Impedire ad altri di utilizzare il dispositivo senza la tua autorizzazione

Puoi configurare il telefono in modo da impedire che venga utilizzato da altri, qualora venisse eseguito un ripristino delle impostazioni di fabbrica non autorizzato. Ad esempio, se il tuo telefono protetto è stato rubato e resettato, potrebbe utilizzarlo solo qualcuno in possesso del tuo Account Google o delle informazioni per sbloccare lo schermo.

Nota: alcuni di questi passaggi funzionano soltanto su Android 8.1 e versioni successive. Scopri come controllare la tua versione di Android.

Configurare la protezione del telefono

  1. Aggiungi un Account Google sul telefono. Per impedire ad altre persone di utilizzare il tuo telefono se viene resettato, aggiungi il tuo Account Google al telefono. Scopri come aggiungere il tuo Account Google al telefono.
  2. Imposta un blocco schermo. Per evitare che altre persone utilizzino o resettino il tuo telefono, imposta un blocco schermo. Scopri come impostare il blocco schermo.

Suggerimento: se non hai impostato un blocco schermo, potresti riuscire a bloccare il telefono da remoto usando Trova il mio dispositivo. Scopri come utilizzare il servizio Trova il mio dispositivo.

Disattivare la protezione del telefono

Per disattivare la protezione del telefono, rimuovi il tuo Account Google dal telefono. Scopri come rimuovere gli account.

Se le Opzioni sviluppatore sono attive, puoi anche disattivare la protezione del telefono dall'app Impostazioni del telefono. Tocca Sistema E poi Avanzate E poi Opzioni sviluppatore E poi Sblocco OEM.

Verificare la proprietà dopo il ripristino dei dati di fabbrica

Per ripristinare i dati di fabbrica di un telefono protetto, devi sbloccare lo schermo o inserire la password del tuo Account Google. Ciò serve a garantire che sia tu o qualcuno di cui ti fidi a eseguire il ripristino.

Dovrai sbloccare lo schermo o inserire i dati dell'Account Google se:

  • Cancelli i dati del dispositivo tramite l'app Impostazioni:
    Ti verrà chiesto di inserire il blocco dello schermo prima del ripristino.
  • Ripristini il telefono tramite i pulsanti:
    Se ripristini il telefono usando i suoi pulsanti (modalità di recupero), devi inserire il tuo codice PIN, la password o la sequenza. Vedrai anche un'opzione per utilizzare l'Account Google che era sul tuo telefono prima del ripristino.
  • Ripristini il telefono da remoto con il servizio Trova il mio dispositivo:
    Se ripristini il tuo telefono da remoto con Trova il mio dispositivo, devi inserire un nome utente e una password Google associati al telefono.

Importante: puoi accedere a qualsiasi Account Google precedentemente aggiunto e sincronizzato sul telefono come un account o un utente, ma non come ospite. Se non sei in possesso di tali informazioni durante la fase di configurazione, non potrai più utilizzare il telefono dopo il ripristino dei dati di fabbrica. Se non riesci ad accedere all'Account Google, ricevi assistenza per i problemi di accesso.

Articoli correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?