Scegliere le parole chiave per le campagne sulla Rete Display

Avviso: a partire da aprile 2019, tutti i gruppi di annunci con targeting per parole chiave dei segmenti di pubblico verranno trasferiti automaticamente ai segmenti di pubblico personalizzati per intenzione. Ulteriori informazioni sulla migrazione sono disponibili qui.

Le parole chiave per la Rete Display ti aiutano a indirizzare le tue campagne ai potenziali acquirenti.

Ad esempio, se i tuoi potenziali clienti amano l'escursionismo, puoi aggiungere parole chiave incentrate su quest'ultimo o su attività all'aria aperta. Google Ads individua quindi i siti web che includono le parole chiave e i segmenti di pubblico pertinenti interessati a esse. Cerca di scegliere parole chiave pertinenti per interi gruppi di annunci e non solo per un singolo annuncio.

Questo articolo spiega come utilizzare le parole chiave sulla Rete Display.

Come funziona

Le parole chiave sono una delle opzioni di targeting della Rete Display. A volte, i tuoi annunci potrebbero essere pubblicati in posizionamenti apparentemente non correlati alle parole chiave. In base all'impostazione delle parole chiave, gli annunci potrebbero invece essere mostrati ai segmenti di pubblico in funzione della loro recente cronologia di navigazione o di altri fattori, anziché dei contenuti della pagina visitata. Per ulteriori dettagli, consulta le informazioni sul targeting contestuale.

Quando scegli le parole chiave per le tue campagne sulla Rete Display, segui queste indicazioni:

  • Crea gruppi di annunci incentrati sui tuoi prodotti o servizi, così possiamo pubblicare annunci correlati a questi ultimi.
  • Scegli le parole chiave che pensi possano comparire sui siti web visitati dai tuoi clienti.
  • Ottieni ulteriori idee per le parole chiave e i gruppi di annunci.

Creare gruppi di annunci

Prima di scegliere le parole chiave per le campagne sulla Rete Display, assicurati che i gruppi di annunci di tutte le tue campagne siano organizzati in base ai prodotti o ai servizi che offri. Dopo aver definito le parole chiave che descrivono i prodotti o i servizi da te pubblicizzati, puoi creare gli annunci correlati alle stesse.

Esempio

Supponiamo che tu stia creando una campagna per la tua panetteria. Quando imposti la campagna, suddividi i gruppi di annunci in funzione dei vari tipi di prodotti che vendi. Per illustrare meglio come organizzare i gruppi di annunci della campagna, riportiamo di seguito alcuni esempi di gruppi di annunci ben strutturati e mal strutturati:

Gruppo di annunci mal strutturato

Gruppo di annunci: Prodotti da forno

Parole chiave: biscotti con gocce di cioccolato, biscotti di avena, biscotti alla cannella, brownie morbidi, brownie con noci, brownie al cioccolato fondente, cupcake ai frutti di bosco, cupcake alla vaniglia, cupcake al cioccolato

Gruppo di annunci ben strutturato

Gruppo di annunci: Biscotti

Parole chiave: biscotti con gocce di cioccolato, biscotti di avena, biscotti alla cannella

Gruppo di annunci: Brownie

Parole chiave: brownie morbidi, brownie con nocciole, brownie al cioccolato fondente

Gruppo di annunci: Cupcake
Parole chiave: cupcake ai frutti di bosco, cupcake alla vaniglia, cupcake al cioccolato

Scegliere le parole chiave

L'elenco di parole chiave del gruppo di annunci consente a Google Ads di pubblicare i tuoi annunci su siti web pertinenti o mostrarli a segmenti di pubblico pertinenti. Per creare un elenco di parole chiave di alta qualità, segui queste linee guida:

  • Scegli parole chiave correlate al prodotto o servizio che offri.
  • Crea un insieme di 5-20 parole chiave relative agli annunci di quel gruppo. Di solito, le frasi composte da due o tre parole danno buoni risultati.
  • Seleziona parole chiave correlate tra loro. Ad esempio, se vendi fiori, puoi aggiungere "rose" e "composizioni floreali" all'elenco di parole chiave. In tal modo, queste ultime possono mostrare annunci ai clienti interessati all'acquisto di rose o composizioni floreali.
  • Seleziona parole chiave correlate ai siti web visitati dai tuoi clienti.
  • Se il tuo brand è forte e conosciuto, includi parole chiave ad esso correlate.

Esempio

Gruppo di annunci: Brownie

Parole chiave: brownie al cioccolato, brownie al cioccolato fondente, brownie morbidi, ricette di dessert, ricette di brownie

Trovare idee per le parole chiave

Puoi trovare nuove idee per le parole chiave che potrebbero non venirti in mente quando crei le tue campagne. 

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic su Parole chiave e seleziona Parole chiave per la Rete Display e video oppure fai clic su Gruppi di annunci.
  3. Fai clic sul pulsante più (+) per aggiungere una nuova parola chiave o un nuovo gruppo di annunci.
  4. In "Trova idee per le parole chiave" compila il campo "Inserisci un sito web correlato" o "Inserisci il tuo prodotto o servizio".
  5. Fai clic sul pulsante più (+) accanto a ogni parola chiave per aggiungerla al tuo elenco.

Monitoraggio e miglioramento del rendimento delle parole chiave

Per visualizzare i risultati delle parole chiave per la Rete Display, procedi nel seguente modo:

  1. Nel pannello di navigazione a sinistra, fai clic su Campagne display.
  2. Seleziona Parole chiave nel menu Pagina e poi Parole chiave per la Rete Display e video.

Viene visualizzata una tabella contenente impressioni, clic e altri risultati, che indicano in che misura le tue parole chiave soddisfano i tuoi obiettivi pubblicitari. Sulla base di questi risultati, puoi decidere se rivedere il tuo elenco di parole chiave.

Google Ads può utilizzare le informazioni ottenute dalle origini dati del pubblico per migliorare le offerte e il targeting delle campagne basate sui segmenti di pubblico.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema