Guida su sicurezza e normative: Italia

Google Home Google Home

Prima di utilizzare il dispositivo, consulta le informazioni relative al prodotto, alla sicurezza e alla salute nonché le istruzioni disponibili all'indirizzo support.google.com/googlehome. In questa pagina puoi anche trovare un link alla garanzia limitata, informazioni normative su Google Home e altre risorse di supporto.

Google Home, la tua famiglia e i tuoi amici: se fai utilizzare il tuo dispositivo Google Home ad altre persone, assicurati che siano a conoscenza del fatto che le loro interazioni potrebbero essere memorizzate da Google. Puoi trovare ulteriori informazioni in merito all'indirizzo g.co/home/guests. In quella pagina puoi trovare anche informazioni e suggerimenti sull'accesso da parte di altre persone alle informazioni che metti a disposizione di Google Home.

Scosse elettriche e calore: non esporre Google Home o l'alimentatore ad acqua o condizioni estreme. Maneggia l'alimentatore con attenzione per evitare scosse elettriche. Assicurati che Google Home si trovi vicino a una presa elettrica facilmente accessibile. Per fornire l'alimentazione al dispositivo Google Home, utilizza esclusivamente l'alimentatore fornito insieme al dispositivo. Google Home potrebbe risultare caldo al tocco: ciò è normale. Scollega l'alimentatore del dispositivo Google Home e lascia raffreddare il dispositivo prima di utilizzarlo. 

Pacemaker e altri dispositivi impiantati: Google Home contiene magneti e altri componenti che emettono un campo elettromagnetico che potrebbe interferire con pacemaker o altri dispositivi medici elettronici. Prima di utilizzare Google Home, rivolgiti al tuo medico o al produttore del dispositivo medico per avere informazioni sulla distanza di sicurezza minima richiesta tra Google Home e il dispositivo medico.

Dispositivo con magnete: evita di tenere supporti multimediali contenenti magneti o sensibili ai magneti, come carte di credito, audio/videocassette o dispositivi di memoria magnetici, nelle immediate vicinanze del dispositivo. Tieni i supporti multimediali contenenti informazioni e sensibili ai magneti ad almeno 5 cm di distanza dal dispositivo. Ad esempio, la vicinanza del dispositivo a un portafoglio contenente carte di credito potrebbe comportare la distruzione delle informazioni memorizzate sulle carte.

Allo stesso modo, i dispositivi sensibili ai magneti, come i dispositivi di misurazione o gli orologi meccanici, possono riportare danni se rimangono a contatto con questo prodotto.

Dichiarazione di conformità UE
Con la presente, Google dichiara che il tipo di apparecchiatura radio Google Home è conforme ai requisiti essenziali e ad altre disposizioni pertinenti della Direttiva 1999/5/CE. Il testo completo della dichiarazione di conformità UE è disponibile qui.

Importante: la conformità del prodotto alla direttiva in materia di compatibilità elettromagnetica (EMC) è stata dimostrata in situazioni che includono l'utilizzo di dispositivi periferici e cavi schermati conformi tra i componenti del sistema. È importante utilizzare dispositivi periferici e cavi schermati conformi tra i componenti del sistema per ridurre le probabilità di causare interferenze a radio, televisori o altri dispositivi elettronici. 

Questo dispositivo può essere utilizzato in tutti gli stati membri dell'Unione Europea e in Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Turchia. Il dispositivo, quando adoperato nella banda 5150-5350 MHz, è limitato esclusivamente all'uso in ambienti interni, per ridurre potenziali interferenze dannose ai sistemi satellitari mobili che utilizzino lo stesso canale. Questa limitazione si applica a tutti i paesi elencati di seguito.

È opportuno mantenere sempre una distanza di 20 cm tra il corpo e il dispositivo, in base alle modalità dei test di conformità con i requisiti europei in materia di esposizione alle radiofrequenze. Le informazioni tecniche relative al Regolamento della Commissione europea (CE) 1275/2008 sono disponibili qui.

La porta micro USB sulla parte posteriore del dispositivo è esclusivamente una porta di servizio. 

Unione Europea - informazioni sullo smaltimento: il simbolo riportato sopra significa che secondo le leggi e le normative locali il prodotto e/o la relativa batteria devono essere smaltiti separatamente dai rifiuti domestici. Una volta raggiunta la fine del ciclo di vita, consegna il prodotto in un punto di raccolta stabilito dalle autorità locali. La raccolta differenziata o il riciclaggio del prodotto e/o della relativa batteria al momento dello smaltimento contribuiranno a preservare le risorse naturali e garantiranno che il prodotto sia riciclato in maniera tale da proteggere la salute umana e l'ambiente.


© Google Inc. Tutti i diritti riservati. Google Home è progettato da Google e assemblato in Cina. Google, Google Home, il logo G, Chromecast, Chromecast integrato e i rispettivi loghi sono marchi di Google Inc. Il rappresentante di Google nell'Unione Europea è Google Commerce Limited, 70 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Irlanda.

Googel Nest MiniGoogle Nest Mini (seconda generazione)

Dove trovare informazioni sul prodotto

Questa guida include le linee guida di base sulla sicurezza presentate nel libretto cartaceo su sicurezza e garanzia, incluso nella confezione del tuo dispositivo Google Nest Mini. Inoltre, include informazioni aggiuntive su sicurezza, garanzia e normative relative a Nest Mini.

  • Informazioni sulla garanzia per il tuo Paese di acquisto, incluse le istruzioni per presentare un reclamo: g.co/nest/legal
  • Assistenza per Google Nest: g.co/nest/help

Avvisi di sicurezza

AttenzioneAVVISO: INFORMAZIONI SULLA SALUTE E SULLA SICUREZZA; LEGGI PRIMA DELL'USO PER RIDURRE IL RISCHIO DI LESIONI PERSONALI, MALESSERI, DANNI MATERIALI, COMPRESI DANNI AL TUO DISPOSITIVO E ALTRI PERICOLI POTENZIALI.
 
Per evitare di danneggiare il dispositivo, i relativi accessori o qualsiasi dispositivo collegato e per ridurre il rischio di lesioni personali, malesseri, danni materiali o altri pericoli potenziali, osserva le seguenti precauzioni prima di usare il tuo dispositivo Nest Mini.

Prescrizioni d'uso

Gestisci il tuo Nest Mini con cura. Il dispositivo potrebbe danneggiarsi se viene smontato, lasciato cadere, piegato, bruciato, schiacciato o forato. Non utilizzare un dispositivo Nest Mini con l'alloggiamento danneggiato. L'utilizzo di un prodotto danneggiato può causare lesioni. Non esporre Nest Mini a liquidi che potrebbero causare cortocircuiti e surriscaldamento.  Se il tuo dispositivo Nest Mini si bagna, non tentare di asciugarlo utilizzando una fonte di calore esterna.  Nest Mini è progettato per essere usato in ambienti interni asciutti.

Il tuo Nest Mini è progettato per funzionare a temperature comprese tra 0 e 35 °C e deve essere conservato a una temperatura compresa tra -20 e 60 °C. Non lasciare Nest Mini in luoghi in cui la temperatura può superare i 60 °C, ad esempio sul cruscotto dell'auto o vicino a una bocchetta di riscaldamento, poiché tali situazioni potrebbero danneggiarlo o comportare un potenziale rischio di incendio.  Tieni il tuo prodotto lontano dalle fonti di calore e dalla luce diretta del sole. Se il dispositivo si surriscalda, scollegalo dalla fonte di alimentazione se è collegato, spostalo in un luogo più freddo e non utilizzarlo finché non si è raffreddato. Il dispositivo Nest Mini è stato progettato per funzionare a un'altitudine di massimo 2000 metri.

Riparazione e assistenza

Non provare a riparare autonomamente il dispositivo Nest Mini. Lo smontaggio del dispositivo può provocarti lesioni o causare danni al dispositivo. Le riparazioni o le modifiche non autorizzate potrebbero provocare danni permanenti al dispositivo e potrebbero influire sulla copertura della garanzia e sulle autorizzazioni normative. 

Contatta l'assistenza clienti e non utilizzare il dispositivo se non funziona correttamente o è stato danneggiato. Per assistenza e supporto online, visita il sito g.co/nest/help. Per contattare un esperto, visita il sito g.co/nest/contact.

Alimentazione del dispositivo

Assicurati che la circolazione dell'aria per l'alimentatore e per il dispositivo Nest Mini sia adeguata durante l'utilizzo. L'uso di un cavo o di un alimentatore danneggiati può causare incendi, folgorazioni, lesioni oppure danni al dispositivo Nest Mini o ad altre proprietà.  Quando colleghi il prodotto alla corrente per ricaricarlo, assicurati che l'alimentatore sia collegato a una presa vicina e facilmente accessibile. Evita di caricare il dispositivo alla luce diretta del sole.Con questo dispositivo è necessario usare una fonte di alimentazione limitata (LPS, Limited Power Source) certificata conforme allo standard IEC 60950-1 e/o classificata come PS2 in base allo standard IEC 62368-1: 14 V CC, massimo 1,1 A.  

Il dispositivo Nest Mini deve essere alimentato esclusivamente con l'alimentatore e il cavo forniti in dotazione, altrimenti potrebbero verificarsi incendio, folgorazione o lesioni, nonché danni al dispositivo e agli accessori. 

Per scollegare l'alimentatore da una presa di corrente, tira tenendo l'alimentatore, mai il cavo.  Non torcere o schiacciare il cavo e non forzare l'ingresso di un connettore in una porta.

Installazione a muro

Nest Mini può essere montato a parete.  Per ulteriori istruzioni sul montaggio a parete, visita la pagina g.co/mini/wallmount.

Esposizione prolungata al calore

Nest Mini emana calore durante il normale funzionamento e rispetta gli standard e i limiti di temperatura stabiliti per le superfici. Evita il contatto prolungato, diretto o indiretto con la pelle quando il dispositivo è in uso, perché l'esposizione prolungata della pelle a superfici calde potrebbe causare dolore o ustioni. 

Limitazioni ambientali

Per evitare danni a Nest Mini o ai suoi circuiti interni, non utilizzare e non conservare il dispositivo o i suoi accessori in ambienti polverosi, pieni di fumo, umidi o sporchi oppure in prossimità di campi magnetici.  Tieni il dispositivo lontano dalle fonti di calore e dalla luce diretta del sole. Non lasciare il dispositivo all'interno di un veicolo o in luoghi in cui la temperatura può superare i 60 °C, ad esempio sul davanzale di una finestra, vicino a una bocchetta di riscaldamento o dietro un vetro esposto alla luce diretta del sole o a una forte luce ultravioletta per periodi di tempo prolungati. Tali situazioni potrebbero danneggiare Nest Mini oppure comportare il
rischio di incendio o esplosione. 

Atmosfere esplosive

Non utilizzare, conservare o trasportare il dispositivo Nest Mini in prossimità di materiali infiammabili o esplosivi (nei distributori di benzina, nei depositi di carburante o negli impianti chimici, ad esempio). Non utilizzare il tuo dispositivo wireless dove sono in corso operazioni con esplosioni, in presenza di atmosfere potenzialmente esplosive, come in ambienti in cui l'aria contiene livelli elevati di agenti chimici, esalazioni o particelle infiammabili (quali granelli, polvere o polveri metalliche). Eventuali scintille in questi ambienti possono causare esplosioni o incendi, provocando lesioni personali e persino la morte. Osserva tutti gli avvisi e i cartelli in cui potrebbero essere indicati questi pericoli.

Interferenza da radiofrequenze

Rispetta le norme che proibiscono l'utilizzo della tecnologia wireless (ad esempio, Wi-Fi). Il dispositivo è stato progettato per rispettare le normative che regolamentano le emissioni di radiofrequenze; tuttavia l’uso di dispositivi wireless può influire negativamente su altre apparecchiature elettroniche.  

Interferenze con dispositivi medici

Il dispositivo utilizza segnali radio e altri componenti che emettono campi elettromagnetici e contiene parti magnetiche in prossimità degli altoparlanti.  Questi campi elettromagnetici e magneti potrebbero interferire con pacemaker e altri dispositivi medici impiantati. Tieni sempre il prodotto e il relativo alimentatore a distanza di sicurezza dal pacemaker o da un altro dispositivo medico impiantato. Se hai domande sull'utilizzo del dispositivo Google insieme o vicino al pacemaker o un diverso dispositivo medico impiantato, rivolgiti al tuo medico prima di usare il prodotto. Se sospetti la presenza di interferenze tra il prodotto e il pacemaker o un diverso dispositivo medico impiantato, spegni il dispositivo Google e consulta il tuo medico per avere informazioni specifiche in merito.

Sicurezza dei minori

Questo dispositivo non è un giocattolo. Il prodotto potrebbe contenere (o avere in dotazione) piccoli componenti o elementi in plastica e parti con bordi taglienti che possono causare lesioni o comportare un rischio di soffocamento. Ci sono stati casi in cui i bambini si sono strangolati con fili e cavi. Tieni il cavo del dispositivo Nest Mini al di fuori della portata dei bambini (ad almeno un metro di distanza) e non consentire ai bambini di giocare con Nest Mini e i suoi accessori. Potrebbero ferire se stessi o altri oppure danneggiare accidentalmente il prodotto. Se piccole parti vengono ingerite, consulta immediatamente un medico.

Comunicazioni di emergenza

Questo dispositivo funziona utilizzando segnali radio e potrebbe non stabilire o mantenere una connessione in tutte le condizioni. I dispositivi wireless potrebbero non essere affidabili per le comunicazioni di emergenza. Alcune giurisdizioni trasmettono informazioni di emergenza su reti wireless, ma il tuo dispositivo potrebbe non ricevere sempre queste comunicazioni, a seconda della connettività di rete o di altri fattori.

Esposizione alle radiofrequenze

Questo apparecchio è conforme ai limiti di esposizione alle radiazioni indicati per un ambiente non controllato. Per evitare di superare i limiti di esposizione alle radiofrequenze, la vicinanza all'antenna non deve essere inferiore a 20 cm durante il normale funzionamento.

Utilizzo adeguato e corretto

Attieniti alle linee guida che seguono quando utilizzi, riponi, pulisci o smaltisci il tuo dispositivo [Nest Mini]:

Temperatura di funzionamento

Non utilizzare il dispositivo Nest Mini e l'alimentatore a temperature ambiente inferiori a 0 °C o superiori a 35 °C. Se la temperatura interna del dispositivo supera la normale temperatura di funzionamento, potresti riscontrare i seguenti comportamenti durante il tentativo del dispositivo di regolare la sua temperatura: prestazioni e connettività ridotte o spegnimento del dispositivo. Potresti non riuscire a usare il dispositivo durante la regolazione della temperatura. Sposta il dispositivo in un luogo più fresco (o più caldo) e attendi alcuni minuti prima di riutilizzarlo.  

Cura e pulizia

Scollega il prodotto e l'alimentatore prima della pulizia, durante i temporali o se rimane inutilizzato per un periodo prolungato di tempo. Utilizza un panno pulito, morbido e asciutto per pulire Nest Mini e i suoi accessori.
Non utilizzare detergenti chimici, in polvere o altri agenti chimici (ad esempio alcool o benzene) per pulire il prodotto o gli accessori. 

Resistenza all’acqua 

Non esporre il prodotto a sostanze liquide che potrebbero causare cortocircuiti o surriscaldamento. Il dispositivo, l'adattatore e altri accessori non sono resistenti all'acqua e non devono essere esposti a liquidi.

Campi magnetici

Evita di tenere nelle immediate vicinanze del dispositivo o dei suoi accessori supporti contenenti magneti o sensibili ai magneti, come carte di credito, audio/videocassette o dispositivi di memoria magnetici, in quanto potresti perdere le informazioni memorizzate su tali supporti. Tieni i supporti multimediali contenenti informazioni sensibili ai magneti ad almeno 5 cm di distanza dal prodotto.

Assistenza e supporto

I dispositivi devono essere riparati esclusivamente da Google. Le riparazioni o le modifiche non autorizzate potrebbero provocare danni permanenti al dispositivo e potrebbero influire sulla copertura della garanzia e sulle autorizzazioni normative. Per informazioni sui fornitori di servizi autorizzati, contatta l'assistenza clienti. Per assistenza e supporto online, visita il sito g.co/nest/help.

Informazioni sulle normative  

Puoi trovare le informazioni sulle normative, la certificazione e gli indicatori di conformità specifici per Nest Mini nella parte inferiore del prodotto.

Informazioni sulle normative: UE

Bande di frequenza e potenza      

Unione europea

All'interno dell'Unione europea i dispositivi utilizzano le bande di frequenza che seguono:

Bluetooth: 2402-2480 MHz
WLAN: 2412-2472 MHz, 5180-5240 MHz, 5260-5320 MHz , 5500-5700 MHz

Di seguito viene indicata la potenza di radiofrequenza massima trasmessa per Nest Mini:

2400-2483,5 MHz, < 20 dBm EIRP
5150-5250 MHz, < 23 dBm EIRP
5250-5350 MHz, < 20 dBm EIRP
5470-5725 MHz, < 20 dBm EIRP

Esposizione alle radiofrequenze

Questo apparecchio è conforme ai limiti di esposizione alle radiazioni indicati per un ambiente non controllato. Per evitare di superare i limiti di esposizione alle radiofrequenze, la vicinanza all'antenna non deve essere inferiore a 20 cm durante il normale funzionamento.

Interferenza da radiofrequenze      

Google non è responsabile delle eventuali interferenze radio o televisive causate da modifiche non autorizzate apportate ai dispositivi o agli accessori o provocate dalla sostituzione o dall'aggiunta di cavi di collegamento e apparecchiature diversi da quelli specificati da Google. L'eliminazione delle interferenze causate da tali modifiche, sostituzioni o aggiunte non autorizzate è a carico dell'utente. Google e i suoi rivenditori o distributori autorizzati non sono responsabili per eventuali danni o violazioni delle norme governative che possono insorgere a causa del mancato rispetto delle linee guida.

Dichiarazione di conformità UE

Con la presente, Google LLC dichiara che il tipo di apparecchiatura radio H2C è conforme alla direttiva RED (Radio Equipment Directive) 2014/53/UE. La dichiarazione di conformità completa è disponibile all'indirizzo g.co/cast/red

Limitazioni o requisiti ai sensi della direttiva 2014/53/UE

Il dispositivo è limitato esclusivamente all'uso interno quando è operativo nell'intervallo di frequenze 5150-5350 MHz nei seguenti paesi: AT, BE, BG, CY, CZ, DE, DK, EE, EL, ES, FI, FR, HR, HU, IE, IT, LT, LU, LV, MT, NL, PL, PT, RO, SE, SI, SK, UK, CH, IS, LI, NO, TR.

Conformità europea

Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)         
Non gettare le batterie nei rifiuti domestici

 

ll simbolo RAEE riportato sopra indica che, in base alle leggi e alle normative locali, il prodotto deve essere smaltito separatamente dai rifiuti domestici. Una volta raggiunta la fine del ciclo di vita, porta il prodotto in un punto di raccolta stabilito dalle autorità locali affinché possa essere smaltito o riciclato in sicurezza. La raccolta differenziata e il riciclaggio del prodotto e dei relativi accessori elettrici contribuiranno a preservare le risorse naturali, proteggere la salute umana e salvaguardare l'ambiente.

Conformità alla direttiva RoHS        

Questo prodotto è conforme alla Direttiva 2011/65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio dell'8 giugno 2011, in merito alle limitazioni d'uso di alcune sostanze pericolose all'interno delle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RoHS) ed è conforme ai relativi emendamenti.

REACH  

Il REACH (registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche, Regolamento CE N. 1907/2006) è il quadro normativo dell'UE relativo alle sostanze chimiche. Google adempie a tutti i requisiti del regolamento e si impegna a fornire ai suoi clienti informazioni sulla presenza di sostanze estremamente preoccupanti (SVHC, Substances of Very High Concern) ai sensi del REACH. Per informazioni, puoi contattare Google all'indirizzo Env-Compliance@google.com.

La nostra divisione di riferimento per le questioni regolamentari per l'UE è Google Commerce Limited, 70 Sir John Rogerson's Quay, Dublin 2, Irlanda.

Informazioni sul produttore         

Produttore: Google LLC 1600 Amphitheatre Parkway Mountain View, CA, USA 94043

Informazioni sull'importatore        

Importatore: Google Commerce Limited, 70 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Irlanda

Conformità alle normative IMDA

 

Garanzia limitata

La garanzia limitata è disponibile nel Centro garanzie per l'hardware Google.

©Google LLC. Google, Google Nest Mini e i marchi e i loghi correlati sono marchi di Google LLC.

Google Home Mini Google Home Mini (prima generazione)

Questa guida dettagliata include le linee guida di base sulla sicurezza presentate nel libretto stampato sulla sicurezza e la garanzia, incluso nella confezione del dispositivo Google Home Mini. Inoltre, include informazioni aggiuntive su sicurezza, garanzia e normative relative a Google Home Mini.

 

Google Home Mini, la tua famiglia e i tuoi amici: se fai utilizzare il tuo dispositivo Google Home Mini ad altre persone, assicurati che siano a conoscenza del fatto che le loro interazioni potrebbero essere memorizzate da Google. Puoi trovare ulteriori informazioni in merito all'indirizzo g.co/home/guests. Nel link troverai anche informazioni e suggerimenti sull'accesso da parte di altre persone alle informazioni che metti a disposizione di Google Home Mini.

 

Avvisi di sicurezza

 

AVVISO: INFORMAZIONI SULLA SALUTE E SULLA SICUREZZA; LEGGI PRIMA DELL'USO PER RIDURRE IL RISCHIO DI LESIONI PERSONALI, MALESSERI, DANNI MATERIALI, COMPRESI DANNI AL TUO DISPOSITIVO GOOGLE HOME MINI E ALTRI PERICOLI POTENZIALI
 

 

Prescrizioni d'uso

Per evitare di danneggiare il dispositivo, i relativi accessori o qualsiasi dispositivo collegato e per ridurre il rischio di lesioni personali, malesseri, danni materiali o altri pericoli potenziali, osserva le seguenti precauzioni.

  • Maneggia con cura il dispositivo Google Home Mini. Il dispositivo potrebbe danneggiarsi se viene smontato, lasciato cadere, piegato, bruciato, premuto o forato. L'uso di un dispositivo danneggiato potrebbe provocare surriscaldamento o lesioni. Evita che il dispositivo Google Home Mini venga a contatto con liquidi: potrebbe verificarsi un cortocircuito o un surriscaldamento. Se il dispositivo si bagna, non cercare di asciugarlo con una fonte di calore esterna.

 
  • Assicurati che l'alimentatore e il dispositivo siano ben ventilati durante l'utilizzo. L'uso di cavi o alimentatori danneggiati oppure l'uso del dispositivo in ambienti umidi possono causare incendi, folgorazioni, lesioni oppure danni al dispositivo Google Home Mini o ad altre proprietà.  Quando usi Google Home Mini, assicurati che l'alimentatore sia collegato a una presa di corrente vicina e facilmente accessibile. Con questo prodotto è necessario usare una fonte di alimentazione limitata (LPS, Limited Power Source) certificata conforme allo standard IEC 60950-1: 5 V CC, minimo 1,8 A. Utilizza il dispositivo Google Home Mini esclusivamente con l'alimentatore e il cavo forniti in dotazione oppure con accessori compatibili disponibili sul Google Store. L'uso di accessori non compatibili può causare incendi, folgorazioni, lesioni oppure danni al dispositivo e agli accessori. Puoi trovare accessori compatibili sul Google Store e presso i rivenditori Google autorizzati (cerca il badge "Made For" di Google).  

 
  • La porta micro USB sulla parte posteriore del dispositivo è esclusivamente una porta di servizio/alimentazione.

  • Contatta l'assistenza clienti e non utilizzare Google Home Mini se non funziona correttamente o è stato danneggiato.

 

Riparazione e assistenza

Non tentare di riparare autonomamente il dispositivo Google Home Mini. Smontare il dispositivo potrebbe causare lesioni.

 

Google Home Mini deve essere riparato solo da Google o da un fornitore di servizi autorizzato da Google. Le riparazioni o le modifiche non autorizzate potrebbero provocare danni permanenti al dispositivo e potrebbero influire sulla copertura della garanzia e sulle autorizzazioni normative. Per informazioni sul fornitore di servizi autorizzato, contatta l'assistenza clienti. Per ricevere assistenza e supporto online, visita il sito support.google.com. Per assistenza e supporto online, visita il sito g.co/home/help. Per contattare un esperto, visita g.co/home/support.
 

Esposizione prolungata al calore

Google Home Mini e il relativo caricabatterie emanano calore durante il normale funzionamento e rispettano gli standard e i limiti di temperatura stabiliti per le superfici. Evita il contatto prolungato, diretto o indiretto con la pelle quando il dispositivo è in uso o in carica, perché l'esposizione prolungata della pelle a superfici calde potrebbe causare dolore o ustioni. Non dormire sul dispositivo o sull'alimentatore e non coprirli con una coperta o un cuscino. Tieni presente questo aspetto nel caso in cui tu soffra di una condizione fisica che influisce sulla capacità di sentire il calore sulla pelle.

 

Utilizzo adeguato e corretto

Attieniti alle linee guida che seguono quando utilizzi, riponi, pulisci o smaltisci il tuo dispositivo Google Home Mini:

Temperatura di funzionamento

Non utilizzare il dispositivo Google Home Mini o il relativo alimentatore a temperature ambiente inferiori a 0 °C o superiori a 35 °C. Se la temperatura interna del dispositivo supera la normale temperatura di funzionamento, potresti riscontrare i seguenti comportamenti durante il tentativo del dispositivo di regolare la sua temperatura: prestazioni e connettività ridotte o spegnimento del dispositivo. Potresti non riuscire a usare il dispositivo durante la regolazione della temperatura. Sposta il dispositivo in un luogo più fresco (o più caldo) e attendi alcuni minuti prima di riutilizzarlo.  

 

Cura e pulizia

Scollega il dispositivo e l'alimentatore prima della pulizia, durante i temporali o se rimane inutilizzato per un periodo prolungato. Utilizza un panno pulito, morbido e asciutto per pulire il dispositivo e l'alimentatore.
Non utilizzare detergenti chimici, in polvere o altri agenti chimici (ad esempio alcool o benzene) per pulire Google Home Mini.

 

Connettori e porte

Per scollegare l'alimentatore da una presa di corrente, tira tenendo l'alimentatore, mai il cavo.  Non torcere o schiacciare il cavo e non forzare l'ingresso di un connettore in una porta.


Alimentatore

Dovresti posizionare l'alimentatore vicino a una presa di corrente facilmente accessibile.

 

Informazioni normative

La certificazione normativa e gli indicatori di conformità specifici per Google Home Mini sono riportati sulla base in gomma nella parte inferiore del dispositivo Google Home Mini.

 

Indirizzo del produttore: Google Inc., 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA.
 

Conformità EMC
Importante: la conformità alla direttiva in materia di compatibilità elettromagnetica (EMC) di questo dispositivo e del relativo alimentatore è stata dimostrata in situazioni che includono l'utilizzo di dispositivi periferici e cavi schermati conformi tra i componenti del sistema. È importante utilizzare dispositivi periferici e cavi schermati conformi tra i componenti del sistema per ridurre le probabilità di causare interferenze a radio, televisori e altri dispositivi elettronici.
 

Riciclaggio
Per il riciclo negli Stati Uniti, visita il sito g.co/HWRecyclingProgram.

 

© Google Inc. Tutti i diritti riservati. Google, Google Home Mini, il logo G, Chromecast e i rispettivi loghi sono marchi di Google Inc.

 

Informazioni normative: Unione Europea

Bande di frequenza e alimentazione

Unione europea
All'interno dell'Unione europea i dispositivi utilizzano le bande di frequenza riportate sotto:

2400-2483,5 MHz: Wi-Fi (< 20 dBm EIRP), BT (< 10 dBm EIRP). 5150-5250 MHz, 5250-5350 MHz, 5470-5725 MHz: Wi-Fi (< 20 dBm EIRP).

Dichiarazione di conformità UE

Con la presente, Google Inc. dichiara che il tipo di apparecchiatura radio H0A è conforme alla direttiva RED (Radio Equipment Directive) 2014/53/UE. La dichiarazione di conformità completa è disponibile all'indirizzo g.co/cast/conformity

 

Limitazioni e requisiti ai sensi della Direttiva 2014/53/UE

Il dispositivo è limitato esclusivamente all'uso interno quando è operativo nell'intervallo di frequenze 5150-5350 MHz nei seguenti paesi: AT, BE, BG, CY, CZ, DE, DK, EE, EL, ES, FI, FR, HR, HU, IE, IT, LT, LU, LV, MT, NL, PL, PT, RO, SE, SI, SK, UK, CH, IS, LI, NO, TR.




 

Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)


La Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) prevede che tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche, inclusi il tuo dispositivo e i relativi accessori, debbano essere contrassegnate dal simbolo del cassonetto dei rifiuti sbarrato. Questo simbolo sta a indicare che tali apparecchiature non devono essere smaltite come rifiuti urbani non differenziati. Lo smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche insieme ai normali rifiuti può rappresentare un rischio per l'ambiente e la salute umana, a causa di particolari sostanze utilizzate al loro interno.

Secondo la Direttiva sui RAEE, ogni stato membro dell'Unione Europea è responsabile del raggiungimento di un livello ottimale di raccolta di tali apparecchiature, finalizzato al trattamento e al recupero, nonché a uno smaltimento nel rispetto dell'ambiente. Prima di gettare un dispositivo, pensa a come ridurre la quantità di RAEE che produci. Ad esempio, potresti riutilizzare i dispositivi, recuperarli o trasformarli in manufatti artistici. Se aumenti la durata del tuo dispositivo, riduci la quantità di rifiuti e aiuti l'Unione Europea a conseguire i propri obiettivi.

Il successo di questa normativa comunitaria europea dipenderà dal tuo contributo diretto nel consegnare i RAEE alle strutture adeguate preposte allo smaltimento di tali rifiuti. Per conoscere i dettagli sui siti di restituzione e raccolta disponibili, contatta le autorità locali o il tuo rivenditore.
 

Conformità RoHS

Questo prodotto è conforme alla Direttiva 2011/65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio dell'8 giugno 2011, in merito alle limitazioni d'uso di alcune sostanze pericolose all'interno delle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RoHS) ed è conforme ai relativi emendamenti.
 

REACH

Il REACH (registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche, Regolamento CE N. 1907/2006) è il quadro normativo dell'UE relativo alle sostanze chimiche. Google rispetta il regolamento REACH e il tuo dispositivo non contiene sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) in misura superiore a quella consentita da tale regolamento. Ci impegniamo a fornire ai nostri clienti informazioni sulle sostanze chimiche contenute nei nostri prodotti, nel rispetto dei requisiti legali.

La nostra divisione di riferimento per le questioni regolamentari per l'UE è Google Commerce Limited, 70 Sir John Rogerson's Quay, Dublin 2, Irlanda.
 

Informazioni sul produttore

Produttore: Google Inc., 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA, USA 94043

Informazioni sull'importatore

Importatore: Google Commerce Limited, 70 Sir John Rogerson’s Quay, Dublin 2, Irlanda