Google Ads
Incoraggiare gli spettatori ad acquistare i tuoi prodotti

Schede Shopping

  • Mostra schede con i dati di prodotto dell'account Merchant Center collegato.
  • Rimanda gli spettatori ai prodotti già visualizzati o relativi al video che stanno guardando.
Google Ads: campagna TrueView for shopping
Incentivare le visite al tuo sito web e aumentare le conversioni

Campagne TrueView for Action

  • Mostra un overlay di invito all'azione o di testo del titolo per incentivare i clic al tuo sito.

Schermate finali automatiche

  • Mostra una schermata generata automaticamente al termine del tuo annuncio video che incoraggia gli spettatori a eseguire un'azione, come ad esempio installare un'app.
Google Ads:
campagna TrueView per l'installazione di app mobili

 

Gli annunci video TrueView sono fatturati in base al costo per visualizzazione (CPV), ovvero quando un utente guarda 30 secondi del tuo video (o tutto il video, se di durata inferiore) oppure interagisce con esso, ad esempio con i clic sugli overlay di invito all'azione, su teaser e icone delle schede o sui banner companion.

Nota: alcune funzioni interattive potrebbero non essere supportate su tutti i dispositivi e le piattaforme. Ad esempio, il sito per dispositivi mobili di YouTube (m.youtube.com) non supporta tutte le funzioni sui dispositivi mobili.

Di seguito sono riportate ulteriori informazioni su ciascuna funzione interattiva:

Schede

Le schede vengono create su YouTube e pubblicate per video sui computer desktop e sui dispositivi mobili. Puoi fornire un URL finale selezionato in un elenco di siti idonei e, a seconda del tipo di scheda, personalizzare un'immagine, il titolo e il testo di un invito all'azione.

Nel momento specificato, viene visualizzato un teaser per alcuni secondi e gli spettatori che fanno clic su di esso possono accedere direttamente alla scheda. In qualsiasi altro momento del video, gli spettatori visualizzeranno un'icona quando passano il cursore del mouse sul player dei computer desktop oppure quando vengono visualizzati i controlli del player sui dispositivi mobili. Gli spettatori, inoltre, possono fare clic sull'icona per esaminare tutte le schede presenti nel video.

Scopri come configurare le schede per i tuoi video su YouTube.

Invito all'azione

Un invito all'azione (CTA) incoraggia gli spettatori a fare clic fino a raggiungere il tuo sito web. Può apparire come un overlay su un video o come un target di clic aggiuntivo accanto all'annuncio video. Per configurare un invito all'azione, seleziona la casella di controllo Invito all'azione quando crei l'annuncio TrueView. L'invito all'azione può essere personalizzato in casi d'uso specifici, come "Richiedi preventivo", "Prenota ora" o "Registrati". Un invito all'azione incoraggia lo spettatore a fare clic fino a raggiungere il tuo URL finale.

Campagne TrueView for Action su Google Ads

TrueView for Action è un nuovo formato di ottimizzazione delle offerte progettato per generare azioni nella canalizzazione finale, come i clic che portano al sito web e le relative conversioni. Il formato TrueView for Action include un invito all'azione personalizzato e migliorato per i clic e le conversioni sul sito web che viene eseguito in modo coerente sui dispositivi mobili (banner companion in modalità verticale e invito all'azione in modalità orizzontale) e sui computer desktop (banner companion). L'invito all'azione può essere personalizzato in casi d'uso specifici, come "Richiedi preventivo", "Prenota ora" o "Registrati". Ulteriori informazioni sulla configurazione delle campagne TrueView for Action in Google Ads.

Schede Shopping

Le campagne TrueView for shopping utilizzano le schede Shopping per rendere interattivi gli annunci video rimandando gli spettatori direttamente ai prodotti che hanno già visualizzato o relativi al video che stanno guardando. Vengono create su Google Ads e pubblicare solo negli annunci video In-Stream TrueView. Le immagini e i dati di prodotto vengono generati in base alle informazioni di un account Google Merchant Center collegato.

Viene visualizzato per alcuni secondi un teaser con il nome del prodotto e gli spettatori che fanno clic su di esso possono accedere alla scheda Shopping. In qualsiasi altro momento del video, gli spettatori possono invece fare clic su un'icona per sfogliare tutte schede Shopping del video. Per ogni annuncio video è possibile aggiungere fino a 6 schede Shopping, in base al numero di prodotti idonei del feed.

  • Nota: se aggiungi schede Shopping all'annuncio video, queste sostituiscono eventuali altre schede o overlay di invito all'azione creati per il video su YouTube.

Come funzionano le schede Shopping

Le schede Shopping utilizzano i dati di prodotto dell'account Merchant Center e possono essere personalizzate utilizzando dati di remarketing o altri segnali relativi al segmento di pubblico. Inoltre, puoi personalizzare i prodotti visualizzati nelle schede Shopping con un filtro prodotto.

Se conosci il remarketing dinamico per gli annunci della Rete Display, le schede Shopping utilizzano le stesse informazioni per generare dinamicamente schede in base agli articoli visualizzati in precedenza dagli utenti che hanno già visitato il tuo sito web. Se non hai configurato il remarketing dinamico su Google Ads, puoi creare filtri personalizzati basati su attributi provenienti dai tuoi dati di prodotto, inclusi brand [marca], product_type [categoria], ads_labels [ads_etichette] e ads_grouping [raggruppamento_annunci].

Schermate finali

Esistono due tipi di schermate finali: le schermate finali automatiche, generate su Google Ads ed eseguite solo sugli annunci video, e le schermate finali YouTube, create su YouTube. Le schermate finali automatiche sono schermate generate automaticamente che appaiono per pochi secondi alla fine del tuo annuncio video e per mostrare i dettagli sul tuo prodotto o servizio. Le schermate finali YouTube sono configurate dal creator del video su YouTube e visualizzate su visualizzazioni annuncio e organiche del tuo video.

Schermate finali YouTube

Su YouTube puoi realizzare schermate finali personalizzate da aggiungere alla fine dei tuoi video tramite Creator Studio dal tuo Account Google. Le schermate finali possono essere inserite nei video di almeno 25 secondi. Puoi utilizzarle per creare visualizzazioni e:

  • Indirizzare gli spettatori verso altri video, playlist o canali su YouTube
  • Invitare gli spettatori a iscriversi al tuo canale
  • Promuovere il tuo sito web, i tuoi prodotti e le tue campagne di crowdfunding

Ulteriori informazioni su come aggiungere le schermate finali ai video su YouTube.

Schermate finali automatiche

Le schermate finali automatiche aiutano a migliorare il rendimento degli annunci con il pubblico poiché forniscono informazioni che incoraggiano gli spettatori a eseguire un'azione, come ad esempio installare la tua app per dispositivi mobili o acquistare i tuoi prodotti. Su Google Ads, le schermate finali vengono generate automaticamente utilizzando le informazioni della campagna. Ad esempio, in una campagna per l'installazione di app mobili, le schermate finali mostrano alcune informazioni sull'app, ad esempio l'icona del nome, il prezzo e il link per installarla.

Ulteriori informazioni sulle schermate finali automatiche per gli annunci video
 

Nota: quando sono abilitate le schermate finali automatiche, quelle di YouTube non vengono visualizzate.

Norme pubblicitarie per le funzioni interattive

Tutte le funzionalità interattive utilizzate per gli annunci video TrueView, come gli overlay di invito all'azione, le schermate finali e le schede, devono essere conformi alle norme pubblicitarie di Google Ads.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?