Controllo dei costi relativi alla fatturazione mensile

Una volta approvata la tua richiesta di fatturazione mensile, ti verrà assegnata una linea di credito. Questa linea di credito ti permette di calcolare l'importo massimo che puoi utilizzare come budget giornaliero. Si tratta di un buon metodo che consente di distribuire i costi delle campagne su un determinato periodo di tempo. Ecco come utilizzarne uno:

Esempio

Supponiamo che tu disponga di un account Google Ads con due campagne e che desideri spendere un totale di € 10.000 per un mese di 30 giorni. Per assicurarti che questi € 10.000 bastino per l'intero mese, devi decidere innanzitutto quanto vuoi spendere per ogni campagna. Supponiamo che tu voglia allocare € 7.500 per la Campagna 1 e € 2.500 per la Campagna 2. Per calcolare il budget giornaliero, dividi ogni importo per 30:

€ 7.500/30 = € 250

€ 2.500/30 = € 83,33

In base a questa formula, assegnerai alla Campagna 1 un budget giornaliero di € 250 e alla Campagna 2 un budget giornaliero di € 83,33.

Tieni presente che se desideri spendere € 10.000 e hai 30 giorni di tempo per pagare la fattura, devi disporre di una linea di credito di almeno € 20.000. Perché? Dopo il primo mese, avrai utilizzato € 10.000 della tua linea di credito. Pertanto, quando avrai pagato la fattura (ad esempio dopo 30 giorni), avrai speso altri € 10.000 con Google per il secondo mese. Ecco perché devi disporre di una linea di credito di almeno € 20.000.

È possibile che i costi giornalieri della campagna siano leggermente superiori o inferiori al budget giornaliero; tuttavia, per una campagna non verrà addebitato un importo maggiore di quello risultante moltiplicando il numero di giorni del periodo per il budget giornaliero specificato. Questo meccanismo è noto come sovrapubblicazione.

Quando imposti i budget delle campagne, tieni presente che la tua linea di credito dovrà coprire tutti i costi del tuo account, tra cui:

  • I costi maturati ogni giorno nei tuoi account e che non ti sono stati fatturati.
  • I costi che ti sono stati fatturati ma che non hai ancora pagato.
  • I costi maturati nel tuo account mentre viene elaborato il pagamento del mese precedente (un minimo di alcuni giorni).

Se non spendi il tuo budget giornaliero ogni giorno, i costi mensili potrebbero essere inferiori alle previsioni. Per questo ti consigliamo di controllare i costi regolarmente, in caso desideri aumentare l'offerta.

Puoi visualizzare i costi maturati nella pagina Campagne. Assicurati di impostare l'intervallo di date per un periodo appropriato e poi individua i costi maturati per ciascuna campagna nell'ultima colonna della tabella.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema