Filtri Cerca e sostituisci

Ottimizzazione dei dati nelle viste di Google Analytics.

I filtri Cerca e sostituisci possono essere utilizzati per sostituire i dati in una vista rapporti in corso di elaborazione. Ad esempio, puoi consolidare i tuoi nomi host rimuovendo il prefisso www. È inoltre possibile rendere più leggibili i dati sostituendo i codici o i percorsi con versioni più semplici e intuitivi.

Ricerca e sostituzione dei filtri non sono supportati per le dimensioni e-commerce standard o personalizzate a livello di prodotto.
Contenuti di questo articolo:

Come funzionano i filtri Cerca e sostituisci

I filtri Cerca e sostituisci utilizzano espressioni regolari per trovare una stringa di ricerca in un campo di filtro e sostituirla con un'altra stringa.

Come tutti i filtri, i filtri Cerca e sostituisci sono applicati solo agli hit raccolti dopo avere applicato il filtro alla vista (i filtri non possono modificare i dati storici). E (come tutti i filtri) i filtri Cerca e sostituisci modificano in maniera permanente i dati. Una volta sostituita una stringa di ricerca, non è più possibile annullare questa modifica. Consulta la sezione Verifica del filtro di seguito prima di applicare un qualsiasi filtro.

Per creare un filtro Cerca e sostituisci, procedi nel seguente modo:

  1. Segui le istruzioni per creare un nuovo filtro per la tua vista.
  2. Imposta il Tipo filtro su Personalizzato.
  3. Fai clic sul menu a discesa Seleziona il tipo di filtro e seleziona Cerca e sostituisci.
  4. Utilizza il menu a discesa Campo filtro per selezionare il campo (dimensione) da ricercare.
  5. Inserisci un'espressione regolare nel campo Cerca stringa.
  6. Inserisci la stringa di sostituzione. Per eliminare completamente la stringa di ricerca, lascia vuoto.
  7. Utilizza la casella di controllo Maiuscole/minuscole se l'espressione regolare distingue tra maiuscole e minuscole. Altrimenti, la ricerca non farà differenze tra maiuscole e minuscole.

Verifica del filtro

I filtri Cerca e sostituisci sono molto potenti e devi pertanto assicurarti di averli correttamente impostati prima di modificare i tuoi dati. Hai a disposizione 2 modi per verificare il filtro:

1) Se la vista include già un numero elevato di hit, puoi utilizzare il link Verifica questo filtro. Vengono mostrate le modifiche che il filtro avrebbe apportato a un insieme selezionato dei tuoi dati storici. Devi SEMPRE eseguire questa operazione, se possibile. Non è possibile verificare in questo modo tutti i tipi di filtri.

2) Puoi anche utilizzare Registrazioni Tag Assistant per registrare un flusso effettivo attraverso il tuo sito e verificare in che modo il filtro influisce su questi hit. Non è ancora necessario disporre di hit corrispondenti nella vista dal momento che Registrazioni Tag Assistant acquisisce gli hit mentre procedi nel flusso.

Esempi di ricerca e sostituzione

Semplifica i percorsi della pagina

Gli URL lunghi possono rendere di difficile lettura i tuoi rapporti. Puoi quindi semplificarli rimuovendo le directory. Ad esempio, puoi trasformare www.example.com/directory/documento1.html in www.example.com/documento1.html:

  • Nome filtro: inserisci un nome
  • Tipo di filtro: Personalizzato
  • Seleziona il tipo di filtro: Cerca e sostituisci
  • Campo filtro: URI della richiesta
  • Cerca stringa: /directory/
  • Sostituisci stringa: /

Filter example: remove "directory" from Request URI

Consolida i domini

Sebbene sia comune per www.example.com e example.com pubblicare gli stessi contenuti, Google Analytics li considera come URL separati. Se ricevi hit da entrambi questi domini, il tuo traffico verso questi contenuti apparirà più basso di quanto sia in realtà. Puoi impedirlo consolidando entrambi i domini in example.com:

  • Nome filtro: inserisci un nome
  • Tipo di filtro: Personalizzato
  • Seleziona il tipo di filtro: Cerca e sostituisci
  • Campo filtro: Nome host
  • Stringa di ricerca: ^www\.
  • Sostituisci stringa: lascia vuoto

 Filter example: remove "www." from Hostname

Sostituisci i numeri con nomi

Supponiamo che i dati sui risultati contengano codici numerici, come categorie di contenuti, ID prodotto o elementi simili. Gli esempi di URI della richiesta possono avere il seguente aspetto:


/docs/document.cgi?id=100
/docs/document.cgi?id=200
...

Utilizzando più filtri Cerca e sostituisci, è possibile trasformare numeri misteriosi in nomi intuitivi:

/docs/document.cgi?id=books
/docs/document.cgi?id=magazines
...

La procedura è la seguente:

  • Nome filtro: inserisci un nome
  • Tipo di filtro: Personalizzato
  • Seleziona il tipo di filtro: Cerca e sostituisci
  • Campo filtro: URI della richiesta
  • Stringa di ricerca: id=100($|\&)
  • Sostituisci stringa: id=books&

Verifica questo filtro e quindi crea un nuovo filtro seguendo questo schema per ciascun ID da sostituire.

Filter example, replace ID = 100 with ID = books

Nel campo Stringa di ricerca, ($|\&) indica "la fine della riga OPPURE il carattere E commerciale". Questo significa che la sequenza corrisponderà a id=100 ma non a id=1001 e corrisponderà se l'ID si trova al centro dell'URI della richiesta o alla sua fine.

Come per tutti gli esempi di espressioni regolari, puoi avere necessità di modificare la sequenza per adeguarla ai tuoi dati effettivi.

L'importazione di dati fornisce ulteriori modi per gestire i dati relativi a prodotti e contenuti.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?