Ripristino delle impostazioni di fabbrica del Chromebook

Fai tornare come nuovo il Chromebook eseguendo il ripristino dei dati di fabbrica.

Con il ripristino dei dati di fabbrica vengono cancellate tutte le informazioni presenti sul disco rigido del Chromebook, inclusi tutti i file all'interno della cartella Download.

Prima del ripristino, assicurati di eseguire il backup dei file su Google Drive o su un disco rigido esterno. I file su Google Drive o su un dispositivo di archiviazione esterno non vengono eliminati durante il ripristino dati di fabbrica.

Nota: se usi il Chromebook al lavoro o a scuola, non puoi ripristinarlo. Chiedi all'amministratore di cancellare i dati memorizzati sul Chromebook e poi di registrare di nuovo il dispositivo sulla rete della scuola o dell'azienda.

Prima del ripristino dati di fabbrica del Chromebook

Passaggio 1: assicurati che sia necessario il ripristino

Ti conviene ripristinare il Chromebook se:

  • Viene visualizzato il messaggio "Ripristina questo dispositivo Chrome"
  • Riscontri problemi con le impostazioni o con il profilo utente
  • Hai provato a riavviare il Chromebook e continua a funzionare in modo anomalo
  • Desideri cambiare il proprietario del Chromebook
Passaggio 2: prova prima altre procedure
  1. Disattiva le estensioni Chrome una alla volta, controllando ogni volta se il Chromebook riprende a funzionare. Scopri come disattivare le estensioni
  2. Prova a ripristinare l'hardware del Chromebook.

Se il problema persiste, prosegui con il passaggio 3.

Passaggio 3: esegui il backup di file e informazioni (importante)

Il ripristino dati di fabbrica cancella tutte le informazioni presenti sul disco rigido del Chromebook, incluse impostazioni, app e file. Prima di ripristinare, assicurati di:

I file su Google Drive o su un disco rigido esterno non vengono eliminati durante il ripristino dati di fabbrica.

Ripristino dei dati di fabbrica del Chromebook

Opzione 1: ripristinare con i tasti di scelta rapida
  1. Esci dal Chromebook.
  2. Tieni premuti i tasti CTRL + ALT + MAIUSC + R.
  3. Fai clic su Riavvia.
  4. Nella casella mostrata, fai clic su Powerwash e poi Continua
  5. Segui i passaggi che vengono mostrati e accedi con il tuo account Google.
    Nota: l'account con cui esegui l'accesso dopo il ripristino del Chromebook verrà impostato come account del proprietario.
  6. Una volta ripristinato il Chromebook, procedi nel seguente modo:
Opzione 2: ripristinare dal menu Impostazioni
  1. Accedi al Chromebook.
  2. Fai clic sulla foto del tuo account.
  3. Fai clic su Impostazioni Impostazioni.
  4. Fai clic su Avanzate in fondo.
  5. Nella sezione "Powerwash", fai clic su Powerwash e poi Riavvia.
  6. Nella casella mostrata, fai clic su Powerwash e poi Continua
  7. Segui i passaggi che vengono mostrati e accedi con il tuo account Google.
    Nota: l'account con cui esegui l'accesso dopo il ripristino del Chromebook verrà impostato come account del proprietario.
  8. Una volta ripristinato il Chromebook, procedi nel seguente modo:

Ulteriore assistenza

Se hai ripristinato il Chromebook ma i problemi persistono, prova quanto segue:

Passa a una versione diversa del sistema operativo

Se il Chromebook si arresta in modo anomalo o presenta altri problemi, probabilmente stai utilizzando una versione sperimentale del sistema operativo.

Controlla quale canale stai utilizzando. Se il Chromebook sta utilizzando il canale Beta o dev, prova a passare a uno più stabile.

Ripristina il Chromebook

In caso di problemi seri con il Chromebook, puoi rimuovere e reinstallare il sistema operativo Chrome.

Segui la procedura per ripristinare il Chromebook.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?