Targeting degli annunci per località geografiche

Nota: il targeting per località di Google Ads non determina i confini geografici.

Il targeting per località di Google Ads consente di pubblicare gli annunci nelle posizioni geografiche selezionate: paesi, aree all'interno di un paese, un'area delimitata da un raggio intorno a una località o gruppi di località che possono includere luoghi di interesse, sedi dell'attività o dati demografici a più livelli.

Il targeting per località permette di fare pubblicità mirata in modo da raggiungere i clienti più adatti alla tua attività. Questo tipo specifico di targeting può contribuire ad aumentare il ritorno sull'investimento (ROI).

Nota: per le campagne per hotel di Google Ads non è possibile impostare il targeting per raggio.

Questo articolo spiega come funziona il targeting per località e come configurarlo nel tuo account.

Aspetti da considerare
Il targeting per località si basa su una serie di indicatori, tra cui le impostazioni e i dispositivi degli utenti, nonché il loro comportamento sulla nostra piattaforma, ed è frutto dell'impegno di Google nel mostrare annunci agli utenti in base alle tue impostazioni per le località. Poiché tali indicatori variano, questo metodo di targeting non garantisce sempre una precisione del 100%.

Come sempre, ti consigliamo di controllare le metriche di rendimento complessive per verificare se le impostazioni soddisfano i tuoi obiettivi pubblicitari e modificarle di conseguenza.

Scegliere come target le località appropriate per la tua attività

Ricevi indicazioni su come scegliere le località target più appropriate per la tua attività.

Confrontare i tipi di località target: paesi, aree all'interno di un paese o raggio

Rivedi le informazioni riportate di seguito su ciascun livello di targeting per località e sui tipi di attività che potrebbero essere adatti.

Località target Descrizione Tipi di attività che potrebbero beneficiarne Tipi di attività che potrebbero non beneficiarne
Paesi È consigliabile scegliere come target per i tuoi annunci uno o più paesi se offri prodotti e servizi agli utenti che si trovano in queste aree estese. Scegliere come target interi paesi ti consente di ottenere una maggiore visibilità degli annunci rispetto al targeting rivolto ad alcune città o regioni all'interno di un paese.
  • Un'attività nazionale che opera su tutto il territorio di un paese
  • Un rivenditore online che spedisce i prodotti in tutto il mondo
  • Un'azienda internazionale che vende in diversi paesi
Un'attività che non offre i suoi prodotti o servizi in tutte le regioni o le città. In questo caso, potresti scegliere come target singole regioni o città.
Aree all'interno di un paese Considera la possibilità di utilizzare un targeting più preciso se la tua attività non offre prodotti o servizi in tutte le regioni o città oppure se vuoi incentrare le tue iniziative pubblicitarie su determinate aree all'interno di un paese. In base al paese, puoi scegliere come target regioni, città o codici postali.
  • Un'attività che serve i clienti nelle vicinanze
  • Un'attività con offerte speciali in determinate località
  • Un'attività che vende prodotti solo in determinate regioni o città
Un'attività che sta tentando di raggiungere la maggior parte delle regioni di un paese, con poche eccezioni (ad esempio, tutta l'Italia tranne la Sicilia). In questi casi è preferibile selezionare come target tutto il paese e poi escludere aree specifiche.
Raggio intorno a una località Il targeting per raggio (anche noto come targeting di prossimità o raggio di targeting) ti consente di scegliere di mostrare gli annunci ai clienti che si trovano a una determinata distanza dalla tua attività anziché scegliere singole città, regioni o paesi. Ad esempio, il targeting per raggio richiede l'impostazione di un raggio di almeno 1 km intorno a una determinata località.
  • Un'attività che consegna i prodotti entro un raggio selezionato
  • Un'attività locale i cui clienti si trovano entro un determinato raggio intorno alla sua sede
Un'attività che intende raggiungere solo città, regioni o paesi specifici.
Suggerimenti per la scelta delle località più adatte alla tua attività

Ecco alcuni aspetti da considerare durante la scelta delle località target:

  • Scegli come target le località in cui puoi trovare i tuoi clienti, che non necessariamente coincidono con la località in cui ha sede la tua attività. Ad esempio, se gestisci un'azienda di e-commerce ti conviene scegliere come target tutte le località in cui effettui spedizioni, non soltanto la località dove si trova la tua sede.
  • Se scegli come target un'area in cui la tua attività non ha sede, non potrai visualizzare il tuo annuncio eseguendo una ricerca su Google, ma potrai comunque trovarlo con lo strumento Anteprima e diagnosi annunci.
  • Se selezioni come target un'area circoscritta o una località molto piccola, è possibile che i tuoi annunci vengano visualizzati solo a intermittenza o non vengano visualizzati affatto. Questo accade perché le aree target di piccole dimensioni potrebbero non rispettare i nostri criteri di targeting.
  • Inoltre, è consigliabile che le impostazioni del targeting per lingua e per località siano coerenti. Ad esempio, se i tuoi annunci sono rivolti agli utenti anglofoni che vivono in Inghilterra, ricordati di scegliere come target la lingua inglese e di scrivere gli annunci in inglese.

Esempio

Adriano vuole pubblicizzare il suo hotel in Spagna a clienti anglofoni che vivono in Inghilterra. Sceglie l'Inghilterra come target e scrive gli annunci in inglese.

Targeting geografico ampio

Prima di impostare il targeting per località, devi decidere quanto vuoi che siano specifiche le tue impostazioni. Il targeting geografico ampio ("Presenza o interesse") può aiutarti a raggiungere non solo gli utenti che si trovano nelle tue località target, ma anche coloro che hanno mostrato interesse per le tue località target.

Il targeting geografico ampio offre i seguenti vantaggi:

  • Accesso a una serie di località di targeting, ad esempio interi paesi, aree all'interno di un paese come città o territori oppure un raggio intorno a una località.
  • Possibilità di generare più conversioni, clic e impressioni degli utenti interessati al tuo prodotto o servizio.
Suggerimento: gli inserzionisti che per il targeting per località sono passati da "Presenza" a "Presenza o interesse" nei verticali Viaggi, Settore immobiliare e Istruzione registrano un aumento di oltre il 5% delle conversioni nelle campagne sulla rete di ricerca. Fonte: dati interni di Google a livello mondiale, 21/05/2022 - 1/06/2022.

Anche se il targeting geografico ampio è consigliato come best practice sulla rete di ricerca, è importante sapere quando è più adatto il targeting per "Presenza". Ti consigliamo il targeting per "Presenza" nei seguenti casi:

  • La tua attività rientra in un verticale sensibile con limiti di targeting rigorosi.
  • Vuoi scegliere come target solo gli utenti in località specifiche e non gli utenti che potrebbero trovarsi in altre località, ma che sono comunque interessati al tuo prodotto o servizio.

Configurare il targeting per località

Per consultare le istruzioni sul targeting per località, seleziona una delle opzioni seguenti. Tieni presente che i tipi di località target disponibili variano in base al paese.

Tempo suggerito per l'attività: 5-7 minuti

Nota: Google Ads permette il targeting solo per località conformi a soglie di privacy minime e che soddisfano i requisiti minimi relativi al numero di utenti e all'area. Ad esempio, il targeting per raggio non è consentito per valori al di sotto di 1 km intorno a una determinata località. Non puoi scegliere come target nell'interfaccia di Google Ads le località che non rispettano le soglie di privacy previste.
Nota: le istruzioni riportate di seguito fanno parte del nuovo design dell'esperienza utente Google Ads. Per utilizzare il design precedente, fai clic sull'icona "Aspetto" e seleziona Usa il design precedente. Se utilizzi ancora la versione precedente di Google Ads, consulta la mappa di riferimento rapido o utilizza la barra di ricerca del pannello di navigazione in alto in Google Ads per trovare la pagina che cerchi.

Come raggiungere i segmenti di pubblico in interi paesi

  1. Nell'account Google Ads, fai clic sull'icona Campagne Campaigns Icon.
  2. Fai clic sul menu a discesa Campagne nel menu della sezione.
  3. Fai clic su Campagne e seleziona la casella accanto alla campagna scelta.
  4. Fai clic sulla scheda Impostazioni.
  5. Fai clic sulla freccia menu a discesa accanto a "Località".
  6. Inserisci il nome del paese che vuoi scegliere come target.
  7. Fai clic su Salva per aggiungere la località.
Come raggiungere i segmenti di pubblico in determinate aree di un paese

È importante tenere presente che, se selezioni una località di piccole dimensioni, è possibile che i tuoi annunci vengano visualizzati solo a intermittenza o che non vengano visualizzati affatto. Questo accade perché le aree target di piccole dimensioni potrebbero non rispettare i nostri criteri di targeting.

  1. Nell'account Google Ads, fai clic sull'icona Campagne Campaigns Icon.
  2. Fai clic sul menu a discesa Segmenti di pubblico, parole chiave e contenuti nel menu sezione.
  3. Fai clic su Località.
  4. Fai clic sull'icona a forma di matita blu Icon representing edit.
  5. Inserisci il nome della località che vuoi scegliere come target. Se inserisci il nome di una città, aggiungi anche il nome del paese. In questo modo ti assicurerai di non scegliere come target Lodi nel New Jersey se stai cercando di vendere cappelli ai clienti di Lodi in Italia.
  6. Fai clic su Salva per aggiungere la località.

Prova subito

Impostare il targeting per località per più campagne contemporaneamente

Per impostare il targeting per località per più campagne contemporaneamente:

  1. Nell'account Google Ads, fai clic sull'icona Campagne Campaigns Icon.
  2. Fai clic sul menu a discesa Campagne nel menu della sezione.
  3. Fai clic su Campagne e poi sulla scheda Impostazioni.
  4. Seleziona le caselle accanto alle campagne da modificare.
  5. Fai clic sul menu a discesa Modifica e poi scegli Modifica località.
  6. Nella casella visualizzata, scegli se vuoi impostare nuove località per le campagne selezionate o aggiungere altre nuove località a quelle campagne.
  7. Inserisci una località nel campo di testo. Dopo avere selezionato una località, vengono visualizzati altri campi di testo in cui puoi aggiungerne altre.
  8. (Facoltativo) Ti consigliamo di fare clic su Anteprima per vedere come cambierà la località delle tue campagne.
  9. Fai clic su Applica.

Suggerimento: nella pagina dedicata alle impostazioni delle campagne, puoi fare clic sull'icona del filtro Filtro per mostrare solo le campagne corrispondenti a criteri specifici. In questo modo è più facile apportare modifiche collettive a determinate campagne.

Come scegliere come target un'area definita da un raggio intorno a una località

Selezione di un raggio

Quando scegli come target un'area definita da un raggio, è importante tenere presente che se selezioni un'area circoscritta, è possibile che i tuoi annunci vengano visualizzati solo a intermittenza o che non vengano visualizzati affatto. Questo accade perché le aree target di piccole dimensioni potrebbero non rispettare i nostri criteri di targeting.

  1. Nell'account Google Ads, fai clic su Località nel menu Pagina a sinistra.
  2. Fai clic sul nome della campagna da modificare.
  3. Fai clic sull'icona a forma di matita blu e poi seleziona Raggio.
  4. Nella casella di ricerca, inserisci l'indirizzo della località che vuoi utilizzare come centro del raggio. Inserisci il raggio target e seleziona un'unità di misura dal menu a discesa.
  5. Controlla la mappa per assicurarti di avere scelto come target l'area corretta. Al termine, fai clic su Salva per aggiungere il raggio del target.
  6. Fai clic su Salva.

Configurazione avanzata: targeting di più località contemporaneamente

Google Ads ti consente di caricare in un'unica soluzione, con un elenco, fino a 1000 località target, anziché aggiungerle una a una. Inoltre, ti offre strumenti per la modifica collettiva. Per saperne di più, fai clic su una delle seguenti opzioni.

Nota: le istruzioni riportate di seguito fanno parte del nuovo design dell'esperienza utente Google Ads. Per utilizzare il design precedente, fai clic sull'icona "Aspetto" e seleziona Usa il design precedente. Se utilizzi ancora la versione precedente di Google Ads, consulta la mappa di riferimento rapido o utilizza la barra di ricerca del pannello di navigazione in alto in Google Ads per trovare la pagina che cerchi.
Come aggiungere più località target contemporaneamente
  1. Nell'account Google Ads, fai clic sull'icona Campagne Campaigns Icon.
  2. Fai clic sul menu a discesa Segmenti di pubblico, parole chiave e contenuti nel menu sezione.
  3. Fai clic su Località.
  4. Fai clic prima sul nome della campagna da modificare e poi sull'icona a forma di matita blu Icon representing edit.
  5. Seleziona la casella accanto ad "Aggiungi più località alla volta".
  6. Incolla o inserisci nella casella fino a un massimo di 1000 località target, specificando ciascuna località su una riga distinta. Aggiungi le località di un paese alla volta. Consulta l'elenco delle località selezionabili come target.
    • Per scegliere come target più di 1000 località, puoi aggiungerle ripetendo questi passaggi più volte. Ad esempio, per scegliere come target dei tuoi annunci 1200 località, inizia aggiungendo le prime 1000 località target. Al termine dell'operazione, aggiungi le 200 località rimanenti.
    • Per scegliere come target una città o un codice postale, includi il nome completo del paese o dello stato, ad esempio Oxford, England o 94103, California.
  7. Per limitare i risultati a un singolo paese, fai clic sul campo sotto la casella di inserimento della località e seleziona il paese desiderato.
  8. Fai clic su Cerca.
  9. Vengono visualizzate tutte le località corrispondenti alla ricerca nel riquadro di revisione. Verifica i risultati e poi fai clic su Seleziona tutte per scegliere come target tutte le località corrispondenti alla ricerca oppure fai clic su Escludi tutte per escludere tutte le località corrispondenti alla ricerca. Per scegliere come target singole località dal riquadro di revisione, fai clic su Target accanto alla località da aggiungere come target.
    • Se le località target che cercavi non sono state trovate, potrai visualizzarle nella casella in cui hai inserito l'elenco di località.
    • Se fai clic sul pulsante "x" grigio, tutte le località verranno rimosse dal riquadro di revisione e dalle località target esistenti o dalle esclusioni di località.
  10. In "Località target" sono indicate le località target che hai appena aggiunto.
  11. Fai clic su Salva.

Prova subito

Come selezionare come target più località nelle campagne

Modello di dati del targeting per località (scarica CSV)

Attributo Specifiche Valori di esempio
Riga indirizzo 1 L'indirizzo completo esatto della località (massimo 80 caratteri). Via del Corso 1
Riga indirizzo 2 La casella postale o il numero di appartamento, se necessari (massimo 80 caratteri). B3
Città La città della località. Roma
Stato/provincia La provincia o lo stato della località. RM
Codice postale Il codice di avviamento postale della località. Se inizia con zero, assicurati che la formattazione del tuo foglio di lavoro non lo rimuova. 00100
Paese Il codice del paese. Puoi anche utilizzare il codice paese ISO 3166-1 alpha-2. IT

Puoi utilizzare la tabella del targeting geografico per trovare tutte le località che puoi scegliere come target e per comprendere come specificarle nel tuo modello.

Altre opzioni di modifica collettiva

Puoi esaminare i limiti della località target per la campagna.

Link correlati

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale