Aggiungere o modificare collettivamente le estensioni di prezzo

Le estensioni di prezzo consentono di presentare una gamma di prodotti o servizi con l'annuncio. L'utilizzo di molte estensioni di prezzo permette di risparmiare tempo grazie all'aggiunta e al caricamento di più elementi contemporaneamente.

Prima di iniziare

In questo articolo viene descritto come utilizzare un foglio di lavoro per aggiungere le estensioni di prezzo collettivamente e come utilizzare il menu Modifica disponibile nell'account Google Ads per apportare modifiche collettive. Per ulteriori informazioni sulle estensioni di prezzo, inizia con Informazioni sulle estensioni di prezzo. Per istruzioni su come aggiungere solo alcune estensioni di prezzo, consulta Utilizzare le estensioni di prezzo.

Puoi anche caricare le estensioni di prezzo collettivamente per altre lingue. Visualizza i nomi tradotti e i codici appropriati per Aggiungere collettivamente le estensioni di prezzo (nelle lingue diverse dall'inglese).

Come aggiungere collettivamente le estensioni di prezzo con un foglio di lavoro

1. Scarica il modello di foglio di lavoro

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Annunci ed estensioni e poi su Estensioni nella parte superiore della pagina.
  3. Nell'angolo in alto a destra, fai clic sull'icona con tre puntini 3 dot icon
  4. Fai clic su Carica.
  5. Fai clic su Visualizza i modelli nella nuova finestra visualizzata per selezionare il formato del foglio di lavoro da scaricare.

2. Modifica il foglio di calcolo

Puoi aggiungere i nomi di campagne e gruppi di annunci a cui vuoi aggiungere l'estensione.

Campagna (obbligatorio). Inserisci il nome della tua campagna sotto il campo "Campagna" per associare le estensioni di prezzo alla campagna desiderata. Per associare l'estensione di prezzo a più campagne, crea diverse righe con lo stesso contenuto ad eccezione del nome della campagna (non fornire più nomi di campagna in una stessa riga).

Gruppo di annunci (facoltativo). Inserisci il nome del gruppo di annunci sotto il campo "Gruppo di annunci" per associare le estensioni di prezzo al gruppo di annunci desiderato. Tieni presente che è necessario specificare il nome della campagna per associare l'estensione di prezzo a un gruppo di annunci. Il gruppo di annunci deve fare parte della campagna scelta. Per associare l'estensione di prezzo a più gruppi di annunci, crea diverse righe con lo stesso contenuto ad eccezione del nome del gruppo di annunci (non indicare più nomi di gruppi di annunci in una stessa riga).

Lingua (obbligatorio). Accertati che la colonna "Lingua" del foglio di lavoro sia impostata su una colonna di tipo "valore". Inserisci it per l'italiano.

Tipo (obbligatorio). Inserisci uno dei seguenti tipi di estensione di prezzo:

  • Brand
  • Eventi
  • Località
  • Quartieri
  • Categorie di prodotti
  • Livelli di prodotto
  • Categorie di servizi
  • Livelli di servizio
  • Servizi

Qualificatore prezzo (facoltativo). Lascia vuota questa opzione se non vuoi visualizzare un qualificatore prezzo. In caso contrario, inserisci uno dei seguenti valori:

  • Da
  • Fino a
  • Media

Modello di monitoraggio (facoltativo). Lascia vuota questa opzione se non vuoi visualizzare un modello di monitoraggio. Inserisci l'URL del modello di monitoraggio.

Informazioni specifiche per ogni estensione di prezzo da visualizzare (obbligatorio). Inserisci i seguenti valori:

  • Intestazione articolo
  • URL finale articolo
  • Descrizione articolo
  • Prezzo articolo - Inserisci un numero con due decimali + codice valuta ISO 4217 (ad esempio 34,99 EUR). Se la lingua selezionata richiede un punto invece di una virgola per indicare punti decimali, utilizza il punto (ad esempio 34.99 USD).

URL finale per dispositivi mobili (facoltativo).

Unità di prodotto (facoltativo). Lascia vuota questa opzione se non vuoi visualizzare un'unità di prezzo. In caso contrario, inserisci uno dei seguenti valori:

  • all'ora
  • al giorno
  • per notte
  • alla settimana
  • al mese
  • all'anno

Per informazioni su altre colonne facoltative da utilizzare per specificare pianificazione e intervalli di date, consulta Come apportare modifiche con caricamenti collettivi. Ricorda che la preferenza di dispositivo non è disponibile per le estensioni di prezzo.

Nota: se vuoi aggiungere l'estensione a livello di campagna, lascia vuota la colonna del gruppo di annunci. Se vuoi aggiungere l'estensione a livello di account, lascia vuote le colonne della campagna e del gruppo di annunci.

3. Carica il foglio di lavoro per applicare e salvare le modifiche

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Annunci ed estensioni e poi su Estensioni nella parte superiore della pagina.
  3. Nell'angolo in alto a destra, fai clic sull'icona con tre puntini 3 dot icon
  4. Fai clic su Carica.
  5. Fai clic su Visualizza i modelli nella finestra di dialogo visualizzata per selezionare il formato del foglio di lavoro da scaricare.
  6. Seleziona l'origine dal menu a discesa. Fai clic su Anteprima modifiche per assicurarti che le modifiche apportate al foglio di lavoro siano riportate correttamente nel tuo account.
  7. Se l'anteprima delle modifiche è di tuo gradimento, fai clic su Applica.

Come modificare collettivamente le estensioni di prezzo nell'account

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona degli strumenti  nell'angolo in alto a destra del tuo account.
  3. Fai clic su Dati aziendali nella sezione Impostazione e poi sul feed estensioni di prezzo da modificare.
  4. Fai clic sull'icona delle colonne Colonne e seleziona Modifica colonne.
  5. Espandi l'opzione Attributi e seleziona "ID oggetto" (questa operazione è necessaria per effettuare una modifica).
  6. Fai clic su Applica.
  7. Scarica il rapporto.
  8. Fai riferimento ai seguenti passaggi dalla sezione "Modificare i dati con un foglio di lavoro" dell'articolo Mantenere aggiornati i dati aziendali.

  9. Aggiungi un'ulteriore colonna "Azione" al rapporto (i valori di questa colonna dovrebbero essere "Imposta" per aggiornare e "Rimuovi" per rimuovere un elemento).
  10. Rimuovi le colonne "Stato elemento", "Stato", "Clic", "Impr." e "Costo" dal foglio di lavoro.
  11. Dopo aver apportato le modifiche alle estensioni, carica il foglio di lavoro facendo clic sui tre puntini.

Best practice

Alcuni limiti vengono applicati al tuo account Google Ads. Se utilizzi molte estensioni o feed, segui la best practice che consiglia di rimuovere o sostituire gli elementi non più validi. Ulteriori informazioni sui limiti del tuo account Google Ads.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema