Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

Errori soft 404

Cos'è un errore soft 404?

Un errore soft 404 indica che un URL del tuo sito comunica all'utente che la pagina non esiste e restituisce al browser un codice 200 (OK). In alcuni casi, potrebbe essere mostrato al posto di una pagina "not found", se si tratta di una pagina con contenuto esiguo o non utilizzabile, ad esempio, una pagina vuota o con contenuti sparsi.

Perché è importante?

Restituire un codice di operazione corretta al posto dell'errore 404/410 (Not found) o 301 (Moved) costituisce una passi scorretta. Un codice di operazione corretta, infatti, indica al motore di ricerca che è presente una vera e propria pagina in corrispondenza dell'URL. Di conseguenza, la pagina potrebbe essere elencata nei risultati di ricerca e i motori di ricerca continueranno a provare a eseguire la scansione di quell'URL inesistente anziché impiegare quel tempo a eseguire la scansione delle tue pagine effettive.

Che cosa devo fare?

  • Se la pagina non è più disponibile e non è presente una pagina che la sostituisca in modo chiaro, deve essere restituito un errore 404 (Not found) o 410 (Gone). Nessuno dei due codici indica chiaramente sia al browser, sia ai motori di ricerca che la pagina non esiste. Inoltre puoi mostrare all'utente una pagina 404 personalizzata, se pertinente: ad esempio, una pagina contenente un elenco delle tue pagine più note oppure un link alla tua home page.
  • Se la tua pagina è stata spostata o presenta in modo chiaro una pagina che la sostituisce, restituisci lo stato 301 (Moved permanently) per reindirizzare l'utente alla destinazione pertinente.

Usa lo strumento Visualizza come Google (o altri strumenti disponibili sul Web) per verificare se l'URL restituisce effettivamente il codice corretto.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?