Reports

[GA4] Aggiornamento dei dati

L'aggiornamento dei dati si riferisce alla data in cui abbiamo raccolto, elaborato e riportato i dati nella tua proprietà. Se l'elaborazione richiede 20 minuti, l'aggiornamento dei dati impiegherà 20 minuti.

L'aggiornamento varia perché i dati vengono elaborati a intervalli diversi. Ad esempio, i dati infragiornalieri vengono aggiornati nell'arco dell'intera giornata per consentire un accesso più rapido ad alcuni dati, mentre quelli giornalieri sono più completi (basati su più origini) e disponibili una volta al giorno per quelli con tempi di elaborazione più lunghi.

L'elaborazione dei dati potrebbe richiedere 24-48 ore. Durante questo periodo, i dati dei report potrebbero cambiare.

Intervalli di aggiornamento dei dati

Analytics prevede i seguenti intervalli tipici di aggiornamento dei dati per le proprietà Google Analytics 360 e/o standard:

Intervallo Tempo di elaborazione tipico Proprietà Limiti di dati per proprietà Copertura query
In tempo reale Meno di 1 minuto 360, standard Nessuno Limitata ad alcune dimensioni e metriche
Infragiornaliero 360 Circa 1 ora 360 Premium Normal e Premium Large come definite qui Tutti i report e le query API, tranne questi
Infragiornaliero standard 4-8 ore Standard Standard normale Tutti i report e le query API, tranne questi
Giornaliero 12 ore 360, standard Standard, Premium Normal Tutti i report e le query API
Giornaliero 18 ore 360, standard Premium Large Tutti i report e le query API
Giornaliero Almeno 24 ore 360, standard Premium XLarge Tutti i report e le query API

Informazioni sugli intervalli

Ogni giorno, elaboriamo i dati in tre intervalli: in tempo reale, intragiornalieri e giornalieri, in base ai tempi di elaborazione sopra indicati. Questi intervalli ti consentono di accedere più rapidamente ad alcuni dei tuoi dati non appena diventano disponibili.

In tempo reale

I dati in tempo reale sono il set di dati più aggiornato e ti consentono di monitorare l'attività man mano che si verifica, ma coprono meno funzionalità rispetto ad altri intervalli.

Infragiornalieri

I dati infragiornalieri forniscono alcuni dati del giorno precedente, che vengono aggiornati più volte nel corso della giornata, in modo da poter accedere più rapidamente ai dati del giorno precedente. Per le proprietà 360, i dati infragiornalieri sono continui. In genere sono disponibili prima dei dati giornalieri nei report e nelle query dell'API. Quando i dati infragiornalieri sono disponibili prima di quelli giornalieri di un determinato giorno, può verificarsi quanto segue:

  • Potresti notare lacune temporanee in alcune dimensioni delle sorgenti di traffico basate sugli eventi, ad esempio sorgente, mezzo, campagna e gruppo di canali predefinito. Questi intervalli temporanei possono verificarsi a causa di ritardi nella ricezione dei dati, ad esempio da origini conversione di terze parti.
  • Se sono disponibili dimensioni delle origini di traffico basate sugli eventi, utilizzeremo per impostazione predefinita il modello di attribuzione dell'ultimo clic per canali a pagamento e organici fino a quando non saranno disponibili i dati giornalieri.
  • Potremmo applicare limiti di cardinalità più rigidi fino a quando non saranno disponibili dati giornalieri. Di conseguenza, è più probabile che venga visualizzata la riga (other) durante questo periodo se la tua proprietà ha dimensioni ad alta cardinalità.

Nota: se i dati infragiornalieri sono disponibili prima di quelli giornalieri, i dati nei report e nelle query dell'API potrebbero cambiare dopo che i dati giornalieri diventano disponibili.

Giornalieri

I dati giornalieri rappresentano tutti i dati di un giorno. Se il report utilizza i dati giornalieri, può verificarsi quanto segue:

  • Se sono disponibili dimensioni delle sorgenti di traffico basate sugli eventi, utilizzeremo il modello di attribuzione selezionato per la proprietà.
  • Il merito dell'attribuzione per gli eventi chiave può cambiare per un massimo di 12 giorni dopo la registrazione dell'evento chiave, man mano che la definizione del modello di evento chiave di Analytics migliora.

Categorie di proprietà

In un determinato giorno, una proprietà viene classificata in base al numero di eventi raccolti ed elaborati. Una proprietà è classificata come:

  • "Normale" se la proprietà ha raccolto ed elaborato meno di 25 miliardi di eventi
  • "Grande" se la proprietà ha raccolto ed elaborato almeno 25 miliardi di eventi
  • "Molto grande" se la proprietà ha raccolto ed elaborato oltre 250 miliardi di eventi.

Queste misurazioni sono basate sul periodo di 31 giorni precedente, escluso il giorno corrente nel fuso orario della proprietà.

Tieni presente che una proprietà generalmente classificata come "Normale" o "Grande" può essere considerata come "Molto grande" per un giorno se ha raccolto ed elaborato in media oltre 15 miliardi di eventi al giorno nei sette giorni precedenti, escludendo il giorno corrente nel fuso orario della proprietà.

Limitazioni

I dati delle esplorazioni e dei report potrebbero non essere sincronizzati.

Eventi offline

Se il dispositivo di un utente diventa offline, ad esempio quando un utente perde la connessione a internet mentre naviga sulla tua app mobile, Google Analytics memorizza i dati sugli eventi all'interno del dispositivo e li invia quando il dispositivo ritorna online. Google Analytics ignora gli eventi che arrivano più di 72 ore dopo la loro attivazione.

Per informazioni dettagliate sul trattamento dati non standard, consulta [GA4] Vincoli per l'aggiornamento dei dati e gli SLA (accordi sul livello del servizio).

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale