Creare e modificare i segmenti di pubblico

Puoi utilizzare i segmenti di pubblico preconfigurati sviluppati dal team di Analytics per molti dei tuoi casi di utilizzo, creare nuovi segmenti di pubblico da zero e importare uno dei segmenti esistenti per utilizzarlo come base per nuovi segmenti di pubblico. Una volta creato, un segmento di pubblico diventa disponibile negli account selezionati e può essere utilizzato immediatamente nell'ambito di una campagna o di un esperimento.

Contenuti di questo articolo:

Creare un segmento di pubblico

Hai bisogno dell'autorizzazione di modifica per la proprietà in cui vuoi creare il segmento di pubblico.

Esiste un limite di 2000 segmenti di pubblico per proprietà.

Puoi pubblicare un segmento di pubblico su una sola destinazione di ogni tipo (ad es. Google Ads o Display & Video 360, Optimize e Analytics).

Puoi pubblicare un massimo di 20 segmenti di pubblico su Analytics.

Se basi un segmento di pubblico sulla dimensione della Data sessione, devi pubblicare il segmento di pubblico almeno cinque giorni prima della data della sessione da acquisire. Sebbene Analytics riempia i segmenti di pubblico sulla rete di ricerca e sulla Rete Display con un massimo di 30 giorni di dati, non lo esegue per quelli basati sulla Data sessione.

Per creare un segmento di pubblico, procedi nel seguente modo:

  1. Accedi a Google Analytics.
  2. Fai clic su Amministratore e vai alla proprietà in cui vuoi creare il segmento di pubblico.
  3. Nella colonna Proprietà, fai clic su Definizioni dei segmenti di pubblico > Segmenti di pubblico.
  4. Fai clic su + Nuovo segmento di pubblico.
    Opzioni di configurazione del nuovo segmento di pubblico
  5. Per impostazione predefinita, il nuovo segmento di pubblico si basa sui dati della vista rapporti corrente. Gli utenti filtrati dalla vista utilizzata vengono anche filtrati dal segmento di pubblico.

    Per modificare la vista, fai clic su Modifica, seleziona una nuova vista e poi fai clic su Passaggio successivo.
  6. Definisci il tuo segmento di pubblico. Puoi:
    • Scegliere tra le definizioni dei segmenti di pubblico preconfigurate:
      • Elenco intelligente: lascia che Google gestisca il pubblico automaticamente.
      • Tutti gli utenti: tutti gli utenti del tuo sito o app che già possiedono i necessari cookie pubblicitari o gli ID di pubblicità per il mobile.
      • Nuovi utenti: tutti gli utenti che hanno condotto solo una sessione sul sito o app.
      • Utenti di ritorno: tutti gli utenti che hanno condotto più di una sessione sul tuo sito o app.
      • Utenti che hanno visitato una sezione specifica del mio sito/della mia app: fai clic sull'icona modifica e inserisci l'URL di una pagina o di una directory del tuo sito oppure di una schermata della tua app. Questa opzione utilizza il tipo di corrispondenza contiene e genera una corrispondenza con qualsiasi URL contenente la stringa che inserisci qui.

        Se esistono più di 1000 URL di pagine/schermate per il tuo sito e/o la tua app, Analytics mostra le corrispondenze man mano che inserisci il testo esclusivamente se vengono rilevate corrispondenze tra i primi 1000 URL. Se non vengono rilevate corrispondenze tra i primi 1000 URL, Analytics non mostra nulla. In questo caso, puoi copiare e incollare l'URL da un browser o da qualche altra sorgente di URL, ad esempio un foglio di lavoro.
      • Utenti che hanno completato una conversione all'obiettivo: fai clic sull'icona di modifica e seleziona un obiettivo dal menu. Questa opzione richiede che siano stati precedentemente configurati alcuni obiettivi di Analytics.
      • Utenti che hanno completato una transazione: questa opzione è già configurata per includere gli utenti che hanno completato almeno una transazione.
    • Creare una nuova definizione di segmento di pubblico. Leggi la sezione Creazione di una nuova definizione di pubblico indicata di seguito.
    • Importare un segmento. Leggi la sezione Importare un segmento in basso.

    Indipendentemente dal metodo scelto per creare il tuo segmento di pubblico, puoi visualizzare una stima delle sue dimensioni in Utenti negli ultimi 7 giorni. Questo valore è determinato dal numero di utenti che hanno soddisfatto le condizioni per quel periodo di tempo. Si tratta solo di una stima del numero di utenti futuri che potranno rispondere ai criteri definiti sulla base del traffico dei sette giorni precedenti.

    Nella maggior parte dei casi, il numero di utenti presenti nell'elenco per il remarketing Google Ads sarà inferiore al numero totale di utenti del sito o dell'app, perché molti di essi non avranno già a disposizione i cookie per la pubblicità o gli ID pubblicità per dispositivi mobili necessari. Per scoprire le differenze, confronta ad esempio la dimensione del tuo elenco per il remarketing Tutti gli utenti con la metrica Utenti di Analytics nel rapporto Panoramica del pubblico.

    Inoltre, potresti notare dimensioni diverse tra gli elenchi per il remarketing Google Ads utilizzati per la Rete Display e quelli relativi agli elenchi per il remarketing per gli annunci della rete di ricerca (RLSA), anche se si basano sullo stesso pubblico. Gli elenchi per la Rete Display possono includere più utenti perché possono comprendere utenti nelle dimensioni Età, Sesso e Interessi, al contrario degli elenchi RLSA.
  7. Per motivi di privacy, se aggiungi utenti agli elenchi in base ai dati inviati ad Analytics tramite Measurement Protocol (Analytics standard e 360) o mediante Importazione dati Tempo query (Analytics 360), Analytics ha a disposizione 30 giorni per aggiungere utenti alla rete di ricerca e alla Rete Display (ulteriori informazioni).
  8. Tieni presente che il campionamento di Analytics non incide sul numero di utenti idonei per i tuoi segmenti di pubblico, a meno che tu non abbia configurato manualmente il campionamento tramite sampleRate (analytics.js) o setSampleRate (ga.js) per eseguirlo prima dell'invio dei dati ad Analytics. Il campionamento di Analytics può influenzare la stima della dimensione del segmento di pubblico, non il segmento di pubblico stesso.
  9. La durata iscrizione determina per quanti giorni un utente rimane nel segmento di pubblico. Imposta il valore su qualsiasi numero compreso tra 1 e 540.
  10. Inserisci un nome per il segmento di pubblico e poi fai clic su Passaggio successivo.
  11. In Destinazioni del pubblico, utilizza il menu + Aggiungi destinazioni per selezionare gli account in cui vuoi utilizzare il segmento di pubblico. Le destinazioni includono la rete di ricerca di Google e la pubblicità display (ad esempio Rete Display per Google Ads, Google Ads RLSA, Display & Video 360 e Google Ad Manager), servizi come Google Optimize, in cui utilizzi i segmenti di pubblico per la sperimentazione o la personalizzazione, e Analytics. Se disponi di un account amministratore Google Ads, anche quest'ultimo è idoneo per Google Ads.

    Se il tuo segmento di pubblico include età, sesso o una delle dimensioni di interesse, puoi pubblicarlo solo in Google Ads (Rete Display) e Analytics.

    Se il tuo segmento di pubblico include sequenze, non lo puoi pubblicare in Analytics.
  12. Fai clic su OK e poi su Pubblica.

Quando crei un nuovo segmento di pubblico, Analytics inserisce nell'elenco i dati che risalgono al massimo a 30 giorni prima, in modo che tu possa utilizzare l'elenco entro 24-48 ore. Se i tuoi dati risalgono a meno di 30 giorni fa, Analytics utilizza quelli disponibili.

Se utilizzi l'importazione tempo query, Analytics esegue il backfill dei segmenti di pubblico anche ogni volta che aggiungi un nuovo schema di importazione tempo query, nonché quando diventano disponibili nuovi dati dell'importazione tempo query.

