Creare una campagna di annunci video in sequenza

Le sequenze di annunci video possono essere utilizzate per aumentare la notorietà del tuo prodotto o servizio. In questo articolo scoprirai come creare e modificare una campagna di annunci video in sequenza. Ulteriori informazioni sulle sequenze di annunci video

Prima di iniziare

Le campagne di annunci video in sequenza presentano alcune funzionalità e valori predefiniti diversi da quelli di altre campagne video. Tieni presente quanto segue:

  • Per le campagne di annunci video in sequenza, puoi escludere solo i dati demografici dal livello campagna e puoi farlo dalla pagina "Esclusioni". 
  • Le campagne in sequenza possono essere pubblicate solo sulla rete "Video di YouTube".
  • Non puoi scegliere come target parole chiave, argomenti o posizionamenti, ma puoi escludere parole chiave, argomenti o posizionamenti a livello di campagna. 
  • Le campagne in sequenza possono utilizzare solo video da canali YouTube collegati. 
  • Per impostazione predefinita, la quota limite mostra un'intera sequenza per utente, per 30 giorni. La quota limite non può essere modificata. 

Istruzioni

Di seguito sono riportate le istruzioni dettagliate per creare una campagna di annunci video in sequenza:

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne nel menu Pagina a sinistra e poi sul pulsante più plus.
  3. Seleziona Nuova campagna.
  4. Seleziona il tipo di campagna Video.
  5. Seleziona un obiettivo della campagna: Considerazione del prodotto e del brand, Notorietà del brand e copertura o Crea una campagna senza un obiettivo.
  6. Seleziona il sottotipo di campagna Sequenza di annunci.
  7. Inserisci il nome della campagna. 
  8. Imposta il budget. Scegli le località target, la lingua dei clienti ed eventuali impostazioni avanzate. 
  9. Scegli la strategia di offerta.
    • Per utilizzare una combinazione di annunci bumper e in-stream, seleziona CPM target. Puoi anche utilizzare solo un formato con CPM target. 
    • Per utilizzare annunci bumper, seleziona CPM massimo. 
    • Per utilizzare gli annunci in-stream, seleziona CPV massimo. 
  10. Fai clic su Nuovo passaggio della sequenza per creare il primo passaggio nella tua campagna in sequenza.
  11. Inserisci un nome per il gruppo di annunci, quindi imposta l'offerta. 
  12. Nella sezione "Crea il tuo annuncio video", inserisci l'URL del tuo video di YouTube e segui la procedura di creazione dell'annuncio video.
  13. Fai clic su Aggiungi a una sequenza per aggiungere il passaggio alla tua campagna in sequenza. 
  14. Fai clic su Nuovo passaggio della sequenza per creare il passaggio successivo nella tua campagna in sequenza e ripeti i passaggi da 10 a 13. 
  15. Dopo aver creato tutti i passaggi della sequenza per la campagna, fai clic su Salva e continua

Modificare la campagna di annunci video in sequenza
Utilizza la seguente procedura per modificare i passaggi della sequenza di annunci video:

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Gruppi di annunci o Annunci ed estensioni e poi sull'icona a forma di matita .
    • Puoi anche modificare la sequenza di annunci video facendo clic su Campagne nel menu Pagina a sinistra e poi su Impostazioni. Nella sezione "Impostazioni aggiuntive", fai clic su Passaggi sequenza e poi su Modifica passaggi sequenza.
  3. Nella pagina "Modifica la sequenza video", puoi modificare l'ordine dei passaggi nella sequenza di annunci video.
    • È anche possibile aggiungere un nuovo passaggio facendo clic su Nuovo passaggio della sequenza.
  4. Dopo aver scelto l'ordine della sequenza di annunci video, fai clic su Salva sequenza. Vedrai un popup con il messaggio "Modificare l'ordine dei passaggi della sequenza?" Conferma facendo clic su Sì, modifica ordine.

Risoluzione dei problemi

Modificare l'ordine dei passaggi di una sequenza: se modifichi l'ordine dei passaggi di una sequenza in corso di pubblicazione, si verificheranno i seguenti problemi:

  • Alcuni utenti non saranno idonei a vedere la sequenza e altri la ripeteranno per seguire il nuovo ordine della sequenza.
  • La misura dell'impatto per la tua campagna verrà interrotta, il che potrebbe causare imprecisioni nelle varie metriche di misura dell'impatto.
  • I rapporti potrebbero essere influenzati ed essere imprecisi a causa di utenti che ripetono le sequenze, passaggi mancanti o altri problemi.

Al passaggio non è stato associato un annuncio: se un annuncio viene rimosso da uno dei passaggi della sequenza (dalla campagna stessa o a causa dello scollegamento del canale YouTube dell'annuncio video), probabilmente le persone non avanzeranno nella sequenza. Tuttavia, se un individuo visualizza il video che è stato rimosso come parte di un'altra campagna e corrisponde al target della sequenza, potrà vedere il passaggio successivo della sequenza. 

Impossibile creare un passaggio della sequenza: non è possibile creare un passaggio della sequenza finché non hai collegato un canale YouTube. Se hai già iniziato a creare una campagna in sequenza senza un canale YouTube collegato, salva la campagna e vai su "Account collegati" per collegare un canale YouTube. Dopo averlo collegato, potrai aggiungere passaggi alla tua campagna. 

Modifiche collettive: non potrai utilizzare le modifiche collettive per copiare e incollare o eliminare un gruppo di annunci per sequenze di annunci video. Se provi a copiare e incollare il gruppo di annunci, l'operazione avrà come conseguenza un nuovo gruppo che non contiene alcun annuncio. La rimozione collettiva di un gruppo di annunci comporterà anche un passaggio senza un annuncio video. In entrambi i casi, quando aprirai la pagina "Modifica la sequenza video", verrà visualizzato l'avviso "Al passaggio non è stato associato un annuncio. Gli utenti non riusciranno ad avanzare nella sequenza". Fai clic su Modifica passaggio per risolvere il problema.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema