Contenuti generati dagli utenti

I contenuti generati dagli utenti sono contenuti che gli utenti pubblicano in un'app e che sono visibili o accessibili ad almeno un sottoinsieme di utenti dell'app.

Le app che contengono o prevedono l'uso di contenuti generati dagli utenti devono:

  • Richiedere agli utenti l'accettazione dei termini e condizioni d'uso dell'app e/o delle norme relative agli utenti prima che gli utenti possano creare o caricare contenuti di questo tipo;
  • Definire contenuti e comportamenti discutibili (in modo conforme alle Norme del programma per gli sviluppatori di Play) e vietarli nei termini e condizioni d'uso o nei criteri relativi agli utenti dell'app;
  • Implementare una funzionalità di moderazione dei contenuti generati dagli utenti che sia continua, efficace e robusta, nonché ragionevole e coerente rispetto al tipo o ai tipi di contenuti generati dagli utenti ospitato o ospitati dall'app;
    • Nel caso di app di live streaming, tutti i contenuti generati dagli utenti che siano discutibili devono essere rimossi idealmente in tempo reale e comunque non appena ragionevolmente possibile;
    • Nel caso di app in realtà aumentata (AR), la moderazione dei contenuti generati dagli utenti (incluso il sistema di segnalazione in-app) deve tenere conto sia di contenuti AR generati dagli utenti che siano discutibili (ad esempio, un'immagine AR sessualmente esplicita) sia della posizione di ancoraggio AR sensibile (ad esempio, contenuti AR ancorati a un'area geografica con restrizioni, come una base militare o una proprietà privata in cui l'ancoraggio AR potrebbe causare problemi al titolare della proprietà);
  • Offrire un sistema in-app di facile utilizzo per la segnalazione di contenuti generati dagli utenti che siano discutibili e prendere provvedimenti nei confronti di tali contenuti, ove opportuno;
  • Rimuovere o bloccare gli utenti molesti che violano i termini e condizioni d'uso dell'app e/o le norme relative agli utenti;
  • Fornire misure di tutela per impedire che la monetizzazione in-app incoraggi comportamenti discutibili da parte degli utenti.

Le app il cui scopo principale è la pubblicazione di contenuti generati dagli utenti che siano discutibili saranno rimosse da Google Play. Analogamente, le app il cui fine è quello di essere utilizzate principalmente per ospitare contenuti discutibili generati dagli utenti, oppure di diventare note come luogo in cui prosperano tali contenuti, saranno rimosse da Google Play.

Esempi di violazioni comuni
  • Promozione di contenuti generati dagli utenti sessualmente espliciti, inclusa l'implementazione o l'autorizzazione di funzionalità a pagamento che incoraggiano principalmente la condivisione di contenuti discutibili.
  • App con contenuti generati dagli utenti prive di sufficienti misure di salvaguardia da minacce, molestie o atti di bullismo, in particolare nei confronti di minorenni.
  • Post, foto o commenti all'interno di un'app principalmente finalizzati a molestare o prendere di mira un'altra persona sottoponendola a maltrattamenti, attacchi crudeli o atti di derisione.
  • App che non procedono ripetutamente alla risoluzione dei reclami degli utenti relativi ai contenuti discutibili.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema