Nascondere foto e video sensibili

Puoi salvare foto e video sensibili in una cartella protetta dal blocco schermo del dispositivo nell'app Google Foto. Gli elementi nella Cartella bloccata non verranno visualizzati nella griglia di Foto, tra i ricordi, nelle ricerche o negli album e non saranno disponibili per altre app sul tuo dispositivo che hanno accesso alle foto e ai video. 

La Cartella protetta è salvaguardata dalle prassi di crittografia standard di Google Foto. Scopri in che modo Google Foto mantiene i tuoi dati privati e protetti.

Importante:

  • La Cartella protetta è disponibile solo sui dispositivi con Android 6 e versioni successive.
  • Le persone che hanno accesso al blocco schermo del dispositivo possono sbloccare la Cartella protetta.

Configura Cartella bloccata

Importante: la prima volta che tenti di spostare foto e video nella Cartella bloccata, ti verrà chiesto di configurarla.
  1. Apri l'app Google Foto Foto.
  2. Vai a Raccolta e poi Utilità e poi Cartella protetta .
  3. Tocca Configura Cartella protetta.
    • Ora puoi anche scegliere di attivare il backup per la Cartella protetta.
  4. Segui le istruzioni sullo schermo per sbloccare il dispositivo. Se la cartella è vuota, troverai "Non ci sono ancora elementi".

Eseguire il backup della Cartella protetta

Puoi attivare il backup automatico per la tua Cartella protetta.

Se attivi il backup per la Cartella protetta, puoi accedere a quest'ultima da altri dispositivi quando esegui l'accesso con il tuo Account Google.

Importante:

  • Per eseguire automaticamente il backup della Cartella protetta per foto e video rimanenti, devi prima attivare il backup.
  • Puoi conservare il backup della Cartella protetta, ma continuare a eseguire manualmente il backup degli elementi al suo interno.
  • Gli elementi nella Cartella protetta di cui non esegui il backup verranno archiviati solo su quel dispositivo. Non puoi vedere questi elementi da altri dispositivi su cui hai eseguito l'accesso e che hanno la Cartella protetta. Perderai gli elementi della Cartella protetta di cui non hai eseguito il backup se:
    • Disinstalli l'app Foto
    • Cancelli i dati dell'app Foto
    • Il dispositivo viene danneggiato o smarrito

Attivare e disattivare il backup per la Cartella protetta

  1. Apri l'app Google Foto Foto sul tuo smartphone o tablet Android.
  2. Accedi al tuo Account Google.
  3. In alto, tocca l'immagine del profilo o l'iniziale.
  4. Tocca le impostazioni di Foto Impostazioni e poi Backup e poi Fai il backup della Cartella protetta.
  5. Apri la Cartella protetta.
  6. Quando richiesto, utilizza la password del blocco schermo del dispositivo.
  7. Attiva o disattiva l'opzione Fai il backup della Cartella protetta.

Suggerimento: scopri di più sui vantaggi del backup.

Eseguire manualmente il backup della Cartella protetta

Puoi scegliere di eseguire manualmente il backup di singole foto e singoli video all'interno della Cartella protetta.

  1. Apri l'app Google Foto Foto sul tuo smartphone o tablet Android.
  2. Accedi al tuo Account Google.
  3. Vai a Raccolta e poi Utilità e poi Cartella protetta .
  4. Quando richiesto, utilizza la password del blocco schermo del dispositivo.
  5. Seleziona con una pressione prolungata le foto o i video di cui vuoi eseguire il backup.
  6. In basso, seleziona Backup .

Salvare direttamente dalla fotocamera di Pixel alla Cartella bloccata

Importante: questa funzionalità è disponibile solo sui dispositivi Pixel 3 e versioni successive.
  1. Apri l'app Fotocamera di Pixel.
  2. In basso, tocca Galleria
  3. Tocca e tieni premuta l'ultima immagine della Galleria.
  4. Per salvare l'immagine, seleziona Galleria fotografica o Cartella protetta .
  5. Scatta una foto. Le foto scattate con la funzionalità Cartella protetta vengono salvate automaticamente nella Cartella protetta.

Su Pixel 7 e modelli successivi, incluso Pixel Fold:

  1. Accanto al pulsante di scatto Pulsante di scatto, premi a lungo sul cerchio che mostra l'ultima foto scattata.
  2. Nel popup, tocca Cartella protetta.

