Impostare il monitoraggio delle conversioni per il tuo sito web

Introduzione

Il monitoraggio delle conversioni può aiutarti a stabilire in che misura i clic sui tuoi annunci determinano attività significative dei clienti sul tuo sito web, come acquisti, iscrizioni e invii di moduli.

Questo articolo illustra come creare un'azione di conversione per monitorare le azioni dei clienti sul tuo sito web.

Prima di iniziare

Nota: se vuoi impostare la misurazione delle conversioni utilizzando un sito web ospitato su un CMS (sistema di gestione dei contenuti), ad esempio un sito creato con Wix, WordPress, Drupal, Squarespace, GoDaddy, WooCommerce, Shopify, Magento, Awesome Motive, Hubspot e così via, puoi trovare le istruzioni nelle integrazioni dei partner di monitoraggio delle conversioni.

Per impostare il monitoraggio delle conversioni sono necessari due passaggi:

Creare un'azione di conversione Impostare il tag di conversione
   

Per impostare il monitoraggio delle conversioni sul sito web, occorre quanto segue:

  • Un sito web: il sito web in cui inserirai il codice per il monitoraggio delle conversioni, chiamato "tag".
  • Capacità di modificare il sito web: tu o lo sviluppatore web dovete essere in grado di aggiungere il codice al tuo sito web.

Per scoprire come funziona il monitoraggio delle conversioni e perché utilizzarlo, leggi l'articolo Informazioni sul monitoraggio delle conversioni.

In alternativa, quando non sai se il monitoraggio delle conversioni sul sito web sia adatto alle tue esigenze, puoi consultare le istruzioni per tutti i diversi tipi di monitoraggio delle conversioni qui.

Passaggio successivo: creare un'azione di conversione

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false
false