[GA4] Report Confronto modelli

Come analizzare i cambiamenti nel merito di conversione in modelli di attribuzione diversi.
Nota: i modelli di attribuzione Primo clic, Lineare, Decadimento temporale e In base alla posizione non sono più disponibili a partire da novembre 2023. Scopri di più sui modelli ritirati.

Utilizza il report Confronto modelli per comparare l'impatto di diversi modelli di attribuzione sulla valutazione dei tuoi canali di marketing.

Contenuti di questo articolo:

Modelli di attribuzione disponibili

Un modello di attribuzione è la regola o l'insieme di regole che determina il modo in cui il merito relativo a vendite e conversioni viene assegnato ai touchpoint nei percorsi di conversione. Scopri di più sui modelli di attribuzione disponibili.

Come utilizzare il report

Accedere al report

  1. In Google Analytics, fai clic su Pubblicità, a sinistra.
  2. Vai ad Attribuzione > Confronto modelli.

Selezionare l'intervallo di date e gli eventi di conversione

Per iniziare, seleziona un intervallo di date dal menu a discesa del selettore della data in alto a destra. Dopodiché seleziona uno o più eventi di conversione dal menu a discesa in alto a sinistra del report. Per impostazione predefinita, tutti gli eventi di conversione vengono selezionati e aggregati nel report.

Nota: i report sull'attribuzione includono dati a partire dal 14 giugno 2021.

(Facoltativo) Aggiungere un filtro

Il report mostra i dati di tutti gli utenti. Per visualizzare i dati relativi a un gruppo specifico di utenti, fai clic su Aggiungi filtro in alto a sinistra.

Esempi

Ti consigliamo di applicare un filtro in base a:

  1. Una campagna specifica per scoprire in che modo i modelli di attribuzione assegnano i touchpoint per una determinata iniziativa multimediale. Crea un filtro Includi, seleziona Campagna utente nella sezione Acquisizione e seleziona il nome della campagna come valore di dimensione.
  2. Alcune regioni per comprendere come i modelli di attribuzione assegnano i touchpoint in base alle diverse iniziative intraprese in ogni regione. Crea un filtro Includi, seleziona Regione nella sezione Utente, poi scegli i valori delle dimensioni che preferisci.
  3. Categoria di dispositivi per comprendere il rendimento su diversi dispositivi. Crea un filtro Includi, scegli Categoria dispositivo nella sezione Dispositivo, poi seleziona computer, mobile e tablet come valori delle dimensioni.

Selezionare la dimensione in base alla quale generare il report

La tabella di dati mostra i dati suddivisi in base alla dimensione Raggruppamento dei canali predefinito. Utilizza il menu a discesa per visualizzare i dati in base alle dimensioni Sorgente/Mezzo, Sorgente, Mezzo o Campagna.  

Selezionare i modelli di attribuzione da confrontare

Utilizza il menu a discesa nelle colonne Modello di attribuzione (non diretto) per scegliere i modelli di attribuzione da confrontare.

Nota: Google Analytics 4 utilizza il modello di attribuzione Ultimo clic per tutte le conversioni esportate in Google Ads. In Google Ads vengono esportate solo le conversioni in cui Google Ads è l'ultimo clic non diretto, anche se in Google Ads è selezionato un modello di attribuzione non basato sull'ultimo clic. Per confrontare le conversioni di un modello di attribuzione in Google Ads con quelle in Google Analytics 4, devi selezionare il modello ultimo clic per canali a pagamento e organici per avere un confronto preciso dei dati.

Personalizzare un report

Fai clic su Modifica confronti per modificare gli elementi visualizzati nel report. Nel riquadro Personalizza report, puoi aggiungere un filtro o modificare il momento del report.

Filtri

Il report mostra i dati di tutti gli utenti. Fai clic sul nome del filtro per modificare o aggiungere filtri.

Data report

L'impostazione predefinita è Data conversione.

  • Data conversione: riflette il merito attribuito per tutti i touchpoint che si verificano nella finestra di conversione precedente alle conversioni nell'intervallo di tempo specificato. Tieni presente che questi touchpoint possono verificarsi prima dell'intervallo di tempo specificato.
  • Data interazione: riflette il credito attribuito per tutti i touchpoint che si verificano nell'intervallo di tempo specificato. Tieni presente che le conversioni possono verificarsi dopo l'intervallo di tempo specificato.

Condividere, scaricare o esportare un report

Fai clic su Condividi questo report  in alto a destra per condividere, scaricare o esportare i dati attualmente visualizzati nella tabella.

Descrizione dei dati

La tabella di dati mostra i dati suddivisi in base alla dimensione Raggruppamento dei canali predefinito. Per ogni canale, sono mostrate due metriche calcolate in base ai modelli di attribuzione selezionati:

  • Conversioni: conteggio delle conversioni attribuite alla dimensione selezionata
  • Entrate: importo delle entrate attribuito alla dimensione selezionata.

La metrica Entrate nel report utilizza lo stesso metodo di calcolo utilizzato per la metrica Entrate generate dagli acquisti.

Le colonne Variazione % mostrano la percentuale dell'aumento o della diminuzione delle conversioni e delle entrate in base a modelli di attribuzione diversi.

Dimensioni non attribuibili

In alcuni casi, Analytics non è in grado di mostrare i valori delle dimensioni perché non sono presenti o non sono disponibili per altri motivi. Per garantire l'accuratezza dei valori totali del merito della conversione e del credito delle entrate, il report potrebbe mostrare uno o più dei seguenti valori:

Valore Definizione
(non impostato) (non impostato) è il nome di un segnaposto utilizzato da Analytics quando non ha ricevuto informazioni sulla dimensione selezionata. Ad esempio, negli URL codificati manualmente potrebbe mancare un parametro, come campagna, sorgente o mezzo.
Non assegnato

Non assegnato è il valore utilizzato da Analytics quando non ci sono altre regole del canale corrispondenti ai dati dell'evento. 

Diretto

Diretto è il valore utilizzato da Analytics quando non sono presenti dati dei percorsi per i quali assegnare il merito della conversione, ad esempio importazione dati.

Non attribuibile Impossibile assegnare il merito per la dimensione selezionata   
(Altro) (Altro) è il valore utilizzato da Analytics per una riga aggregata a causa dei limiti di cardinalità. Scopri di più

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
false
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale