Informazioni sulle regole automatizzate nell'account amministratore

La posizione media (Posiz. media) è stata rimossa a settembre 2019. La percentuale impressioni superiore e la percentuale impressioni superiore assoluta forniscono una visione più chiara di dove appaiono i tuoi annunci nelle pagine di ricerca. Puoi utilizzare queste nuove metriche per ottimizzare la posizione degli annunci. Ulteriori informazioni.

Le regole automatizzate presenti nell'account amministratore permettono di apportare modifiche automatiche alle campagne dei tuoi account gestiti in base alle condizioni selezionate. Queste regole ti consentono di gestire le offerte, i budget o gli stati degli annunci.

In questo articolo viene illustrato come utilizzare le regole automatizzate dell'account amministratore.

Come funzionano

Se pensi alle attività frequenti che svolgi manualmente, è facile creare un elenco di operazioni che vuoi vengano eseguite dalle regole automatizzate. Esistono molti modi in cui gli inserzionisti utilizzano le regole automatizzate. Ecco alcuni esempi:

  • Pianificazione degli annunci per promozioni o eventi speciali
  • Messa in pausa di annunci o parole chiave con basso rendimento
  • Regolazione o pianificazione dei budget per determinati giorni della settimana
  • Aumento delle offerte per parola chiave per pubblicare gli annunci sulla prima pagina

Gli account amministratore possono avere 100 regole attive per utente ed eseguire regole su un massimo di 1000 account. Una regola è considerata attiva se il suo stato è "abilitato" e non si tratta di una regola occasionale che è già stata eseguita in passato.

Creare regole automatizzate nell'account amministratore

Per creare e gestire le regole, fai clic sull'icona degli strumenti e seleziona Regole nella sezione "Azioni collettive".

Di seguito è riportato un esempio dettagliato che spiega come creare una regola che aumenti le offerte delle parole chiave fino a un importo pari all'offerta consigliata per la parte superiore della pagina e che venga eseguita giornalmente. In questo esempio, per evitare di aumentare le offerte per le parole chiave non ancora ottimizzate, viene impostata una condizione per aumentare le offerte solo per le parole chiave che hanno un punteggio di qualità maggiore o uguale a 6.

  1. Accedi all'account amministratore Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona degli strumenti e seleziona Regole nella sezione "Azioni collettive".
  3. Seleziona il segno più per creare una nuova regola.
  4. Seleziona la categoria della regola da creare, ad esempio Regole per le parole chiave.
  5. Seleziona uno dei tipi di regole dalle opzioni di menu, ad esempio Modifica le offerte per parola chiave.
  6. Seleziona la valuta per gli account per i quali vuoi creare le regole. Puoi scegliere una sola valuta per ogni regola.
  7. Imposta l'azione per la regola, ad esempio Aumenta offerte per CPC parte superiore della pagina.
  8. Assicurati di specificare un limite di offerta massimo, se necessario.
  9. Nella sezione "Condizione", fai clic su Aggiungi e seleziona i criteri pertinenti. Puoi selezionare Punteggio di qualità e impostare la condizione su >=6.
  10. Nel menu "Frequenza", seleziona la frequenza con cui vuoi eseguire la regola (ad esempio, quotidianamente o solo una volta, in un determinato giorno, a una determinata ora) e l'intervallo di date in cui verificare i requisiti specificati. Se gestisci account cliente in fusi orari diversi, l'ora di esecuzione della regola è quella del fuso orario dell'account amministratore, non quella degli account gestiti. Ulteriori informazioni sui fusi orari nelle regole automatizzate sono disponibili di seguito
  11. Scegli come vuoi essere informato quando viene eseguita la regola.
  12. Seleziona gli account a cui applicare la regola. Una volta selezionata una valuta, puoi scegliere solo account per la pubblicazione di annunci in tale valuta.
  13. Assegna un nome alla regola.
  14. Fai clic sul pulsante Anteprima per verificare che la regola sia stata impostata correttamente. L'anteprima consente di visualizzare l'orario di esecuzione della regola nei gruppi a seconda dei fusi orari degli account gestiti e fornisce una rapida panoramica delle modifiche che la regola apporterà al primo account selezionato. Non verranno apportate modifiche definitive.
  15. Fai clic su Salva.
  16. Per gestire le regole dalla stessa posizione, fai clic su Strumenti e impostazioni, seleziona Azioni collettive e fai clic su Regole. Le regole vengono configurate in "Regole automatizzate". Qui viene visualizzato l'elenco delle regole; puoi metterle in pausa/attivarle/rimuoverle facendo clic sull'icona di stato oppure puoi modificarle nella colonna "Azioni". Ulteriori informazioni sulla gestione delle regole.
  17. A ogni esecuzione di una regola, nella tabella della "Cronologia regole" viene visualizzata una voce alla quale puoi accedere facendo clic su Strumenti e impostazioni, Azioni collettive e quindi Regole. La tabella fornisce dettagli su ogni esecuzione di una regola, inclusi gli account cliente interessati e lo stato.

Impostazioni di valuta e fuso orario per le regole in più account

Scelta di una valuta

Quando gestisci più account, devi scegliere un'unica valuta per ogni regola creata. Dopo aver scelto una valuta, gli account con una valuta diversa verranno visualizzati in grigio nella casella Account e non potranno essere selezionati per tale regola.

Ad esempio, se come valuta della regola scegli l'euro, nella casella Account puoi selezionare solo gli account in euro.

Fusi orari e account multipli

Se gestisci account in fusi orari diversi, l'ora di esecuzione della regola è quella del fuso orario dell'account amministratore, non quella degli account selezionati.

Esempio

Supponiamo che l'account amministratore sia impostato sul fuso orario del Pacifico USA e l'account gestito sul fuso orario orientale USA, ossia tre ore avanti. Vuoi creare una regola che consenta a un cliente che ha organizzato una svendita di scarpe che inizia alle 9:00 di lunedì nel proprio fuso orario di pubblicare annunci con il testo "Saldi su calzature". Se imposti l'esecuzione della regola sulle 9:00 di lunedì, verrà eseguita alle 9:00 del fuso orario del Pacifico USA, ossia alle 12:00 del fuso orario orientale USA.

L'impostazione del fuso orario è particolarmente importante per la selezione della frequenza di esecuzione di una regola che, a causa della differenza di fuso orario, viene eseguita in due giorni diversi.

Supponiamo che il tuo account sia impostato sul fuso orario orientale USA e l'account del tuo cliente sul fuso orario del Pacifico USA. Imposti una regola giornaliera in modo che venga eseguita all'1:00 utilizzando i dati del giorno precedente. Poiché la regola viene eseguita in base al tuo fuso orario, ma dipende dai dati dell'account gestito, verrà eseguita all'1:00 del tuo fuso orario, ossia alle 22:00 del fuso orario dell'account gestito. Poiché la regola si avvale dei dati del giorno precedente in base al fuso orario dell'account gestito e non del tuo, i dati utilizzati risaliranno a due giorni prima. Puoi basare la creazione di una regola sulle statistiche del giorno prima, ma ricorda che il concetto di "ieri" può essere diverso a seconda del fuso orario.

Imposti una regola giornaliera che viene eseguita il: Dal punto di vista dell'account gestito, questa regola viene eseguita il: La regola utilizza i dati del giorno:
venerdì all'1:00, fuso orario orientale USA giovedì alle 22:00, fuso orario del Pacifico USA mercoledì, fuso orario del Pacifico USA
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema