Risposta automatica: fuori sede o in ferie

Se prevedi di non poter accedere al tuo account Gmail perché sei in ferie o non hai accesso a internet, puoi impostare un risponditore automatico che avvisi le persone che non puoi rispondere immediatamente. Le persone che ti inviano un messaggio riceveranno un'email di risposta che contiene ciò che hai scritto nella risposta automatica.

Attivare/disattivare il risponditore automatico

Impostare il risponditore automatico

  1. Apri Gmail su un computer.
  2. In alto a destra, fai clic su Impostazioni Impostazioni e poi Impostazioni.
  3. Scorri verso il basso fino alla sezione "Risponditore automatico".
  4. Seleziona Attiva risponditore automatico.
  5. Inserisci l'intervallo di date, l'oggetto e il messaggio.
  6. Sotto il messaggio, seleziona la casella apposita se desideri che la risposta automatica venga visualizzata solo dai tuoi contatti.
  7. Fai clic su Salva modifiche in fondo alla pagina.

Nota: se hai impostato una firma di Gmail, questa verrà visualizzata nella parte inferiore della risposta automatica.

Disattivare il risponditore automatico

Quando il risponditore automatico è attivo, nella parte superiore della Posta in arrivo vedrai un banner con l'oggetto della tua risposta automatica.

Per disattivare la risposta automatica, fai clic su Termina adesso.

Quando viene inviata la risposta automatica

La risposta automatica entra in funzione alla mezzanotte del primo giorno ed è operativa fino alle 23:59 dell'ultimo giorno, se non la disattivi prima.

Nella maggior parte dei casi, la risposta automatica viene inviata solo la prima volta che una persona ti invia un messaggio.

Ecco alcuni casi in cui una persona potrebbe ricevere la risposta automatica più di una volta:

  • Se la stessa persona ti contatta nuovamente dopo quattro giorni e la risposta automatica è ancora attiva, la persona la visualizzerà nuovamente.
  • La risposta automatica riparte da zero ogni volta che la modifichi. Se una persona che ha ricevuto la tua risposta automatica iniziale ti invia un'altra email dopo che hai modificato la risposta, questa persona riceverà anche la risposta modificata.
  • Se utilizzi Gmail attraverso il lavoro, la scuola o un'altra organizzazione, puoi scegliere se la risposta deve essere inviata a tutti o solo alle persone della tua organizzazione.

Nota: i messaggi inviati alla tua cartella spam e i messaggi indirizzati a una mailing list a cui sei iscritto non riceveranno la risposta automatica.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?