Guida alla configurazione del remarketing dinamico per le app

Introduzione al remarketing dinamico per le app

In Google Ads sono stati apportati i seguenti miglioramenti per offrire una visione completa e consolidata dei tuoi segmenti di pubblico, nonché per semplificarne la gestione e l'ottimizzazione:

  • Nuovi report sui segmenti di pubblico
    I report dettagliati su dati demografici, segmenti ed esclusioni adesso si trovano tutti all'interno della scheda "Segmenti di pubblico" nel menu di navigazione a sinistra nella pagina. Da questa pagina dei report puoi anche gestire facilmente i segmenti di pubblico. Scopri di più sui report Pubblico
  • Nuovi termini
    Stiamo utilizzando nuovi termini nel report Pubblico e in Google Ads. Ad esempio, i "tipi di pubblico" (inclusi quelli simili, personalizzati, in-market e di affinità) sono ora denominati segmenti di pubblico, mentre il termine "remarketing" è stato sostituito dal termine "i tuoi dati". Scopri di più sugli aggiornamenti delle frasi e dei termini relativi ai segmenti di pubblico

Il remarketing dinamico per le app consente di generare creatività e messaggi specifici per gli utenti che hanno interagito con la tua app. Questo articolo fornisce istruzioni su come impostare il remarketing dinamico per la tua app.

Come utilizzare questa guida

Questa guida fornisce una panoramica su come impostare il remarketing dinamico per le app. Istruzioni ed esempi più completi sono disponibili nell'argomento sul remarketing dinamico del Centro assistenza.

Prima di iniziare

Se hai già impostato il remarketing dinamico per il Web, è utile conoscere le differenze di implementazione tra remarketing dinamico per le app e remarketing dinamico per il Web.

Monitoraggio delle conversioni

Puoi impostare il monitoraggio delle conversioni in-app per utilizzarlo insieme al remarketing dinamico per le app. Tuttavia, il monitoraggio delle conversioni per il remarketing dinamico per le app non è compatibile con le conversioni provenienti da installazioni dell'app.

Codifica globale del sito

Per eseguire il remarketing dinamico per la tua app, devi configurarla in modo che invii eventi di dati.

Feed

Se utilizzi schemi personalizzati, utilizza lo stesso feed che hai usato per il remarketing dinamico per il Web, con una colonna per lo schema personalizzato di Android/iOS. Se utilizzi link universali o link di app, non è necessario modificare il feed.

Monitoraggio

Quando un utente fa clic su un link diretto ad Android o iOS, Google Ads utilizza l'URI dell'app e ignora tracking_template. Se devi monitorare i parametri in modo da tenere traccia dei link diretti, devi aggiungerli all'URI dell'app nel feed. I link diretti supportano i parametri ValueTrack. Scopri di più sui parametri ValueTrack

Creatività

Ti consigliamo di attivare gli annunci display adattabili.

Targeting (segmenti di dati dei visitatori del sito web e degli utenti dell'app)

Crea segmenti basati su app_event oppure utilizza i segmenti di dati creati automaticamente, che comprendono i visitatori del sito web e gli utenti dell'app.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false