Indicazioni stradali

Questo articolo è per Google Maps classico. Se hai attivato il nuovo Google Maps, consulta questo articolo.

A seconda della posizione, è possibile ottenere indicazioni stradali da un luogo a un altro. Procedi in uno dei seguenti modi:

  • Inserisci nel campo di ricerca una frase da-a (ad esempio, da New York a San Francisco) e fai clic sul pulsante della lente di ingrandimento Cerca.
  • Fai clic su Indicazioni stradali, inserisci una località di partenza e una di arrivo, poi fai clic su Trova indicazioni stradali.
  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla mappa per ottenere le indicazioni stradali verso la località specificata.
  • Trova indicazioni stradali utilizzando i risultati di ricerca:
    1. Effettua una ricerca in Google Maps.
    2. Procedi in uno dei seguenti modi:
      • Fai clic su un indicatore della mappa.
      • Fai clic su un risultato di ricerca nel riquadro a sinistra.
    3. Nella finestra di informazioni, fai clic su Indicazioni stradali.

Le indicazioni stradali sono rappresentate sulla mappa tramite una linea di colore viola. Se ci sono più risultati per una delle destinazioni previste, Maps selezionerà automaticamente l'opzione che ritiene migliore. Se la scelta non ti soddisfa, fai clic sul link ipertestuale alla fine della frase "Forse cercavi..." visualizzata sotto l'elenco delle destinazioni.

Nel riquadro a sinistra di Google Maps, le indicazioni stradali sono suddivise in sezioni numerate distinte; viene inoltre riportata la distanza approssimativa relativa a ciascuna sezione. Puoi fare clic su qualsiasi sezione numerata per passare al luogo corrispondente sulla mappa.

Un'icona appropriata indica i numeri delle uscite autostradali, se disponibili. Ad esempio:  In alcuni luoghi puoi visualizzare immagini a livello stradale delle indicazioni stradali. Visualizza le immagini a livello stradale facendo clic prima su una fase del percorso e poi sull'icona Pegman di Street View.

Puoi modificare la modalità di trasporto facendo clic sulle icone che rappresentano l'auto, il trasporto pubblico, il pedone o la bicicletta. Scopri come visualizzare Indicazioni per pedoni, ciclisti e di trasporto pubblico.

Una volta che hai ottenuto le indicazioni stradali, scopri come stamparle.


Altri suggerimenti e trucchi:

  • Aggiungi più fermate in un unico percorso, facendo clic su Aggiungi destinazione nel riquadro a sinistra. Per aggiungere una destinazione puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse su un'area della mappa.
  • Se crei un viaggio con più destinazioni, puoi cambiarne l'ordine facendo clic sulle etichette verdi associate a ogni indirizzo e trascinandole nella parte superiore del riquadro a sinistra.
  • Per personalizzare il percorso, fai clic e trascina qualsiasi punto della linea viola su un punto qualsiasi della mappa. Google Maps è in grado di rappresentare immediatamente il tragitto sulla mappa e nel riquadro a sinistra, nonché di aggiornare le indicazioni sulla distanza e il tempo di percorrenza previsto.
  • Escludi le autostrade o le strade a pedaggio facendo clic su Mostra opzioni nel riquadro a sinistra e selezionando la casella di controllo appropriata.
  • Per modificare l'unità di misura della distanza, fai clic su Mostra opzioni quindi km (chilometri) o miglia. Le unità selezionate appariranno in nero e in grassetto.
     

Se sei il titolare di un'attività commerciale, puoi anche aggiungere un gadget per le Indicazioni stradali al tuo sito web. I clienti possono così ottenere in modo facile e veloce indicazioni stradali personalizzate per raggiungere la sede della tua attività commerciale. Ulteriori informazioni.