Verificare che Googlebot non sia bloccato

Il divieto di accesso a un sito a Googlebot può incidere direttamente sulla capacità di Googlebot di eseguire la scansione e l'indicizzazione dei contenuti del sito e potrebbe causare un peggioramento del posizionamento nei risultati di ricerca di Google. Purtroppo molti webmaster impediscono accidentalmente a Googlebot di accedere al loro sito, di conseguenza Googlebot potrebbe anche non essere a conoscenza del sito, in quanto deve poter accedere a un sito per poter recuperare e rispettare le indicazioni presenti nel relativo file robots.txt.

Quando Google rileva questo problema, possiamo comunicarti che Googlebot è stato bloccato.

Puoi vedere tutte le pagine bloccate sul tuo sito nel rapporto sullo stato della copertura dell'indice o testare una pagina specifica utilizzando lo strumento Controllo URL.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?