Sposta foto o video nella Cartella bloccata

Importante:

  • I backup di Google Foto per questi elementi verranno eliminati se il backup per Cartella protetta non è attivo.
  • Quando sposti foto e video nella Cartella protetta, gli elementi correlati non vengono spostati. Sono incluse le copie, le versioni modificate e le foto e i video condivisi salvati da altri.
  1. Dall'app Foto, tocca Foto.
  2. Seleziona le foto e i video che vuoi inserire nella Cartella protetta.
  3. In alto, tocca Altro Altro e poi Sposta nella Cartella protetta.
  4. Tocca Sposta.
Suggerimento: per spostare le foto e i video dal Cestino alla Cartella bloccata, ripristina prima i contenuti dal Cestino.

Scopri di più sulla Cartella bloccata

Differenza tra Cartella protetta e Archivio

La Cartella protetta mantiene gli elementi nascosti e protetti dal blocco schermo del dispositivo o dalla password del tuo Account Google. Gli elementi archiviati possono comunque essere accessibili.

Gli elementi della Cartella protetta non verranno mostrati quando esegui ricerche in Google Foto, mentre gli elementi archiviati verranno visualizzati.

Cosa puoi fare con gli elementi della Cartella protetta

Puoi:

  • Rimuoverle dalla Cartella protetta
  • Eliminarle definitivamente
  • Trovarle nella Cartella protetta dopo averla sbloccata

Cosa non puoi fare con gli elementi nella Cartella protetta

Per impedire l'esposizione accidentale delle foto e dei video sensibili, non puoi eseguire le seguenti operazioni con i contenuti della Cartella protetta:

  • Aggiungere gli elementi a un album o a un fotolibro.
  • Modificare o ripristinare le modifiche apportate prima che un elemento venisse spostato nella Cartella protetta
  • Condividere elementi in Google Foto o con altre app come Instagram o Facebook
  • Spostare elementi nel cestino
  • Visualizzare foto o video che non possono essere mostrati sul tuo dispositivo nel formato o nella risoluzione originali.

Importante:

  • Se il backup è disattivato, gli elementi della Cartella protetta salvati localmente sul dispositivo non vengono trasferiti da USB a USB o sul cloud.
  • Se il backup è disattivato, gli elementi della Cartella protetta vengono eliminati se:
    • Esegui il ripristino dei dati di fabbrica del tuo dispositivo
    • Cancelli i dati app
    • Elimini l'app Foto
  • Per conservare gli elementi della Cartella protetta, attiva il backup della Cartella protetta o esegui il backup dei singoli elementi al suo interno.
In che modo gli elementi della Cartella protetta vengono conteggiati ai fini della quota di spazio di archiviazione
Gli elementi della Cartella protetta di cui viene eseguito il backup vengono conteggiati ai fini del calcolo della quota di spazio di archiviazione. Scopri di più su come funziona lo spazio di archiviazione.
Dove puoi accedere agli elementi della Cartella protetta

Per trovare gli elementi spostati nella Cartella protetta:

  • Sul computer: fai clic su Cartella protetta.
  • Sul dispositivo mobile: vai alla Raccolta e poi Utilità e poi Cartella protetta .

Dove non puoi accedere agli elementi della Cartella protetta

Per mantenere privati i tuoi video e le tue foto sensibili, gli elementi contenuti nella Cartella protetta:

  • Non vengono visualizzati nei risultati di ricerca, negli album, negli elementi condivisi o nei nuovi ricordi.
  • Vengono rimossi dai ricordi esistenti e dagli ordini di stampa in bozza.
  • Non sono disponibili per la condivisione tramite app di terze parti.

Importante: le foto e i video sensibili non verranno mostrati sugli smart display Google come Nest Hub o tramite Chromecast, anche se potrebbe trascorrere fino a un'ora prima che gli elementi non siano più visualizzati.

Perché potresti trovare copie di elementi della Cartella protetta in altre aree di Foto
Quando sposti una foto o un video nella Cartella protetta, solo l'elemento originale viene trasferito nella posizione in cui appare in Google Foto. Dopo che un elemento è stato spostato nella Cartella protetta, le eventuali nuove copie o le copie che hai creato o modificato in precedenza rimangono nella posizione in cui sono archiviate, incluse quelle che si trovano nel cestino, a meno che non le sposti o le elimini.
Perché un destinatario della condivisione potrebbe avere ancora accesso
Se una foto condivisa viene salvata automaticamente o salvata dall'utente con cui l'hai condivisa, tutte le modifiche apportate alla versione della foto condivisa non verranno applicate alla copia salvata dall'altro utente. Ciò comprende eventuali modifiche, eliminazioni o trasferimenti nella Cartella protetta.
Informazioni sull'idoneità per la Cartella protetta
La Cartella bloccata non è al momento disponibile su dispositivi completamente gestiti e per determinati tipi di account. Per ulteriori informazioni, contatta l'amministratore del dispositivo o dell'account.

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
15239054869660964423
true
Cerca nel Centro assistenza
true
true
true
true
true
105394