Blocco dell'indicizzazione della ricerca con meta tag

Per evitare che una pagina appaia nei risultati della Ricerca Google, inserisci un meta tag  noindex nel codice HTML della pagina. Nell'eseguire la scansione di quella pagina, Googlebot visualizzerà il meta tag noindex e rimuoverà definitivamente quella pagina dai risultati della Ricerca Google, indipendentemente dalla presenza di altri siti che rimandano a essa.

Lo standard del meta tag noindex è utile se non hai accesso alla directory principale del server, poiché ti permette di controllare l'accesso al tuo sito pagina per pagina.

Per impedire alla maggior parte dei web crawler dei motori di ricerca di indicizzare una pagina del tuo sito, inserisci il seguente meta tag nella sezione <head> della pagina:

<meta name="robots" content="noindex">

Per impedire solo ai web crawler di Google di indicizzare una pagina:

<meta name="googlebot" content="noindex">

Attenzione: alcuni web crawler dei motori di ricerca potrebbero interpretare diversamente l'istruzione noindex . Di conseguenza, è possibile che la tua pagina continui ad apparire nei risultati di altri motori di ricerca.

Aiutaci a individuare i meta tag

Dobbiamo eseguire la scansione della tua pagina per poter vedere i meta tag, ma esiste una piccola probabilità che Googlebot non rilevi il tuo meta tag noindex. Se la tua pagina è ancora presente nei risultati, è probabile che non abbiamo eseguito la scansione del tuo sito da quando hai aggiunto il tag. Puoi fare in modo che Google esegua nuovamente la scansione della tua pagina utilizzando lo strumento Visualizza come Google. Magari è il tuo file robots.txt che blocca questo URL dai web crawler di Google, impedendoci di individuare il tag. Per sbloccare la tua pagina da Google, è necessario modificare il file robots.txt. Puoi modificare e verificare il tuo robots.txt utilizzando lo strumento Analizza robots.txt.

SUCCESSIVA: DISATTIVARE LA VISUALIZZAZIONE SU GOOGLE+ E SU ALTRE PROPRIETÀ DI GOOGLE