 

Creare una nuova definizione di segmento di pubblico

Se non vuoi utilizzare un segmento di pubblico consigliato, fai clic su Crea nuovo per creare un nuovo segmento di pubblico in base a un segmento definito da te. Consulta la sezione Esempi di segmenti di pubblico per il remarketing.

Generatore di segmenti di pubblico, nessun filtro definito

Dopo aver configurato il segmento di pubblico, fai clic su Applica.

Definizione di segmento di pubblico

 

Se per la definizione di segmento di pubblico è impostata una condizione di esclusione, viene visualizzata una casella di controllo aggiuntiva che puoi selezionare per rimuovere in modo definitivo o temporaneo gli utenti dal segmento di pubblico specifico. Ulteriori informazioni

Se la definizione del tuo segmento di pubblico include filtri a livello di utente, viene visualizzata l'opzione Giorni per la ricerca. Con Giorni per la ricerca, tutti gli utenti che durante tale periodo di ricerca hanno soddisfatto i criteri del tuo segmento di pubblico vengono aggiunti a quest'ultimo la prossima volta che avviano una sessione sul tuo sito.

Ulteriori informazioni sulla modalità di valutazione dei filtri.

 

Importare un segmento

Puoi importare un segmento da utilizzare come base per il tuo pubblico. Durante la definizione di un segmento di pubblico, fai clic su Importa segmento e poi scegli un segmento tra quelli disponibili nella proprietà corrente.

 

Modificare un segmento di pubblico

  1. Accedi a Google Analytics.
  2. Fai clic su Amministratore e vai alla proprietà in cui vuoi modificare il segmento di pubblico.
  3. Nella colonna PROPRIETÀ, fai clic su Definizioni dei segmenti di pubblico > Segmenti di pubblico.
  4. Nell'elenco dei segmenti di pubblico esistenti, fai clic sul nome del segmento di pubblico da modificare.
    Opzioni di modifica
  5. Fai clic su Modifica per Sorgente del pubblico, Definizione del pubblico o Destinazioni del pubblico.

    Quando modifichi la sorgente (vista rapporti) o la definizione, i nuovi utenti vengono aggiunti in base alla nuova sorgente o definizione e gli utenti esistenti aggiunti in base alla sorgente o alla definizione precedente rimangono nel pubblico fino alla scadenza della durata iscrizione.

    Quando modifichi le destinazioni, puoi chiudere un segmento di pubblico per singole destinazioni in modo da non accumulare più utenti in quei contesti. Successivamente, puoi riaprire un segmento di pubblico per una destinazione modificandolo di nuovo.

Chiudere/eliminare/riaprire un segmento di pubblico

Quando chiudi un segmento di pubblico, non vengono più accumulati utenti. Tuttavia, agli utenti di quel segmento di pubblico possono continuare a essere mostrati annunci fino alla scadenza della durata iscrizione.

Quando elimini un segmento di pubblico, questo viene rimosso da tutte le destinazioni e i suoi membri non potranno più essere mostrati annunci in base ai criteri del segmento di pubblico.

Quando modifichi un segmento di pubblico, puoi chiuderlo per singole destinazioni.

Per chiudere un segmento di pubblico per tutte le destinazioni contemporaneamente:

  • Apri il segmento di pubblico da modificare e poi fai clic su Chiudi segmento di pubblico in basso a destra.

Per eliminare un segmento di pubblico:

  • Chiudi il segmento di pubblico per tutte le destinazioni e poi fai clic su Elimina pubblico in basso a destra.

Per riaprire un segmento di pubblico chiuso per tutte le destinazioni:

  • Apri il segmento di pubblico da modificare e poi aprilo per singole destinazioni.

Creare e modificare i segmenti di pubblico con l'API di gestione

L'API di gestione di Google Analytics offre opzioni programmatiche che consentono di creare e modificare segmenti di pubblico. Ulteriori informazioni

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?