Norme che vietano l'uso di impronte e oggetti condivisi a livello locale

Le seguenti norme si applicano a tutti i siti e/o le applicazioni che utilizzano Google Analytics e/o Google Analytics per Firebase:

È vietato utilizzare impronte dei dispositivi o oggetti condivisi a livello locale (ad esempio cookie Flash, oggetti BHO o spazio di archiviazione HTML5) diversi dai cookie HTTP o identificatori di dispositivi reimpostabili dall'utente progettati per essere utilizzati nella misurazione o nella pubblicità, insieme a Google Analytics.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema