Valutare le informazioni che trovi con Google

Online sono disponibili numerose informazioni e spesso può essere difficile valutare ciò che trovi. Puoi utilizzare questi suggerimenti per scoprire di più sui contenuti che trovi sul Web.

Scoprire maggiori informazioni su una fonte

Quando trovi informazioni online, puoi utilizzare Google per scoprire di più su una fonte. Alcuni aspetti che potresti prendere in considerazione sono:

  • Qual è la fonte.
  • Se dimostra una conoscenza dell'argomento.
  • Perché condivide queste informazioni.

Utilizza questi suggerimenti per scoprire di più su come valutare una fonte. 

Scoprire l'opinione di altri sulla fonte

Quando cerchi informazioni, controlla la fonte dei risultati che non conosci o per cui vuoi avere ulteriori informazioni. Puoi utilizzare "Informazioni su questo risultato" oppure eseguire una ricerca con l'operatore -site.

Importante: "Informazioni su questo risultato" è disponibile solo in inglese.

Funzionalità come "Informazioni su questo risultato" possono aiutarti a valutare:

  • Che cosa dicono le enciclopedie online di alta qualità su una fonte.
  • Come una fonte descrive sé stessa.
  • Cosa dicono altri siti di una fonte.

Scopri di più su una fonte con "Informazioni su questo risultato".

Puoi anche eseguire una ricerca con l'operatore -site. Questa opzione rimuove dai risultati di ricerca le pagine che appartengono al sito della fonte. Ad esempio, per scoprire di più sull'Organizzazione Mondiale della Sanità da altre fonti, cerca Organizzazione Mondiale della Sanità -site:who.int.

Suggerimento: a volte potresti non trovare molti risultati quando cerchi una fonte. Questo potrebbe significare che una fonte è nuova o non è molto conosciuta oppure che non ci sono tanti contenuti in merito.

Cercare l'autore

Per saperne di più sulla fonte dei contenuti, cerca su Google l'autore o l'organizzazione a cui è associato. Potresti scoprire informazioni su altri contenuti che ha scritto o sull'opinione di altri nei suoi confronti. Quando esegui la ricerca puoi:

  • Valutare la credibilità o le competenze dell'autore e dell'organizzazione.
  • Utilizzare risorse come enciclopedie online di qualità elevata per scoprire di più e trovare altre fonti di informazioni.
  • Controllare gli account di social media per avere un'idea dei contenuti che pubblicano.
Verificare la data di pubblicazione

Puoi valutare la pertinenza di un contenuto in base alla sua data di pubblicazione, se disponibile. Alcuni aspetti che potresti prendere in considerazione sono:

  • Informazioni meno recenti potrebbero non essere più pertinenti per gli argomenti che cambiano nel tempo. 
  • A volte la qualità delle informazioni disponibili sul Web migliora dopo un certo periodo. Potrebbe essere necessario del tempo prima che le fonti pubblichino informazioni attendibili su eventi e argomenti recenti, come patologie e relative cure.

Quando esegui una ricerca, Google potrebbe mostrare una data di aggiornamento o pubblicazione stimata accanto ad alcuni risultati. In "Informazioni su questo risultato", il link "Scopri di più su questa pagina" fornisce anche la data in cui il sito è stato indicizzato per la prima volta da Google. Puoi utilizzare queste date per valutare la pertinenza e la credibilità.

Trovare riquadri informativi relativi alla fonte

Accanto ad alcuni risultati sono presenti riquadri informativi con indicazioni dettagliate sulla provenienza delle informazioni.

  • Per alcune tematiche, come gli argomenti correlati alla salute, potresti trovare riquadri informativi con il contesto sulla fonte che possono aiutarti a comprendere da dove provengono i contenuti.
  • I riquadri informativi potrebbero spiegare la provenienza dei finanziamenti per i contenuti, ad esempio enti governativi o fondi pubblici.

Controllare l'opinione di altri su un argomento

Dopo aver valutato la fonte, puoi anche esaminare cosa dicono altre fonti su un argomento per determinare la credibilità delle informazioni. Ad esempio, alcuni siti copiano le informazioni senza verificarle e queste potrebbero essere false o fuorvianti. Utilizza questi suggerimenti per scoprire di più su come valutare un argomento.

