Presentare ricorso contro una rivendicazione di Content ID

Se hai contestato una rivendicazione di Content ID, ma la rivendicazione è stata ripristinata, potresti avere l'idoneità per presentare ricorso contro questa decisione. Se il tuo video è stato bloccato a seguito di una rivendicazione di Content ID, hai la possibilità di saltare il passaggio iniziale della contestazione e avviare la procedura con un ricorso.

Quando fai ricorso contro una rivendicazione di Content ID, la persona che ha rivendicato il tuo video (l'autore della rivendicazione) riceve una notifica alla quale deve rispondere entro 7 giorni.

 

Prima di presentare ricorso

Puoi verificare la tua idoneità a presentare un ricorso nella pagina delle funzionalità del canale. Se non soddisfi i requisiti di idoneità, potresti dover completare una verifica una tantum prima di poter fare ricorso.

Tieni presente che dovresti presentare ricorso solo se hai la certezza di disporre di tutti i diritti necessari per l'utilizzo dei contenuti rivendicati. L'abuso reiterato o illecito della procedura di ricorso può comportare la perdita dell'idoneità a presentare ricorso o altre sanzioni a carico del tuo video o canale.

Presentare ricorso contro una rivendicazione ripristinata

 Se la contestazione che hai inviato per una rivendicazione di Content ID viene rifiutata, la rivendicazione viene ripristinata sul tuo video. Potresti avere la possibilità di presentare ricorso contro questa decisione. Per presentare ricorso contro una rivendicazione ripristinata:

App YouTube Studio per Android

  1. Apri l'app YouTube Studio .
  2. Nel menu in basso, tocca Contenuti .
  3. Seleziona un video con una restrizione, quindi tocca la restrizione.
    • Per trovarlo più facilmente, puoi fare clic sulla barra dei filtri quindi Copyright.
  4. Tocca Rivedi per esaminare i problemi.
  5. Tocca la rivendicazione pertinente.
  6. Inserisci il motivo per cui stai presentando ricorso e fai clic su Invia.

Ricorso diretto

Se hai ricevuto una rivendicazione di Content ID che ha bloccato il tuo video, potresti avere la possibilità di saltare il passaggio iniziale della contestazione e avviare la procedura con un ricorso. Questa opzione è denominata "Ricorso diretto".

Se ritieni con certezza che una rivendicazione di tipo Blocca non sia valida, l'opzione Ricorso diretto può offrire una risoluzione più rapida rispetto alla procedura generale di contestazione, in quanto gli autori delle rivendicazioni sono tenuti a rispondere ai ricorsi entro 7 giorni. Ciò significa anche che il tuo video potrà tornare visibile su YouTube in tempi rapidissimi.

Tieni presente che se l'autore della rivendicazione rifiuta un ricorso, può presentare una richiesta di rimozione per violazione del copyright. Se la richiesta di rimozione è valida, il tuo video verrà rimosso da YouTube e il tuo canale riceverà un avvertimento sul copyright. Tuttavia, se ritieni di possedere tutti i diritti necessari per l'utilizzo dei contenuti rivendicati, puoi comunque inviare una contronotifica.

Per scegliere l'opzione di ricorso diretto:

App YouTube Studio per Android

  1. Apri l'app YouTube Studio .
  2. Nel menu in basso, tocca Contenuti .
  3. Seleziona un video con una restrizione, quindi tocca la restrizione.
    • Per trovarlo più facilmente, puoi fare clic sulla barra dei filtri quindi Copyright.
  4. Tocca Rivedi per esaminare i problemi.
  5. Tocca la rivendicazione pertinente.
  6. Tocca Contesta. Nella pagina Opzioni, seleziona Ricorso diretto.

Dopo aver presentato ricorso

Nel momento in cui presenti ricorso contro una rivendicazione, l'autore della rivendicazione ha 7 giorni di tempo per rispondere.

Cosa può fare l'autore della rivendicazione

Se il tuo video è stato rimosso da YouTube, ma hai comunque la certezza di possedere tutti i diritti necessari per utilizzare i contenuti rivendicati, puoi inviare una contronotifica.

Come annullare un ricorso

Se cambi idea, puoi annullare il tuo ricorso dopo averlo inviato. Per annullare un ricorso:

App YouTube Studio per Android

  1. Apri l'app YouTube Studio .
  2. Nel menu in basso, tocca Contenuti .
  3. Seleziona un video con una restrizione, quindi tocca la restrizione.
    • Per trovarlo più facilmente, puoi fare clic sulla barra dei filtri quindi Copyright.
  4. Tocca Rivedi per esaminare i problemi.
  5. Tocca la rivendicazione pertinente, quindi l'opzione Annulla ricorso.
Nota: una volta annullato un ricorso, non potrai più presentare ricorso per la rivendicazione in questione.
Scopri di più sulla procedura di ricorso al capitolo "Procedura di ricorso di Content ID" di questo video:

Rivendicazioni di Content ID e procedura di contestazione: gestire e intervenire sulle rivendicazioni in Studio

 

Domande frequenti

Contestazione e ricorso diretto: qual è la differenza tra queste due opzioni?

Nel caso della prima opzione, che prevede una contestazione iniziale, possono trascorrere fino a 30 giorni prima che l'autore della rivendicazione risponda alla contestazione. Se la contestazione viene rifiutata, potresti avere la possibilità di presentare ricorso contro la decisione. A questo punto, l'autore della rivendicazione avrà a disposizione 7 giorni per rispondere al ricorso.

L'opzione Ricorso diretto è disponibile solo per le rivendicazioni di Content ID che bloccano il tuo video. Con questa opzione il passaggio iniziale della contestazione, che concede all'autore della rivendicazione 30 giorni di tempo per rispondere, viene saltato e la procedura viene avviata con un ricorso. A questo punto, l'autore della rivendicazione ha a disposizione 7 giorni per rispondere, così la procedura può essere risolta in tempi più rapidi.

In caso di rifiuto del tuo ricorso, l'autore della rivendicazione potrebbe presentare una richiesta di rimozione per violazione del copyright. Se la richiesta di rimozione è valida, il tuo video verrà rimosso da YouTube e il tuo canale riceverà un avvertimento sul copyright. Tieni presente che puoi comunque inviare una contronotifica se hai la certezza che una richiesta di rimozione non sia valida.

Quando conviene scegliere l'opzione Ricorso diretto?

Puoi scegliere l'opzione Ricorso diretto se un tuo video è stato bloccato a seguito della ricezione di una rivendicazione di Content ID. Un ricorso diretto potrebbe essere una buona scelta se hai la certezza di avere il diritto di usare i contenuti e ti interessa arrivare a una risoluzione della procedura di contestazione in tempi più rapidi. 

Tuttavia, tieni presente che, se un autore della rivendicazione rifiuta un ricorso, ha la possibilità di inviare una richiesta di rimozione per violazione del copyright. Se la richiesta di rimozione è valida, il tuo video verrà rimosso da YouTube e il tuo canale riceverà un avvertimento sul copyright. Tuttavia, se ritieni di possedere tutti i diritti necessari per l'utilizzo dei contenuti rivendicati, puoi comunque inviare una contronotifica.

In definitiva, la decisione di scegliere o meno il ricorso diretto spetta a te. In caso di dubbi, ti consigliamo di cercare assistenza legale.

Perché l'opzione Ricorso diretto è disponibile solo per le rivendicazioni di Content ID che bloccano il mio video?

I video che ricevono rivendicazioni di tipo Blocca non sono visualizzabili su YouTube, a livello globale o in determinati paesi o regioni (a seconda delle norme dell'autore della rivendicazione). Se ritieni con certezza che una rivendicazione di questo tipo non sia valida, scegliendo l'opzione Ricorso diretto potrai risolvere più rapidamente la rivendicazione. Di conseguenza, il tuo video potrà tornare visibile su YouTube in tempi rapidissimi.

Con gli altri tipi di rivendicazione (Monetizza e Traccia), il tuo video rimane visibile su YouTube nonostante la rivendicazione di Content ID. Tieni presente che, con le rivendicazioni di tipo Monetizza, quando sia tu che l'autore della rivendicazione tentate di monetizzare il video rivendicato, il video continuerà a generare entrate fintanto che la procedura di contestazione è in corso. Le entrate saranno poi corrisposte alla parte appropriata una volta risolta la contestazione. Scopri di più sulla monetizzazione durante le contestazioni di Content ID.
Posso annullare un ricorso dopo averlo inviato?
Sì, puoi annullare il tuo ricorso dopo averlo inviato seguendo questi passaggi. Tieni presente che, una volta annullato il ricorso, non potrai ripresentarlo.
Che cosa posso fare se il mio ricorso è stato rifiutato e il mio video è stato rimosso?

Se hai la certezza che il tuo ricorso è stato rifiutato a causa di un errore o di un'errata identificazione dei tuoi contenuti, inclusi i casi di fair use, puoi inviare una contronotifica. La contronotifica è una richiesta di tipo legale con cui si chiede a YouTube di reintegrare un video che è stato rimosso per presunta violazione del copyright.

Ecco altre possibili opzioni:

Se presento ricorso contemporaneamente per più rivendicazioni su un video, rischio di ricevere più avvertimenti sul copyright?
Un video può ricevere più di una rivendicazione di Content ID o più di una richiesta di rimozione, ma un solo avvertimento sul copyright per volta.
 

Ulteriori informazioni

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale