Importare gli obiettivi e le transazioni di Analytics nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads

Per importare gli obiettivi e le transazioni e-commerce di Analytics nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads, è necessario che siano soddisfatte le seguenti condizioni:

  • I tuoi account Analytics e Google Ads sono collegati.
  • Hai attivato la codifica automatica nel tuo account Google Ads. Nota: se utilizzi l'impostazione per l'override della codifica automatica in Analytics, puoi comunque importare gli obiettivi e le transazioni in Google Ads per questi clic.
  • In base al tipo di obiettivo o transazione Analytics, a un certo punto ciascuno di essi deve avere generato traffico attivo proveniente da un annuncio.

Facoltativamente, puoi attivare Google Signals in modo da esportare automaticamente in Google Ads le conversioni cross-device.

Oltre a importare gli obiettivi e le transazioni Analytics nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads, puoi anche visualizzare le metriche di Analytics, ad esempio Frequenza di rimbalzo, Durata sessione media e Pagine/sessione nelle schede Campagne e Gruppi di annunci di Google Ads. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo sull'aggiunta dei dati di Google Analytics ai rapporti di Google Ads.

Google Ads non importerà transazioni e obiettivi attribuiti alle campagne video.

Per importare i tuoi obiettivi:

  1. Accedi al tuo account Google Ads e fai clic sull'icona Strumenti nell'intestazione. Nota: se hai appena collegato i tuoi account Google Ads e Analytics, attendi 30 minuti prima di iniziare a importare obiettivi o transazioni.
  2. Fai clic su Misura > Conversioni.
  3. Fai clic su Aggiungi.
  4. Fai clic su Importa, seleziona Google Analytics e successivamente CONTINUA.
  5. Seleziona ciascun obiettivo o transazione da importare, poi fai clic su IMPORTA E CONTINUA.
  6. Fai clic su FINE.

Il monitoraggio delle conversioni di Google Ads inizia l'importazione dei dati dall'account Analytics a partire dal giorno in cui hai fatto clic su Importa. I dati cronologici precedenti a questa data non verranno aggiunti al monitoraggio delle conversioni. Nel giro di due giorni, gli obiettivi verranno visualizzati accanto ai dati sulle conversioni nella pagina Conversioni e nei rapporti di Google Ads.

Quando importi un obiettivo di Analytics nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads, questo conserva lo stesso nome che ha in Analytics, seguito dal nome della relativa vista tra parentesi. Ad esempio, un obiettivo di Analytics denominato "Registrazioni" e disponibile in una vista chiamata "Vista principale" viene denominato "Registrazioni (Vista principale)" nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads. Per modificare il nome di un obiettivo importato, devi effettuare la modifica in Analytics. La modifica viene quindi riportata nel tuo account Google Ads.

Google Ads utilizza le finestre di conversione che hai scelto (7-90 giorni, impostazione predefinita: 30 giorni) per determinare gli obiettivi o le transazioni da importare da Google Analytics. Ad esempio, se utilizzi la finestra predefinita di 30 giorni per un obiettivo denominato Obiettivo 1: registrazioni, Google Ads importerà solo i completamenti obiettivo che si sono verificati nei 30 giorni successivi al clic.

Per ulteriori informazioni sul funzionamento del monitoraggio delle conversioni di Google Ads con Analytics dopo il collegamento dei due account, consulta l'articolo sul monitoraggio delle conversioni e Analytics.

Puoi inoltre leggere ulteriori informazioni sui motivi alla base di alcune discrepanze tra le statistiche di conversione del monitoraggio delle conversioni di Google Ads e Analytics.

Se utilizzi le offerte basate su CPA target per gestire le offerte, dopo aver fatto clic su Importa verranno utilizzati automaticamente gli obiettivi e le transazioni e-commerce di Analytics.

Domande frequenti

Perché non vedo le conversioni view-through o le conversioni cross-device in Google Ads?

Questi dati non vengono visualizzati se importi obiettivi e/o transazioni da Analytics, perché per questa funzione è necessario utilizzare il monitoraggio nativo delle conversioni di Google Ads.

Perché i dati sulle conversione importati in Google Ads non corrispondono ai dati sulle transazioni o sugli obiettivi di Analytics?

È possibile che tu stia tentando di confrontare gli obiettivi e le transazioni di TUTTE le sorgenti di traffico e non solo quelli di google/cpc. Inoltre, le metriche Completamenti obiettivo e Transazioni e-commerce di Analytics vengono calcolate in modo diverso rispetto alle metriche per il monitoraggio delle conversioni in Google Ads. Se nel tuo account Analytics visualizzi dati relativi a queste metriche che differiscono dalle metriche di conversione del tuo account Google Ads, non significa necessariamente che l'implementazione del monitoraggio sia errata; potrebbe semplicemente essere il risultato di diversi metodi di monitoraggio. Ulteriori informazioni sui motivi alla base di alcune discrepanze.

Risorse correlate

Scarica il playbook per i gestori dei media digitali

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?