Scoprire l'opinione di altri su un argomento

Nella Ricerca Google sono disponibili strumenti e funzionalità che ti consentono di scoprire di più su un argomento. Ad esempio, "Informazioni su questo risultato" può aiutarti a:

  • Controllare cosa dicono altre fonti su un argomento.
  • Trovare la copertura giornalistica correlata.

Scopri di più su un argomento utilizzando "Informazioni su questo risultato".

Cercare l'argomento in altri modi

Se non trovi le informazioni desiderate, puoi cercare un argomento in diversi modi per trovare una serie di dettagli utili. Alcuni aspetti che potresti prendere in considerazione sono:

  • Inizia con una ricerca generica, poi vai più nello specifico.
  • Utilizza termini neutri. Ad esempio, cerca "gatti come animali domestici" anziché "i gatti sono buoni animali domestici?".
  • Usa l'opzione "Informazioni su questo risultato" per verificare quali termini di ricerca vengono visualizzati in ogni risultato (ad esempio, "gatti" e "buoni" rispetto a "gatti" e "cattivi").
  • Analizza termini di ricerca diversi.
  • Se provi più ricerche per un argomento e non trovi molti risultati pertinenti, l'argomento potrebbe essere troppo nuovo o potrebbero non esserci molti contenuti a riguardo. Potresti dover attendere e cercare di nuovo in futuro.
  • Esamina i risultati provenienti da più fonti, non solo il primo risultato.
Consultare le fonti di notizie per trovare informazioni recenti

Scopri cosa dicono le fonti di notizie su un argomento. Google dà la priorità ai risultati di notizie tempestive provenienti da fonti autorevoli, aiutandoti a trovare risultati utili più rapidamente. Puoi utilizzare le fonti di notizie per verificare le informazioni su un argomento. Segui questi suggerimenti:

  • Per trovare articoli di notizie pertinenti a un argomento, seleziona Notizie sotto alla barra di ricerca di una ricerca su Google.
  • Per trovare contenuti e contesto da altri canali di informazione, su Google News seleziona Copertura completa.
  • Potresti anche trovare articoli di opinione che offrono il punto di vista di un autore su una questione. Spesso, in questo caso, l'articolo avrà l'etichetta "Editoriale".
  • Usa la sezione "Notizie principali" nella Ricerca Google. Quando Google rileva che una query di ricerca è orientata alle notizie, presenta contenuti di notizie pertinenti e di qualità come risultati della ricerca.
Verificare se un'immagine è decontestualizzata

Per verificare se un'immagine è stata modificata o se viene utilizzata fuori contesto, usa la Ricerca immagini. Ad esempio, verifica se si tratta di una vecchia immagine presentata come attuale oppure se è stata scattata in un luogo diverso o in circostanze differenti rispetto a quanto indicato.

Puoi utilizzare la Ricerca immagini per:

  • Trovare dove è stata mostrata l'immagine in precedenza.
  • Verificare le opinioni delle persone in merito.
  • Scoprire se è pertinente per il momento rappresentato.
  • Controllare se è stata modificata.

Scopri come effettuare una ricerca con un'immagine su Google.

Utilizzare i fact check

Per alcuni argomenti vengono mostrate informazioni di fact checking da parte di organizzazioni indipendenti. Nei prodotti Google puoi trovare snippet o riquadri informativi di fact checking quando ci sono articoli di fact checker pertinenti a un argomento specifico. Puoi anche cercare contenuti realizzati da fact checker per trovare informazioni attendibili.

Scopri di più su Google Fact Check Explorer.

Trovare riquadri informativi su un argomento

In alcuni prodotti Google, puoi trovare riquadri informativi che contengono spiegazioni su un argomento. Un riquadro informativo potrebbe mostrare:

  • Argomenti ancora in divenire.
  • Link a fact checking da parte di organizzazioni indipendenti.
  • Link ad articoli correlati.

Scoprire di più sulle informazioni contenute in questo articolo

Questi suggerimenti si ispirano a:

  • Il programma di studi Civic Online Reasoning (COR) sviluppato dallo Stanford History Education Group.
  • Il framework SIFT sviluppato da Mike Caulfield.

Entrambe queste risorse forniscono strategie su come trovare fonti affidabili, individuare contenuti di disinformazione e ottenere prove per confermare o sfatare le affermazioni che trovi online. Google continua a fare ricerche e a consultare esperti in tutto il mondo per rendere più utili le indicazioni fornite in questa pagina.

Risorse correlate

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false
false
true
100334
false
false